Casa / In evidenza / Filosofo discute studiare la questione della disuguaglianza sociale in Brasile, le cause e possibili soluzioni
Catinton, Angola. Foto: Fotógrafo Luther King Jr.

Filosofo discute studiare la questione della disuguaglianza sociale in Brasile, le cause e possibili soluzioni

Filosofo e Abreu Fabiano punti ricercatore sulla base dei loro studi e gli indicatori delle Nazioni Unite alle principali cause del divario tra le classi sociali in Brasile, e possibili soluzioni a ineguaglianza socioeconomica

Le disuguaglianze sociali e di genere si sono approfondite in Brasile ogni anno. Questo è rivelato dalla diagnosi Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP). Si colloca tra i 79 ° 188 nazioni nella classifica HDI (Indice di sviluppo umano), che tiene conto degli indicatori di educazione, reddito e la salute, e cadde 19 Classificazione corrispondenti a posizioni divario tra ricchi e poveri da noi si dura 10 anni.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Il ricercatore sociale e filosofo Luso-brasiliano Fabiano de Abreu, Essa sottolinea che il Brasile è un paese che ha la disuguaglianza sociale alla radice, ma comunque, Si può fare la differenza in quanto le statistiche generali dal comportamento individuale: "Livellamento sociale è la perfezione per una società, che significa ridurre il divario tra ricchi e poveri miglioramenti e vita di qualità per tutti. No Brasil, per esempio, molti punti per la crisi economica e la corruzione nella politica e forze dell'ordine, cause come giustificabili per la violenza e per i nostri problemi sociali, sempre indicando un possibile colpevole per tutto. Ma nel ciclo di vita sociale, siamo responsabili per l'intera catena. La violenza è fatto da persone, e il voto per eleggere il politico, anche se non corrotto, Viene da persone troppo ".

Per Fabiano, se vogliamo un felice e con una migliore società di indicatori socio-economico, dobbiamo fare la nostra parte, prima di tutto: "Sappiamo ciò che è giusto e sbagliato. Rendere i risultati giusti nel prolungamento della vita e della coscienza. cattive azioni attraggono cose cattive, abbiamo le prove di quella nel corso della storia umana. Se cada um se preocupar em respeitar o próximo e não agir fora da lei, abbiamo il risultato che desideriamo sociali. Compresi i nostri rappresentanti sarebbe meglio, come risultato di un'educazione sociale naturale, Dovremmo eleggere persone migliori”. pondera Fabiano.

Nei suoi studi sulla realtà brasiliana, prendendo come confronto di altri paesi, o pesquisador aponta que o fato de existir o rico e o pobre convivendo em um mesmo contexto e ambiente, ma in un abisso rispetto al socioeconomico, porta a “volontà” non poveri, basso reddito, di avere gli stessi modelli di spesa e la vita dei ricchi, causando alcuni cercano di prenderlo “forza ": "Musica, in particolare quelle che promuovono l'ostentazione, e l'illusione di social network, Essi sostengono che “essere ricchi”, “avere una buona vita”, è il legale, quando in realtà qualcuno che vive in un paese in cui la stragrande maggioranza è povera, al ricco è povero, in confronto con le realtà dei paesi cosiddetti sviluppati ".

Fabiano ora vive in Europa, ma ha forti legami con il Brasile e conosce la realtà qui. Nel suo recente arrivo nel paese, nel giugno di quest'anno, Fabiano è stato invitato a interviste in radio dei media e dei veicoli sul tema, e como o nivelamento social tem relação direta com o bem estar social: "E 'quello che vediamo in Europa, per esempio, dove c'è un numero significativo di persone al di sotto della soglia di povertà. A pochi ricchi e la grande maggioranza di classe media. Questa è la perfezione umana-sociale. Una società in cui il portiere e il cameriere si vedono allo stesso livello di un avvocato e medico, e in cui il divario salario non è così esorbitante tra professioni, la scelta di lavorare con il simile e non quello che si guadagna di più, si traduce in una società più felice”. Conclui o filósofo.

Intervista: Fabiano de Abreu

“Il livellamento sociale è la perfezione per una società. Molti danno la colpa del problema della violenza in “mancanza di leggi”, in politica, sempre indicare un possibile colpevole. ma non “ciclo della vita sociale” siamo responsabili per l'intera catena. La violenza è fatto da persone, il voto per eleggere il politico è fatta da persone.

Se vogliamo una società felice, dobbiamo fare la nostra parte prima di tutto. Noi sappiamo ciò che è giusto e sbagliato, fare i risultati giusti nel prolungamento della vita e della coscienza. Risultati in pace, in rilievo, in alcuni missione compiuta. cattive azioni attraggono cose cattive, abbiamo le prove di quella nel corso della storia umana.

Se ognuno di noi si preoccupano in: dove la spazzatura, altri rispetto, Non agire al di fuori della legge, avremo un risultato sociale che desideriamo. Compresi i nostri rappresentanti sarebbe stato eletto sempre meglio il carattere come risultato di un'educazione sociale naturale.

Il fatto che ci ricchi e poveri in un unico luogo, cause “volontà” per ottenere ciò che non possono raggiungere, disposti a prendere “forza”. Musica e supporto di rete sociale che “essere ricchi”, “avere una buona vita”, è il legale, quando in realtà qualcuno che vive in un paese in cui la stragrande maggioranza è povera, al ricco è povero. Una società che condivide lo stesso spazio ospita case ricchi e poveri, dove la stragrande maggioranza sono case povere, i ricchi sono troppo poveri. Vivere in una città dove l'offset è per lo più da luoghi poveri, rende qualsiasi cittadino facoltoso, povero!

Il livellamento sociale è quello che vediamo in Europa, per esempio, dove ci sono pochi poveri, non ci sono persone al di sotto della soglia di povertà, pochi ricchi e la classe media di maggioranza. Questa è la perfezione umana-sociale. Una società in cui il bidello, il cameriere, Si è visto allo stesso livello di un avvocato e medico, che il divario salariale non è così esorbitante tra professioni, la scelta di lavorare con il simile e non quello che si guadagna di più, si traduce in una società più felice.

Immediatamente, piccole azioni fanno una grande differenza, soprattutto in anno di elezioni. Ricerca fare il bene, la ricerca di ogni candidato di sfondo, non funziona, E 'facile e cambia il futuro di una nazione”.

OBS.: A proposito di foto, parole Abreu Fabiano:

In Angola incontrato Catinton, considerata dalle Nazioni Unite uno dei punti della povertà e della miseria nel mondo. No Brasil, Ho incontrato diverse baraccopoli di Rio de Janeiro, Duque de Caxias, Sao Paulo e Florianopolis. alcuni punti, come la discarica di Duque de Caxias, Non ho visto grandi differenze in Catinton. Se il governo riconosce agli enti mondo la vera situazione di alcune regioni del nostro Paese, anche noi saremmo sul percorso “urgenza” alcune organizzazioni.

Collegamento: http://www.grupoadapta.com.br/desenvolvimento/fabianodeabreu/artigo/filosofo-aborda-em-estudo-o-tema-da-desigualdade-social-no-brasil-suas-causas-e-possiveis-solucoes

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*