Casa / Art / Scopri lo stile industriale dell'arredamento per la casa
Foto: Diego Pacheco no Pexels.
Foto: Diego Pacheco no Pexels.

Scopri lo stile industriale dell'arredamento per la casa

Il stile industriale è presente in molte case e, attualmente, è diventata una delle grandi tendenze nella decorazione e nell'interior design. La sua origine risale al decennio del 1970, quando i vecchi capannoni della fabbrica furono trasformati in residenze.

Tuttavia, è sbagliato pensare che per applicare lo stile industriale sia necessario avere una grande casa, questo si riferisce alle industrie. A proposito, anche i piccoli appartamenti possono adattare l'arredamento e godere della bellezza della sistemazione.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Con l'aiuto di ferro e acciaio, oltre al legno, calcestruzzo ed elementi che illustrano le fabbriche, lo stile industriale è una decorazione moderna, versatile e quello, contemporaneamente, può essere estremamente sofisticato.

L'articolo di oggi mostrerà di più sullo stile industriale dell'arredamento della casa e fornirà suggerimenti su come applicare il concetto nella tua casa. Segui la lettura!

Qual è lo stile industriale?

Lo stile industriale è emerso negli Stati Uniti, più precisamente a New York, nel mezzo 1970, quando le persone sentivano il bisogno di integrare le loro case con l'area di lavoro.

In questo senso, i vecchi magazzini di fabbrica furono trasformati in loft, con ambienti ampi e rudimentali.

Una delle caratteristiche principali dello stile industriale è proprio la manutenzione dei materiali che rimandano a costruzioni e fabbriche, come strutture esposte, in contrasto con un arredamento sofisticato.

Così, è possibile imbattersi in a trave di legno apparente, in mezzo a un design con mobili previsti.

In altre parole, è l'equilibrio tra gli elementi che compaiono nell'industria e nell'edilizia, nessun trattamento, senza perdere la raffinatezza di un arredamento moderno.

Un'altra caratteristica davvero unica dello stile industriale è la presenza di tubi. Significa che è comune usare oggetti decorativi come tubi e raccordi zincati marcatamente, con finitura metallizzata o anticata, riferirsi ancora di più alla sensazione delle fabbriche.

La tavolozza dei colori è generalmente monocromatica, avendo come tonalità principali il bianco, Nero e grigio, oltre ai colori dei materiali esposti.

A volte, per spezzare la sobrietà degli spazi, lo stile industriale utilizza alcuni toni più vibranti in punti specifici, come sedie, lampade e cornici.

Vale la pena dirlo, per riprodurre l'idea di grandi industrie e magazzini, la decorazione industriale comprende il concetto di spazio aperto, o spazio aperto, con ambienti che dialogano tra loro e senza muri, aumentando il livello di convivenza in casa.

Per questo motivo, molte famiglie fanno il chiusura balcone con vetro, anche alla porta, in modo che lo spazio esterno e interno siano praticamente uno.

Per espandere ulteriormente questa sensazione di spazi aperti, lo stile industriale utilizza anche grandi finestre, che vanno dal pavimento al soffitto, fornendo la percezione che l'ambiente sia molto più grande di quanto sembri.

Inoltre, con questa grandiosità di finestre, puoi sfruttare meglio l'illuminazione naturale, controllare l'ingresso di luce con a otturatore industriale e risparmio sui costi dell'elettricità.

8 consigli per applicare lo stile industriale a casa tua

L'arredamento spogliato, l'architettura senza pretese e la predominanza di quelli che sono considerati solo oggetti indispensabili sono alcune basi dello stile industriale.

Per comporre un design che si riferisce a magazzini e fabbriche, è necessario abusare di un po 'di creatività, ma anche di avere un equilibrio nella disposizione degli elementi.

Lo stile industriale è estremamente democratico, perché lascia spazio alla creazione della tua decorazione, che dimostra personalità, creatività, bene con il comportamento dei residenti.

La proposta consente anche sovrapposizioni di materiali e offre la libertà di combinare elementi. Inoltre, per l'utilizzo di molte risorse dalla costruzione stessa, lo stile industriale può essere abbastanza conveniente.

sotto, consulta alcuni suggerimenti su come arredare la tua casa con stile industriale.

1 – Preservare la struttura della proprietà

Tutto ciò che è legittimo sulla proprietà acquisisce prestigio in stile industriale. Così, se la tua casa ha un pavimento di cemento, può essere usato come parte della decorazione.

Ciò evita la spesa per riforme strutturali o modifiche, oltre a preservare gran parte di ciò che è già presente nella tua residenza.

Tra le opzioni che possono essere esposte in casa, risaltare:

  • Superfici non finite;
  • Tubi sfusi;
  • Travi in ​​legno;
  • Prese e collegamenti elettrici.

L'estetica dello stile industriale non è "ordinata". A differenza di, lei è cruda, senza essere freddo. Ciò significa che mentre abbiamo molti elementi sparsi, sono organizzati in modo strategico.

2 – Mescola il vecchio con il moderno

Non in stile industriale, è possibile mescolare una decorazione più rustica con elementi urbani. Per esempio, un muro di mattoni a vista, con elementi metallici (come oggetti ornamentali, finiture, pittura, ecc).

