Casa / Art / Arredamento contemporaneo: Conosci i passaggi principali per svilupparlo nella tua casa
Foto di ErikaWittlieb da Pixabay.
Immagine da Erika Wittlieb da Pixabay.

Arredamento contemporaneo: Conosci i passaggi principali per svilupparlo nella tua casa

La arredamento contemporaneo, come suggerisce il nome, è una tendenza che segue le caratteristiche della società odierna, dare priorità agli aspetti funzionali, ma senza perdere raffinatezza e raffinatezza.

È importante notare che l'uso del termine "contemporaneo" non deve essere confuso con lo stile "moderno", poiché ognuno di loro ha le sue caratteristiche, compresa la disposizione degli elementi, le tavolozze dei colori, aspetti di illuminazione, altri.

Tuttavia, l'arredamento contemporaneo può comprendere tendenze di altri stili, ma senza perdere il suo scopo principale: la praticità. Per questo motivo, c'è una predominanza di linee rette, pochi dettagli e superfici più lisce.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Si nota che il contemporaneo beve molto dalla fonte del minimalismo, con la famosa frase "less is more".

Nell'articolo di oggi, scopri di più sull'arredamento contemporaneo e impara i passaggi principali per svilupparlo nella tua casa. Segui la lettura!

Cos'è lo stile contemporaneo?

Quando si parla di contemporaneo, ci riferiamo alla libertà.

Questo è ciò a cui è attaccata la decorazione contemporanea: maggiore praticità nell'andirivieni, essendo possibile adattare la casa alle esigenze dei residenti, oltre ad avere la libertà di combinare vari stili. Ecco, niente è definitivo.

Puoi usare un file mesa Saarinen ovale, per esempio, insieme a una tavolozza di colori più rustica, se lo desideriamo.

La cosa più importante è fornire comfort, accogliere e trovare quotidianamente soluzioni che offrano praticità.

L'architettura contemporanea ha acquisito notorietà alla fine degli anni '90. 1980, in uso fino ad oggi. La miscela di linee rette con materiali diversi è caratteristica dello stile, essere comune in architettura.

Vale la pena dire che le case di solito hanno facciate imponenti, con una preferenza per soffitti alti e pareti di vetro.

Pertanto, tra i materiali più utilizzati per comporre lo stile contemporaneo, risaltare il infissi in alluminio e vetro, che compaiono sulle porte, finestre e altri elementi.

È importante sottolineare che è possibile creare soluzioni personalizzate in stile contemporaneo. Per esempio, case ecologiche, applicazione di materiali per un maggior comfort termico e acustico, così come idee innovative sono benvenute.

Lo stile contemporaneo è in continua evoluzione. Per questo motivo, lui non è lo stesso di 20 anni fa.

Ora, c'è un apprezzamento di altri elementi, compreso l'uso di alcuni colori più forti per attirare l'attenzione su punti specifici. Prima, questo tipo di decorazione era limitato a blocco del colore, con forti toni sovrapposti.

Lo stile contemporaneo è preferito dalle persone che apprezzano i lanci e le novità di oggi, senza preoccuparsi di mescolare le tendenze.

Pertanto, chi cerca di arredare la casa sa sempre cosa c'è di nuovo e cosa è “di moda”, è possibile cambiare la decorazione più di una volta.

Quali sono le caratteristiche dell'arredamento contemporaneo?

L'arredamento contemporaneo è famoso per non avere molti elementi. generalmente, comprende mobili signorili, combinando i materiali del legno, pietra, marmo, metallo, acciaio, cemento e vetro.

Per esempio, la presenza di a armadio in acciaio può bastare per comporre lo stile del luogo, poiché il pezzo attira molta attenzione e ha un aspetto che ricorda la grandiosità dei tempi attuali.

Normalmente, le superfici sono completamente lisce, pertanto, è raro avere stampe come parte della decorazione. Per alleviare questo aspetto più “freddo”, lo stile permette la disposizione dei tappeti, che offrono una sensazione di comfort.

La preferenza per mobili da bagno previsti e altre stanze sono una caratteristica forte del decor contemporaneo, proprio perché è qualcosa che valorizza funzionalità e praticità.

Con mobili su misura, è possibile utilizzare ogni centimetro nel migliore dei modi, con l'ottimizzazione degli spazi. Questo è ottimo per coloro che vivono in case più piccole, come appartamenti.

Per quanto riguarda gli oggetti decorativi, nello stile contemporaneo sono rari e dispersi. Ci sono pochi elementi nella casa, essere necessario coniugare il buon gusto con la qualità.

Un'altra tendenza è la tecnologia. Non è raro che i progetti di decorazione contemporanei includano domotica per rendere la vita più facile ai residenti.

La tavolozza dei colori tende ad accompagnare la neutralità, con predominanza di colori:

  • bianca;
  • Grigio;
  • nero;
  • Beige;
  • Marrone.

L'applicazione di toni più forti è incoraggiata nei dettagli, come i pochi oggetti decorativi o solo una delle pareti.

Così, quando si assume un società di verniciatura di appartamenti, vale la pena sottolineare le caratteristiche dell'arredamento contemporaneo, non commettere errori quando si rivestono le pareti, soffitti e dettagli.

