Casa / Art / Con adattamenti e protocolli, Tornano in scena il Coro Camerata e l'Orchestra

Con adattamenti e protocolli, Tornano in scena il Coro Camerata e l'Orchestra

Dopo un anno e otto mesi di distanza, il Coro Camerata Antiqua di Curitiba torna sul palco accanto all'Orchestra, Questo fine settimana, per il concerto di Crossings, nella cappella Santa Maria. Camerata è un gruppo musicale mantenuto dalla Fondazione Culturale di Curitiba che ha 40 musicisti in piena formazione.

ritornare, il locale ha subito adattamenti e modifiche che vanno oltre l'alcool gel e l'uso obbligatorio delle mascherine.

Il palco della Cappella di Santa Maria, sede ufficiale di Camareta Antiqua de Curitiba, è stato ampliato di otto metri più avanti, con la rimozione di quattro file di sedili, consentendo la distanza tra i musicisti durante le prove e le esibizioni.





Oltre agli adattamenti spaziali, tutti i musicisti indossano maschere, anche i coristi. L'oggetto sarà "costume" anche durante le presentazioni pubbliche.

Le misure di prevenzione per il ritorno di Curitiba Camerata seguono i protocolli praticati da gruppi corali nazionali come l'Orchestra Sinfonica di Stato di San Paolo, del Teatro Municipale di São Paulo e del Coro Giovanile dello Stato di São Paulo.

Così vicino, finora

Sebbene l'Orchestra abbia fatto alcuni concerti in questo periodo, il Coro non va in scena da gennaio 2020. L'ultima esibizione è stata al 37° Curitiba Music Workshop.

"Dopo tanto tempo lontano, è praticamente una nuova esperienza di apprendimento con una nuova architettura musicale, ma allo stesso tempo questa riunione è molto bella e speciale", dice Janet Andrade, coordinatore musicale dell'Istituto di Arte e Cultura di Curitiba, responsabile dell'esecuzione dei progetti della Fondazione Culturale Curitiba.

incroci, il concerto di ritorno

Diretto da Mara Campos, il concerto dei Travessias si svolge di persona il venerdì (24/9) e Sabato (25/9) quando sarà trasmessa in diretta anche su Youtube Arte e Cultura ICAC e, contemporaneamente sul Digital Bandstand, Schermo a 360° sulla passeggiata pubblica.

Crossings conterrà assoli del soprano Karolyne Liesenberg. Verranno eseguite opere di Jake Runestad (1986), Ola Gjeilo (1978) e Gustav Holst (1874-1934).

"In questi tempi difficili e di fronte a tante sfide che si presentano nella vita e nell'arte, affrontiamo scelte da fare, sia quotidiani che immediati come quelli che definiscono o svelano percorsi che portano all'apprendimento e alla rilettura del viaggio", dice Mara campi, Reggente del Coro delle Camereta Antiqua di Curitiba.

A peça Il Ponte, parte del lavoro Dreamweaver (Il tessitore dei sogni), della compositrice Ola Gjeilo, spicca nel concerto. La composizione è stata registrata dal gruppo in un videoclip per la chiusura della Semana de Singing Coral Henrique de Curitiba.

La grande ripercussione sui social l'ha portata al repertorio del concerto di persona. Al momento ci sono duemila visualizzazioni del pezzo che si possono ancora vedere qui (bit.ly/3EGVhvU).

la stagione 2021 è un risultato del municipio di Curitiba, La Fondazione culturale di Curitiba Curitiba Istituto per arte e cultura (ICAC), Segreteria Speciale della Cultura, Ministero del Turismo, Patrocinato dal Ministero del Turismo, Volvo do Brasil e Positivo Soluções Didattica e supporto culturale della Famiglia Farinha.

CONCERTO PER IL RITORNO DELLA CAMERATA ANTIQUA DE CURITIBA
INCROCI
Regency - Mara Campos (SP)
Soprano solo – Karolyne Liesenberg (SC/PR)
24 Settembre, 20h Cappella Spazio Culturale Santa Maria – R. Counselor Laurindo, 273 - Centro
25 Settembre, 18h30 Spazio Culturale Capela Santa Maria – con diretta: bit.ly/3jHqmH9 e nel cavalletto digitale (Presidente Carlos Cavalcanti Street, s / n - Centro)
Biglietti: meuentrada.com.br o direttamente alla biglietteria di Capela Santa Maria (Rua Laurindo Advisor, 273)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*