È anche possibile mescolare altri elementi vintage, come ricordi e fotografie. L'importante è sapere come bilanciare le trame, creativamente, ma senza perdere il suo fascino e raffinatezza.

3 – Utilizzare materiali riciclabili

Il riciclaggio è necessario, perché oltre ad essere ecologico, è anche una delle essenze della decorazione industriale. In questo modo, è possibile riutilizzare materiali che non avevano uno scopo e trasformarli in nuovi oggetti.

Un consiglio è quello di investire nella decorazione alto-basso, che mescola pezzi di design con oggetti riciclati. Per esempio, un tavolo fatto di pallet, insieme a sedie sofisticate (che può essere firmato da alcuni designer).

4 – Abuso dos metais

Quando pensiamo a un'industria, mi viene in mente l'immagine delle strutture metalliche. Per questo motivo, lo stile industriale tende ad abusare di oggetti metallici, come un tavolo in acciaio inossidabile, tra gli altri articoli.

Le tonalità possono anche essere più focalizzate sui colori metallici, come l'argento, ramato e dorato, comporre rivestimenti e mobili.

5 – Optare per il minimalismo

Lo stile industriale ha anche una grande influenza del minimalismo, un concetto che mira a eliminare gli eccessi e concentrarsi solo sull'essenziale.

La frase che riassume il minimalismo è "less is more", pertanto, gli articoli non importanti vengono eliminati, lasciando solo gli oggetti funzionali all'interno della casa.

generalmente, o usi del minimalismo mobili su misura, comporre la decorazione delle residenze, poiché è possibile ottimizzare al meglio lo spazio, avere una migliore organizzazione e utilizzo dell'ambiente.

6 – Combina toni neutri

Colori neutri, come il grigio, piombo, bianco e nero, sono prevalenti nello stile industriale.

Ciò non significa che sia necessario mantenere l'ambiente monocromatico, senza la presenza di alcun tono prominente. A proposito, è possibile combinare ciò che è neutro, con colori più suggestivi, compresi i toni metallici.

tuttavia, devi concentrarti su punti specifici, in modo che il colore in eccesso non lasci l'ambiente troppo inquinato.

Inoltre, poiché lo stile industriale presuppone l'ampiezza dell'ambiente, è interessante abusare del bianco, poiché il colore aiuta a migliorare la sensazione di grandiosità dello spazio.

7 – Prestare attenzione all'illuminazione

L'illuminazione è una parte importante di ogni arredamento. Non in stile industriale, si consiglia di utilizzare quanta luce naturale, Ma ciò non è sempre possibile.

Pertanto, in luoghi in cui l'illuminazione è artificiale, preferire apparecchi metallici o rustici.

Un'altra opzione è i sentieri con macchie, che sono anche molto pratici e possono essere utilizzati in qualsiasi tipo di progetto.

Questi articoli aumentano anche la sensazione di profondità, permettendo un'illuminazione mirata.

8 – Integra gli ambienti domestici

Una caratteristica predominante dello stile industriale è l'integrazione degli ambienti, rendendo la casa un luogo ampio e spazioso. Pertanto, se l'idea è di aderire alla decorazione, è importante verificare la possibilità di eliminare i muri.

Tuttavia, fai attenzione quando fai questo restyling, poiché non puoi abbattere i muri strutturali, con rischio di danni all'intera proprietà.

Un elemento che può aiutare molto nello stile industriale è la maggiore altezza del soffitto, che consente la costruzione di grandi finestre e piani di vetro.

Questo rafforza la sensazione di spaziosità e, insieme alla corretta illuminazione, è possibile migliorare ulteriormente la percezione della grandiosità dell'ambiente.

Anche il design grezzo dei mobili può contribuire alla sensazione di spazio. Ecco perché lo stile industriale utilizza finiture tubolari metalliche, parti in legno e rivestimenti in calcestruzzo.

Conclusione

Lo stile industriale è una tendenza che negli ultimi anni ha guadagnato forza nell'interior design e nell'architettura.

Molto, a causa della decorazione spogliata, dai magazzini e dalle fabbriche del 1970, permettendo creatività e libertà nella creazione di ornamenti per la casa.

Tuttavia, è necessario avere un equilibrio nell'applicazione dello stile industriale, poiché l'eccesso può danneggiare l'intera decorazione.

Pertanto, devi optare per il minimalismo, insieme con buon gusto, senza perdere la personalità dei residenti.

Questo testo è stato originariamente sviluppato dal team del blog Guida agli investimenti, dove puoi trovare centinaia di contenuti informativi su diversi segmenti.

Commenti

lo stile industriale è presente in molte case e, attualmente, è diventata una delle grandi tendenze nella decorazione e nell'interior design. La sua origine risale al decennio del 1970, quando i vecchi capannoni della fabbrica furono trasformati in residenze. Tuttavia, è sbagliato pensare che per applicare lo stile industriale sia necessario avere una grande casa, questo si riferisce alle industrie. A proposito, anche i piccoli appartamenti possono adattare l'arredamento e godere della bellezza della sistemazione. Con l'aiuto di materiali di ferro e acciaio, oltre al legno, calcestruzzo ed elementi che illustrano le fabbriche, lo stile industriale è una decorazione…

Score

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.9 ( 3 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*