Casa / Art / La stanza di 9m² viene trasformata per ricevere un bambino, nonna e ufficio a casa
Renata Assarito e Camila Marinho, membri di Studio M&L'Architettura, in primo piano. Foto: Rivelazione.
Renata Assarito e Camila Marinho, sócias do Studio M&A Arquitetura, in primo piano. Foto: Rivelazione.

La stanza di 9m² viene trasformata per ricevere un bambino, nonna e ufficio a casa

Composto da mobili multifunzionali per preparare al meglio lo spazio, l'arredamento segue uno stile delicato e romantico con il tema principale delle pecore

Sao Paulo, Giugno 2020 – Chi non ha mai sognato di creare una cameretta da sogno che lancia la prima pietra. Con l'investimento di 15 1000 real, questo era il desiderio della famiglia che cercava i servizi degli architetti Renata Assarito e Camila Marinho, membri di Studio M&L'Architettura, oltre 6 mille seguaci no Instagram, per riconciliare una missione: in una stanza di soli 9.40m² è stato necessario creare uno spazio per accogliere il bambino, un ufficio a casa e persino un letto per far dormire la nonna del bambino, da quando si è stabilita nella stessa stanza quando è andata a trovare la coppia.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Situato a Campo Limpo – SP, quando la famiglia ha ricevuto la notizia della gravidanza, insieme a tutte le esigenze di cui sopra, la madre desiderava offrire a sua figlia una stanza delicata e femminile, ma non era tutto rosa rosa. “Esploriamo il tono rosa, ma con una chiara sfumatura nella falegnameria, una tonalità nota come “frappè”, molto delicato e discreto. Inoltre, gli oggetti decorativi sono stati scelti a mano, per decorare tutto e non sembrare troppo pesante, ancora di più perché la stanza è piccola ”, commenta Renata.

Secondo Camila, il team ha scelto una carta da parati floreale per coprire tutte le pareti, ma oltre all'estetica hanno anche pensato alla parte funzionale della stanza. "Come questo, creiamo una culla, che si adatta al letto singolo per quando il bambino cresce, sotto includiamo un letto ausiliario per ricevere la nonna. Inoltre, durante il progetto, la madre del bambino era incantata dalle pecore, così abbiamo colto l'occasione per includere i peluche, dettagli e persino il layette, era tutto personalizzato. Riteniamo che questo tema sia stata la "ciliegina sulla torta" del progetto ", Complementi.

Controlla i dettagli del progetto

Seguendo ancora le necessità della famiglia, il desiderio della madre era quello di creare un angolo affinché potesse lavorare a fianco di sua figlia. "Come questo, era necessario adattare l'elettrico, compresi più punti di presa per aiutare la mamma ed evitare le estensioni, seguendo il concetto di delicatezza e romanticismo proposto all'inizio del progetto. Includiamo anche una comoda poltrona sul lato che serve sia per lavorare, quanto allattare, seguendo sempre il concetto di mobile multifunzionale ”, sottolinea Renata.

Oltre a pensare a tutte queste esigenze, gli architetti hanno anche valutato l'economia. “Per ridurre i costi, abbiamo tenuto l'armadio, basta cambiare il luogo per poter sfruttare meglio lo spazio. Mettiamo gli scaffali sul lato, al fine di creare una voce di impatto. Inoltre, fizemos uma moldura de gesso no teto para disfarçar uma viga que ficava aparente e colocamos o rodapé de mdf para dar acabamento no piso existente”, Camila finisce.

Informazioni su Studio M & L'Architettura

Laureato in specialisti in architettura e interior design, gli architetti Camila Marinho e Renata Assarito sono partner dello Studio M & L'Architettura. Fondata nel 2017, l'ufficio ha diversi progetti residenziali e commerciali nel suo portafoglio. Gli architetti cercano di assumere un ruolo, comfort ed estetica con un tocco speciale per ogni cliente. L'istagram del duo @studioma_arquitectura porta progetti sul copyright e suggerimenti sull'architettura, oltre ad avere un alto coinvolgimento.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*