Casa / Art / Imovision annuncia il debutto della sua piattaforma digitale: a PRENOTAZIONE IMOVISION

Imovision annuncia il debutto della sua piattaforma digitale: a PRENOTAZIONE IMOVISION

Il servizio di streaming va in diretta in Aprile già con più di 250 titoli della collezione IMOVISION, oltre film inediti, serie esclusiva e viene lanciato ogni settimana.

La previsione è da raggiungere 1.000 titoli fino alla fine del 2021

IMOVISION opera da oltre nel settore della distribuzione cinematografica 30 anni, privilegiare le opere consacrate e premiate, visualizzato ai festival da tutto il mondo

Pre registrazione: Questo è il link per la pre-registrazione: www.reservaimovision.com.br

Marzo 2021 - Con il lancio della piattaforma digitale PRENOTAZIONI IMOVISION, il distributore IMOVISION realizza un vecchio sogno: portare centinaia di film di grandi maestri e talenti emergenti del cinema globale a tutti i brasiliani, nel comfort delle vostre case.

La PRENOTAZIONI IMOVISION colpisce il mercato dello streaming ad aprile con più di 250 Titoli del catalogo IMOVISION, nuove acquisizioni inedite e serie selezionate. Ogni settimana, la piattaforma farà il suo debutto con nuovi contenuti. La previsione è da raggiungere 1.000 titoli fino alla fine del 2021. L'abbonato avrà la possibilità di vedere o rivedere opere fondamentali di cinema che emozionano, aprire nuove prospettive e farci riflettere sul mondo in cui viviamo.

Alla piattaforma PRENOTAZIONI IMOVISION offrirà due modalità:

– Abbonamento - con accesso a tutti i film sulla piattaforma

– Noleggia - affitta qualsiasi titolo durante 72 ore, senza dover essere un abbonato

La PRENOTAZIONI IMOVISION è accessibile dal computer, in televisione (Smart TV con sistema Android TV, Apple TV o Roku) e tramite l'app, disponibile su iOS o Android.

“È vero che il lancio di una piattaforma non è esattamente una novità, soprattutto adesso, a causa della pandemia. Ma per me è un vecchio sogno ", inginocchiarlo presidente di Imovision e RESERVA IMOVISION, Jean Thomas Bernardini, che volevano creare la piattaforma già in 2017. “Nel mezzo del processo, eravamo in dubbio se fosse il momento giusto. Alla fine di 2019, abbiamo deciso che era giunto il momento. Inizia così la RISERVA DI IMOVISIONE, nome che incarna l'attraente spirito culturale di Reserva Cultural, cinema del nostro gruppo a San Paolo, e da Imovision.”

Bernardini non nascondere l'ansia, ma sai di avere il bagaglio di 30 anni di buon cinema da offrire, ora in un nuovo formato. “Personalmente mi sento un atleta che tra pochi giorni gareggerà alle Olimpiadi: fiducioso e molto felice, più cauto. Sono certo della qualità del nostro catalogo. ancora, avremo bisogno di molta lotta, creatività e investimento. Ci sono già diversi concorrenti mondiali che operano in Brasile, ma so che siamo in grado di attirare un gran numero di fan di grandi film ".

Tra gli highlights disponibili al lancio della piattaforma, sono:

  • 73 SPETTACOLI AL FESTIVAL DI CANNES

Opere premiate come IL NASTRO BIANCO, di Michael Haneke, A PEZZI, di Fatih Akin, L'ASSASSINO, di Hou Hsiao-hsien, 120 BATTITI AL MINUTO, Robin Campillo, Il IMPERO DELLA PASSIONE, de Nagisa Oshima, DUE GIORNI, UNA NOTTE e IL RAGAZZO DELLA BICICLETTA, dei fratelli Dardenne. Nella lista ci sono anche le produzioni che hanno fatto scalpore, come AMORE, di Gaspar Noé, e HIROSHIMA IL MIO AMORE, di Alain Resnais.

  • 26 FILM CHE HA PARTECIPATO AL FESTIVAL DI BERLINO:

Come i vincitori dell'Orso d'Oro LA SEPARAZIONE, de Asghar Farhadi, e ISTINTO MATERNO, di Calin Peter Netzer, e l'Orso d'argento dell'attrice GLORIA, di Sebastián Lelio, più titoli di due maestri del cinema, Jean-Luc Godard (MASCHIO FEMMINA) e Alain Resnais (AMAR, Bevi e canta).

