Casa / Art / Nasce in Brasile "MegaCities Short Docs", il più grande festival di cortometraggi che rivela iniziative sostenibili nelle città più grandi del mondo

Nasce in Brasile "MegaCities Short Docs", il più grande festival di cortometraggi che rivela iniziative sostenibili nelle città più grandi del mondo

Documenti brevi di MegaCities: Per migliorare la vita nelle città, bandiera. Rivelazione.
Documenti brevi di MegaCities: Per migliorare la vita nelle città, bandiera. Rivelazione.

Sao Paulo, luglio 2022: gli Documenti brevi di MegaCities, festival di documentari cittadini incentrato su questioni sostenibili e lanciato 8 anni a Parigi, arriva in Brasile in partnership con Metropoli della Grande Parigi con il Portale San Paolo Sao.

Il Festival mette in evidenza le iniziative che affrontano le sfide urbane, questioni ambientali e sociali per migliorare la vita delle persone nelle più grandi città del mondo attraverso la produzione audiovisiva. Valido per registi in città con più di un milione di abitanti, (530 nessun mondo), includendo il 35 mega città – Cosa include San Paolo? – e anche Grande Parigi.

La ONG Grande metropoli di Parigi responsabile della creazione di MegaCities Short Docs premierà i vincitori dell'8a edizione a Parigi. L'obiettivo è incoraggiare le persone a mettersi in gioco, ma soprattutto agire per un mondo più unito e rispettoso del pianeta.

Non Brasile, il marchio e Portal São Paulo São, iniziativa guida, valuterà e premierà categorie e realizzazioni in base al concetto di “Città di 15 minuti ", che ha ispirato il suo progetto “São Conexões” lanciato nel 2021 e focalizzato sull'argomento.

Documenti brevi di MegaCities: Per migliorare la vita nelle città, Maurizio Machado. Foto: Giada Gadotti.
Documenti brevi di MegaCities: Per migliorare la vita nelle città, Maurizio Machado. Foto: Giada Gadotti.

A Maurizio Machado, creatore del marchio, "“Portare ShortDocs in Brasile, su invito del professor Carlos Moreno (Direttore Scientifico dell'ETI a Parigi 1 Panthéon-Sorbonne) È un onore. È il riconoscimento dei nostri sforzi nella produzione di contenuti, discussioni ed eventi che stimolino la riflessione sulla buona convivenza nelle città. Il concorso è una grande opportunità per, attraverso la produzione audiovisiva, rivelare e ispirare nuovi progetti e iniziative a impatto positivo nelle città. Dopotutto, rendere le città più sostenibili ed eque è essenziale per la sopravvivenza del Pianeta e dell'umanità. E questo è molto chiaro 17 SDGs – Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite per il pianeta e le città”.

Ricevi News da Fiere ed Eventi in genere nel nostro gruppo Whatsapp!
*Solo noi pubblichiamo nel gruppo, quindi non c'è spam! Puoi venire con calma.

L'iniziativa in Brasile ha il supporto istituzionale di ESPM – Scuola Superiore di Propaganda & Commercializzazione, da APP – Associazione Professionisti della Pubblicità, si CCFB – Francia Brasile Camera di Commercio, e SRI – Segretario delle Relazioni Internazionali del Municipio di San Paolo e della SPCine. Ha anche il supporto dei media del Canale Corto!, di Editora Meio & Messaggio, dell'Agenzia Envolverde, dal Portale Earth News Terra e Editora Trip.

il festival

Il festival è aperto a tutti i cittadini che vogliono produrre a film corto un massimo 4 verbale che evidenzia un'iniziativa locale che risponde a una sfida urbana ea una questione economica, sociale o ambientale nelle loro città. I cortometraggi devono testimoniare soluzioni concrete immaginate da e per gli abitanti, ma anche da associazioni locali, metropolitano o internazionale, potere pubblico, istituzioni e aziende.

Come sottolinea Patrick Ollier, Presidente della Metropoli della Grande Parigi: “In un momento in cui il mondo sta diventando sempre più urbano, le grandi città si trovano ad affrontare sfide comuni, come la crisi climatica. Questa iniziativa consente a queste metropoli di unire le forze per trovare nuove soluzioni e sviluppare la solidarietà, per immaginare città che rispettino l'ambiente e offrano spazi abitativi adatti alle nuove generazioni, integrandoli allo stesso tempo nelle aree urbane in generale.

Una giuria composta da registi e protagonisti del cambiamento in Francia e all'estero, presieduto dalla giornalista e documentarista francese Marie Drucker, selezionerà il 15 i documentari più stimolanti, che sarà esposto durante la cerimonia finale a Parigi – e, in altre città del mondo. No Brasil, la giuria di São Paulo São Paulo sarà composta da esperti e ospiti legati al tema.

La cerimonia di premiazione del Festival si svolgerà a 8 Dicembre 2022, non MK2 Quai de Seine, Parigi.

No ano passado, nella settima edizione, il 9 Dicembre 2021, o Concessione Grand Paris Metropolis o Premio Métropole ad Hamza Chennaf, Sofia Akbli e Aissatou Faty per il film "Condannato al fallimento".

Due brasiliani sono stati premiati nelle precedenti edizioni: Raffaello Machado ("La fioriera", 2017) e Felipe Moraes ("Sotto il ponte", 2019) può essere visto sul sito del Festival: www.megacities-shortdocs.org/?lang=pt

Come ricorda Didier Bonnet, fondatore del festival: “Le megalopoli del mondo offrono grandi attrazioni, ma hanno anche molte sfide.

