Casa / Art / Machuty - “Motivi per trascendere i confini delle arti visive”

Machuty - “Motivi per trascendere i confini delle arti visive”

Tony Franco é Administrador de Empresas.

Tony Franco è un amministratore aziendale.

Iván Carbonell Machuty, Artista plastico cubano, ha trovato motivazione nella sua famiglia iniziando presto nelle arti. Raccogli molti premi e mostre, guarda la sua storia!

Intervista

Machuty, Raccontaci qualcosa su di te…

Pittore, progettista, muralista. Sono nato a Camagüey, Cuba. Vengo da una famiglia di pittori dilettanti che ha stabilito importanti linee guida nella storia delle arti visive nella contea della Florida. Ho fatto la mia prima mostra personale a 2006. Membro fondatore della cellula dell'Associazione Hermanos Saíz (AHS) di quel territorio e oltre il Noi siamo ciò che esiste. Formata dagli istruttori della Scuola provinciale d'arte Nicolás Guillen (2004). Laureato come Istruttore di Specialità in Belle Arti al Bachelor of Arts. Ho ricevuto corsi presso il Centro per il Superamento della Cultura, Lauree in arte formazione, ecc.

Machuty é Artista Plástico.

Machuty è Plastic Artist.

I miei lavori hanno illustrato diverse pubblicazioni come riviste e libri. Creatore instancabile con diciassette anni mostre personali e più di trenta collettive. Ho partecipato a diversi eventi. Sono stato una giuria in diversi eventi e ho sviluppato un eccellente lavoro di insegnamento. Vincitore dei premi nel concorso Abel tra noi, 2007. Festival della Brigata Istruttori d'Arte, 2009. XVIII Sala Provinciale Istruttori d'Arte, 2010. Riconoscimento per l'esposizione personale Fragmentos Vitales, Provinciale di Salón de arte istruttori, 2013. Premio al Concorso di copertine Magazine of Visual Arts villaclareña, 2015. Foi Pela conferito Universal Love Foundation Footprints, INC un Riconoscimento per la solidarietà con quell'istituzione e il sostegno incondizionato per la diffusione e lo sviluppo dell'arte e della cultura popolare, Santo domenica, Repubblica Dominicana 2016. Ho vinto il premio di popolarità del concorso internazionale di cultura che Hace Patria ha organizzato da Arte Drusiliano con sede a Panama 2020. Completo il libro Memórias de Arte Digital pubblicato dal Centro Pablo de la Torriente Brau e l'eccezionale Catalogo dell'Associazione Hermano Saíz. Come creatore, Mi sono avventurato con successo nella pittura sperimentale, che crea un notevole interesse per il mio lavoro. La maggior parte dei miei lavori fa parte di collezioni di istituzioni culturali, Monumento a José Martì, Museo del Humor, Museo de la OSPAAAL, Emisora Habana Radio, Casa de la Prensa, Ciego de Ávila, Mueso de Arte de Pinar del Río, Florida Radio Station e Museo Municipale. Attualmente risiedo in Florida, Camagüey, dove lavoro quotidianamente nel mio studio / officina domestica.

Quando si è svegliato il suo desiderio di essere un artista?

Fin da piccolo mi sono immerso in un ambiente legato alle arti, perché ho visto mio padre dipingere per hobby quello che per me era un balsamo e ha suscitato il mio interesse per l'affascinante mondo dei pennelli e dei colori. Ho passato ore a scarabocchiare fogli di carta con i pastelli. I miei compagni di classe sono venuti alla mia stazione con fogli di carta in modo che potessi fare dei disegni per loro, che hanno conservato con tanto amore.

Che tipo di arte ti piace di più?

mi piace tutto arte generalmente, ma in particolare dell'impressionismo, surrealismo e astrattismo.

Come hai sviluppato il tuo stile (tecniche)?

Ho sviluppato il mio stile studiando le opere di artisti universali e cubani che compongono il Vanguard Artists Group e il risultato che ho ottenuto è lo stile con cui mi esprimo nei miei lavori.

Indica se hai avuto influenza artistica nelle tue opere e quali artisti?

Il mio lavoro creativo è influenzato da diverse correnti artistiche che hanno sviluppato il mio stile e, d'altronde, arricchito visivamente le tecniche che sono complici nella modellazione di uno dei miei lavori.

Prendo come riferimento le opere di artisti delle dimensioni di Pedro Pablo Rubens, Ilian Repin, Cesar Santos, Renso Castañeda e il maestro Lepodoldo Romañach, Roberto Fabelo Pérez e Wilfredo Lam.

Hai un familiare o un conoscente che è un artista?

La mia famiglia è di artisti dilettanti, mio nonno era un pittore, il mio bisnonno scultore e mio padre sono attualmente un pittore. Questo mi ha influenzato molto, poiché l'arte è nel mio sangue.

Vivere dall'arte è possibile?