Un'altra cosa che colpisce nell'arredamento contemporaneo è l'illuminazione. Per ottenere la migliore luminosità, vengono utilizzate tende trasparenti, con tessuti e colori chiari.

Lo stile tende a fare buon uso della luce solare. Per questo motivo, le finestre sono davvero grandi, tenendo conto dell'illuminazione naturale.

L'impiego di macchie con punti luce orientabili per cornici ed elementi decorativi specifici.

Tra cui, questo tipo di illuminazione va molto bene progetti aziendali, perché fornisce una migliore visibilità negli uffici.

Infine, L'intonaco è anche ampiamente ammirato nell'arredamento contemporaneo. Insieme, è comune installare i mirror, per aumentare la sensazione di spaziosità nell'ambiente e riflettere la luce.

Come arredare la casa con stile contemporaneo?

Per creare uno spazio con un arredamento contemporaneo, il primo punto che deve essere preso in considerazione è l'uso di linee diritte e larghe. Per questo motivo, dare la preferenza a mobili progettati con un design audace.

Vale la pena dire che non puoi perdere la tua personalità. Così, è possibile avere un po 'di audacia nelle scelte, ma sempre facendo attenzione a non perdere l'equilibrio con il resto della decorazione.

Per esempio, quando si sceglie un file ringhiera in ferro per scale, in una tinta grigio scuro, vale la pena coprire l'altra casa con colori più neutri, come il bianco.

Inoltre, è essenziale avere una buona progettazione illuminotecnica. Le luci fanno la differenza nell'arredamento, principalmente per chi vuole adottare lo stile contemporaneo, che valorizza ambienti luminosi e luminosi.

Si consiglia di cercare un professionista dell'architettura o un designer di interni che ti aiuti nell'elaborazione dei progetti, costruire un piano che valorizzi l'ambiente, oggetti decorativi e scegli oggetti alla moda, come le lampade a sospensione.

Alcuni pezzi colorati, come immagini o vasi di fiori sono i benvenuti. Tuttavia, attenzione alle esagerazioni, perché l'eccesso di questi pezzi può compromettere la decorazione e la funzionalità degli spazi.

È comune utilizzare un mix di rivestimenti contrastanti, come intonaco sul soffitto e un muro con texture di pietra. Questa combinazione trasmette una sensazione di comfort e calore in tutta la stanza.

Vale la pena ricordare che due caratteristiche sorprendenti dello stile contemporaneo sono la valorizzazione dell'open space e la presenza di linee pulite, molto chiaro.

Queste linee possono apparire in diversi modi, come sul bordo di un divano geometrico, sul soffitto più alto o anche in una grande finestra.

Prendi in considerazione alcuni riferimenti minimalisti, poiché lo stile contemporaneo ha una grande ispirazione in questa tendenza, per aspetti funzionali.

Per quanto riguarda i mobili, lo stile contemporaneo esalterà i pezzi semplici, ma sorprendente. Così, optare per più mobili pulito, con colori tenui e forme geometriche per comporre l'ambiente.

Lascia andare le diverse forme, o rivestito con molte stampe, coperto nei dettagli, come strisce, rilievi colorati e armadietti. Dai sempre la preferenza ai toni più neutri.

Per quanto riguarda gli armadietti, il consiglio è scegliere discrezione. Le linee devono essere pulite e le maniglie semplici, quasi invisibile. Ricorda se: il segreto è sempre quello di sfuggire agli eccessi.

Conclusione

L'arredamento contemporaneo sta guadagnando sempre più spazio nelle case e negli uffici di oggi, per la sua caratteristica principale che è la funzionalità.

Con questa, hai più libertà di viaggiare attraverso gli spazi, oltre ad essere un ottimo modo per godersi l'intero ambiente, collaborando con l'organizzazione e la praticità d'uso quotidiano.

Si nota che la decorazione contemporanea segue le tendenze del mondo attuale, che cerca sempre di più di facilitare il lavoro. A causa di questa, l'automazione entra in questo stile, rendendo le case molto più moderne e tecnologiche.

Vale la pena dire che l'arredamento contemporaneo è ispirato molto al minimalismo. Pertanto, il miglior consiglio è quello di sfuggire all'esagerazione e dare la priorità solo a ciò che ha senso per i residenti.

L'articolo di oggi ha cercato di offrire una visione più completa dello stile contemporaneo, oltre ad alcuni suggerimenti che possono aiutarti a decorare la tua casa seguendo le tendenze attuali.

Così, puoi goderti una decorazione elegante, pratico e funzionale.

Questo testo è stato originariamente sviluppato dal team del blog Guida agli investimenti, dove puoi trovare centinaia di contenuti informativi su diversi segmenti.

arredamento contemporaneo, come suggerisce il nome, è una tendenza che segue le caratteristiche della società odierna, dare priorità agli aspetti funzionali, ma senza perdere raffinatezza e raffinatezza. È importante notare che l'uso del termine "contemporaneo" non deve essere confuso con lo stile "moderno", poiché ognuno di loro ha le sue caratteristiche, compresa la disposizione degli elementi, le tavolozze dei colori, aspetti di illuminazione, altri. Tuttavia, l'arredamento contemporaneo può comprendere tendenze di altri stili, ma senza perdere il suo scopo principale: la praticità. Per questo motivo, c'è una predominanza di linee rette,…

Score

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.9 ( 2 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*