Abbiamo bisogno di cittadini impegnati, per illuminare gli angoli più bui con la luce di un reportage audiovisivo, attraverso iniziative guidate da individui o da una comunità. E quelli che possono ispirare un altro residente a mettere in pratica un progetto esemplare che può cambiare la vita di un vicino, da una famiglia, di un quartiere o di un'altra città”.

L'8a edizione del festival e il Brasile

Le iscrizioni di Documenti brevi di MegaCities sono aperti ai registi delle più grandi città del mondo che vogliono tradurre, attraverso la produzione audiovisiva, iniziative, soluzioni e innovazioni in 5 categorie.

I premi per la categoria “Città di 15 Minutos” e “Urban Climate Crisis” sono aperti ai registi di tutte le città, indipendentemente dalla tua taglia (4 o 15 minuti).

Vincendo uno dei premi, oltre all'aggiudicazione di ca. € 11.500 in totale, distribuito ai vincitori, il regista riceverà anche un biglietto aereo di andata e ritorno tra la sua città e Parigi per partecipare alla cerimonia dell'MC-SD Festival. I premi vengono assegnati al miglior cortometraggio documentario all'interno di ciascuna specifica categoria..

Premio – categorie:

  • Miglior cortometraggio documentario.
  • Miglior cortometraggio per studenti.

Premio – menzione per i soggetti:

  • Crisi climatica urbana.
  • La città dentro 15 minuti.
  • Migliore iniziativa urbana.

Premio – San Paolo Sao + sostenitore:

  • Miglior cortometraggio documentario.
  • Miglior cortometraggio per studenti (4 e 15 minuti).
  • felice vicinanza – Città di 15 minuti (4 e 15 minuti).

Il Premio Città 15 Minuti

Il Premio Città 15 Il verbale viene consegnato in collaborazione con Presidente ETI – Parigi 1 Panthéon-Sorbonne, che presenta il concetto di una città di 15 minuti. Questo concetto è stato introdotto a giugno 2019 di Carlos Moreno, Direttore Scientifico dell'ETI a Parigi 1 Panthéon-Sorbonne, che è anche l'Ambasciatore del Festival MC-SD sin dal suo inizio. Questo premio mira ad affrontare le sfide urbane, incoraggiando dibattiti sulla necessità di ripensare il design della città e degli spazi della vita.

Più specificamente, la città di 15 Minutes” è un modello urbano in cui i bisogni quotidiani possono essere soddisfatti a piedi o in bicicletta dalle abitazioni dei residenti., solo dentro 15 minuti. Questo concetto è ormai diffuso in tutto il mondo.: la città di 15 Minuti” è al centro di dibattiti e riflessioni sull'urbanistica di oggi e di domani.

São Paulo São ha lanciato il concept in Brasile a febbraio 2021 avendo come ospite speciale il professor Carlos Moreno dell'ETI.

em particolare, se vuoi attirare l'attenzione su quanto segue:

  • Nuove idee sull'edilizia abitativa (condivisa, solidale, etc.) e iniziative di coworking;
  • Nuovi approcci alla sanità (centri sanitari che riuniscono diversi specialisti, sistemi di trasmissione dati, etc.),
  • Nuove prospettive sull'educazione in generale (apertura delle scuole nei fine settimana, trasporto scolastico non inquinante, nuovi formati di assistenza pedagogica),
  • Alternative pedagogiche nel processo di insegnamento e apprendimento con un focus interdisciplinare su un'alimentazione sana e sull'aiuto alle persone vulnerabili, attraverso nuove modalità di attività culturali e sportive.
  • Innovazione in termini di trasporto (piattaforme logistiche, raggruppamento dei trasporti, sistemi di car e bike sharing).

Riconoscimento per le politiche pubbliche

Quest'anno, sono stati introdotti due riconoscimenti onorari:

  1. Il"Riconoscimento Onorario di Scelta Pubblica", premiato in collaborazione con istituti francesi di tutto il mondo, ai cortometraggi più votati mostrati pubblicamente;
  2. È il "Riconoscimento d'Onore dell'Innovazione del Settore Pubblico", concesso a una città con più di 1 milioni di abitanti che presenta un film istituzionale che mostra un alto livello di impegno per la sfera urbana, sociale e/o ambientale.

Sulla Grande Metropoli di Parigi

Il Métropole du Grand Paris è stato creato nel 1 Gennaio 2016. È stata fondata dal 27 Gennaio 2014 sulla Modernizzazione dell'azione pubblica territoriale e l'affermazione delle metropoli, e rafforzato dal 7 Agosto 2015 sulle organizzazioni della Nuova Repubblica. mettere insieme 131 comuni:

Il Métropole du Grand Paris ha la seguente esibizione per il 7,2 milioni di abitanti metropolitani di Parigi:

  • Sviluppo economico e pianificazione, culturale e sociale,
  • Politica di tutela e valorizzazione dell'ambiente e dell'ambiente di vita,
  • Sviluppo dello spazio metropolitano,
  • politica abitativa locale,
  • Gestione degli ambienti acquatici e prevenzione delle inondazioni.

A proposito di cinema 4 Mondo Sostenibile

Associazione di interesse generale fondata a Parigi nel 2014, il cui obiettivo è quello di ispirare attraverso brevi documentari, abitanti, associazioni, aziende e funzionari eletti per creare nuove iniziative, nel cuore delle più grandi città del mondo, contribuire a una società più giusta e rispettosa dell'ambiente.

A proposito di San Paolo Sao

Piattaforma multimediale dedicata alla promozione del collegamento dei residenti di San Paolo con la loro città, incoraggiare il coinvolgimento e l'azione dei cittadini nei confronti dei problemi urbani che hanno un impatto sulla vita quotidiana di tutti. São Paulo São scommette sulla creatività delle persone e difende l'impegno di tutti i settori della società: le aziende, governo e cittadini in generale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*