A mia discrezione molto particolare, Credo che si possa vivere di arte in base al livello di apprezzamento dello spettatore e alle sue priorità, sia in relazione alle arti che ai bisogni della tua vita.

Hai mai pensato di non recitare con le arti? Puoi commentare il motivo?

Non ho mai pensato di smettere di recitare con l'arte, perché lei è parte di me.

Quali abilità sono necessarie oggi per l'artista?

L'abilità principale di a artista oggi sta avendo un alto grado di creatività che ti porta nel ricco mondo della sperimentazione. Almeno la vedo così dal mio punto di vista.

La sperimentazione mi ha dato ottimi risultati, poiché questo processo ha portato effetti visivi maestosi che conferiscono al mio lavoro una maggiore espressività.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Cosa provi quando crei o apprezzi un'opera d'arte?

Per me la creazione di un'opera è un momento speciale che mi piace molto. Mi avvicino a un argomento specifico che studio e sviluppo e poi comincio a indagare morfologicamente come risolvere tutte queste idee in un certo tipo di lavoro e così dico quello che dice la mano come diceva la scrittrice Fina Garcia Marruz.

Devi sempre creare o creare solo in determinati momenti?

Per me l'esercizio del creare è un imperativo e il giorno in cui non lo faccio mi sento male.

Il prodotto del tuo lavoro è unico o ha una relazione stretta o lontana con il tuo lavoro precedente?

La maggior parte del mio lavoro è correlato in un modo o nell'altro per mezzo di un codice che ho già predeterminato e che acquisisco esplicitamente.

Quali sono le sfide dell'arte / artista nello scenario attuale?

Ci sono diverse sfide che gli artisti devono affrontare a livello globale a causa di questo sinistro virus Covid, perché siamo sensibili e al momento ci manca la motivazione per il contesto in cui viviamo e questo ci causa un enorme vuoto.

I social network ti hanno aiutato a diffondere il tuo lavoro?

I social network sono stati il ​​pilastro fondamentale nella diffusione del mio lavoro creativo da quando ho partecipato a grandi eventi di grande importanza connotazione nell'ambito delle arti visive come nel caso di YouTube, Instagram e Facebook.

Come analizzi le qualità di un'opera d'arte?

Quando si analizza un file opera d'arte Prendo in considerazione diversi fattori come le linee usate dall'artista, le gamme di colori, la composizione, effetti visivi e trame.

Quali sono i criteri per stabilire il valore di un'opera d'arte?

Per valutare un'opera, devi tenere a mente i materiali che hai usato durante l'esecuzione di questo lavoro, il tempo che io come artista dedico alla realizzazione dell'opera, sia con un alto grado di dettaglio nel lavoro o meno, e la dimensione del lavoro, formato di lavoro.

Parla dei tuoi progetti oggi.

Il mio più grande progetto oggi è dipingere di sicuro per inviare quello che posso per incantare il pubblico e invitarlo a vedere i miei lavori che mi rappresentano per come sono.

Qual è il tuo consiglio per chi ha appena iniziato?

Consiglio a tutti coloro che iniziano nel mondo delle Arti Visive di dedicarsi con determinazione a questa professione, che premia le nostre vite che lo amano soprattutto.

Potresti commentare qualche curiosità artistica?

Mi è successo qualcosa di interessante in una mostra personale che ho tenuto alla Casa de la Prensa nella città di Ciego de Ávila, questa mostra si intitolava Dreams. Si scopre che le opere che lo compongono hanno trame audaci che si fondono con colori vivaci. Stabiliscono una stretta relazione tra spettatore e lavoro che non perdo mai di vista, ma la cosa interessante di questa mostra è quella degli spettatori che l'hanno vista, ho provato a morderlo per sapere quali materiali formavano le trame, quello che ha fatto non mi preoccupa affatto perché si è identificato con il lavoro.

Come definiresti la tua arte su un'unica linea?

Motivi per trascendere i confini delle arti visive.

Social networking:

Instagram: @machutypintor

Youtube: Ivan Carbonell Machuty Art

Blog: machuty.home.blog | artistasdelatierra.com/artistas/cubano

 

 


Gruppo non Facebook | Instagram
LinkedIn | Facebook | Cinguettio

ván Carbonell Machuty, Artista plastico cubano, ha trovato motivazione nella sua famiglia iniziando presto nelle arti. Raccogli molti premi e mostre, guarda la sua storia! Intervista a Machuty, conte-nos um pouco sobre você... Pittore, progettista, muralista. Sono nato a Camagüey, Cuba. Vengo da una famiglia di pittori dilettanti che ha stabilito importanti linee guida nella storia delle arti visive nella contea della Florida. Ho fatto la mia prima mostra personale a 2006. Membro fondatore della cellula dell'Associazione Hermanos Saíz (AHS) di quel territorio e oltre il Noi siamo ciò che esiste. Formado pela Escuela…

Score

Eccellente!!

Conclusione : Valuta l'intervista! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.83 ( 2 voti)

1 Commento

  1. Felicidades Machuty

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*