  • 22 OPERE CHE C'ERANO AL FESTIVAL DI VENEZIA:

Per esempio, PASOLINI, di Abel Ferrara, POTICHE - TROFEO MOGLIE, di François Ozon, con Catherine Deneuve, AMORE, DROGA E NEW YORK, che ha messo i fratelli Safdie sul radar, e LA MIA TERRA AFRICA, di Claire Denis.

  • Non mancano nemmeno i candidati all'Oscar, come INCENDI, di Denis Villeneuve, ALABAMA MONROE, il Felix Van Groeningen, IL SALE DELLA TERRA, del brasiliano Juliano Salgado in collaborazione con Wim Wenders, IL BACIO DELLA DONNA DEL RAGNO, di Hector Babenco, e TIMBUKTU, di Abderrahmane Sissako.

La PRENOTAZIONI IMOVISION porta anche ai tuoi iscritti, esclusivamente, la serie inedita in Brasile I LUMINARI e MISTERI A PARIGI. I LUMINARI, lanciato di recente negli Stati Uniti, è interpretato dall'attrice nominata ai Golden Globe Eva Green, Eve Hewson (di Dietro i tuoi occhi, successo su Netflix) e Himesh Patel (protagonista di Ieri, di Danny Boyle, il 2019). La serie è basata sul libro di Eleanor Catton, vencedor do Man Booker Prize. MISTERI A PARIGI,serie francese, scritto da Elsa Marpeau, Mathieu Missoffe, antologia in 7 Episodi, si svolge alla fine del sec 19, quando ci sono diversi omicidi in luoghi noti della capitale francese: O Moulin Rouge, la Torre Eiffel, all'Opera Garnier, Piazza Vendôme, il museo del Louvre, l'Università della Sorbona e il Palazzo Eliseo.

Oltre alla serie internazionale, avremo anche prodotto da Heco Productions e diretto da Eugenio Puppo, la serie brasiliana Storia del cibo in Brasile, Un'indagine approfondita sulle tradizioni alimentari brasiliane, frutto di meticciato tra i popoli originari del Brasile, della popolazione africana ridotta in schiavitù e dei portoghesi, con l'omonimo libro di Luís da Câmara Cascudo come filo conduttore, pubblicato nel 1967 è composto da 13 Episodi.

A PROPOSITO DI IMOVISION

Presente in Brasile per 31 anni, al IMOVISIONE si è consolidata come uno dei più grandi sostenitori del miglior cinema mondiale in America Latina, Dopo aver rilasciato più di 500 film in Brasile. Creato dall'imprenditore Jean Thomas Bernardini, il distributore ha in catalogo opere di rinomati registi stranieri e brasiliani e lungometraggi pluripremiati nei più importanti festival cinematografici del mondo, come Cannes, Venezia e Berlino. Mantenere la vostra attenzione su titoli di qualità, al IMOVISIONE ha fortificato il cinema francese in Brasile ed è stato responsabile dell'introduzione di film cinematografici rari e movimenti internazionali espressivi nel paese, come il cinema iraniano e il dogma 95.

Il distributore è quello che più ha lanciato i film francesi in Brasile. Sono 201 titoli in tutto il loro 30 anni di esistenza. La IMOVISIONE è stato il pioniere nel portare al pubblico brasiliano le produzioni pluripremiate di registi francesi, come: L.627 e QUANDO TUTTO INIZIA, di Bertrand Tavernier, 8 DONNE e POTICHE- MOGLIE TROFEO, di François Ozono; le animazioni KIRIKU E IL MAGO e Vidilili EM PARIS, di Michel Ocelot, oltre IL PICCOLO NICOLAU e LA PICCOLA VACANZA NICOLAU, di LaurentTirard, TRA LE PARETI DELLA SCUOLA e VERSO IL SUD, di Laurent Cantet, e IL SEGRETO DEL GRANO e IL BLU È IL COLORE PIÙ CALDO, di AbdellatifKechiche.

BUSTA PER RISERVARE IMOVISION

La PRENOTAZIONE IMOVISIONE raccoglie in un'unica piattaforma buona parte del catalogo del distributore IMOVISION, oltre 250 film già al suo lancio, funzionalità inedite e nuove acquisizioni, più serie esclusive. Ogni settimana, l'abbonato avrà nuovi contenuti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*