Casa / Art / ALERT: Testamento di Dom Eugenio è stato rubato in Ecuador
Testamento di Dom Eugenio è stato rubato in Ecuador. Foto: Rivelazione.

ALERT: Testamento di Dom Eugenio è stato rubato in Ecuador

Un documento storico è stato rubato Archivio Storico dell'Ecuador. Questo è il testamento del dottor Don Eugenio Specchio, importante la personalità che ha servito sul processo di indipendenza in quel paese, nel XVIII secolo.

Il bene culturale è descritto come segue dalle autorità ecuadoriane: "Testamento del dottor Don Eugenio Espejo, Sesto Dottore Notaria Guarderas, prenotare corrispondente agli anni 1794 al 1797, fogli 456-457 e salta di nuovo a 467 ". Il materiale in fibra è cotone e la carta e le sue dimensioni sono approssimativamente 2,79 cm e 2,16 Larghezza cm.

Acquisti sicuri di arte e antichi oggetti

Rivenditori e il pubblico in generale dovrebbe essere a conoscenza della provenienza dei pezzi che intendono acquisto. Senza cure adeguate inavvertitamente sono acquisiti parti rubate o rubato, l'arte soprattutto religiosa. Contribuire alla lotta contro questo mercato illegale ci sono semplici azioni preventive, come controllo dell'origine e, in caso di dubbi o sospetti, consultazione del Iphan, l'Istituto Brasiliano di Musei (Ibram) e le loro banche dati disponibili sui loro siti web - il Banca Merce Cercasi / BCP e la Musealized immobiliare Registrazione mancante / CBMD.

Tale assistenza può evitare il coinvolgimento del acquirente o rivenditore nel scherma brasiliano Beni Culturali di reato rubata, rubati o ottenuti con il traffico internazionale di opere d'arte - comportamenti descritti agli articoli 155 fare codice penale e 180 fare Decreto-Lei Nº 2.848, di 7 Dicembre 1940 (si occupa della recinzione del rubato ben), e Art. 62, di lei Nº 9.605, di 12 Febbraio 1998 (è circa la distruzione e / o il deterioramento dei beni culturali).

CNART

Tutti i mercanti d'arte e antiquariato, tra cui banditori, deve registrare in Registro Nazionale dei antiquari e opere d'arte (CNART). La registrazione protegge il rivenditore inavvertitamente essere coinvolto nel ricevere crimini ricettazione e furto e riciclaggio di denaro per mezzo di opere d'arte.

www.iphan.gov.br | twitter.com/IphanGovBr | youtube.com/iphangovbr

Per maggiori informazioni

CNART – Registro Nazionale dei antiquari e opere d'arte
cnart@iphan.gov.br

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*