Casa / Art / Il mio ruolo nel mondo, 2ª Edizione

Il mio ruolo nel mondo, 2ª Edizione

L'universo del fatto a mano sotto gli occhi e la produzione di artisti della carta dal Brasile e dall'estero

Evento virtuale promuove, di 20 al 30 Settembre, incontri con 11 artisti eccezionali nell'universo delle carte fatte a mano. In questi incontri, aperto a tutti, artisti, di diverse nazionalità, presenteranno esperienze e tecniche di produzione manuale e le loro relazioni affettive con la materia.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Il mio ruolo nel mondo ha il supporto di UNIPAZ – International Peace University, fare Museo vivente della memoria di Candanga e Secec-DF – Segreteria di Stato della cultura e dell'economia creativa del Distretto federale.

La pandemia Covid-19 ha cambiato le abitudini di molte persone a livello globale, tra loro il ritmo frenetico della routine quotidiana. E, con reclusione, molte persone hanno trovato nell'artigianato una nuova attività oltre che un modo terapeutico di incontrarsi.

Ciò che per alcuni è nuovo, per molti questa attività è presente nella vita quotidiana da molto tempo. In Il mio ruolo nel mondo, l'esperienza incontra chi inizia. Nelle presentazioni degli artisti, occasioni per approfondire il fascino realizzando manuali cartacei.

Per l'organizzatore dell'evento, Gizelma Fernandes, “Vivere con le fibre vegetali, con cui produciamo carte, risveglia l'incanto attraverso il tocco di molte trame, diversità di colori possibile e di fronte alla sorpresa dei risultati ".

Tra le materie prime utilizzate sono le fibre in fiocco, viti e foglie, petali di fiori e corteccia. Perché è una produzione in sintonia con i movimenti della natura, “Raccogliamo solo le fibre di banana, dopo che ha già prodotto il mazzo ", esemplifica l'organizzatore. L'intero processo è fatto a mano, dal taglio al lavaggio delle fibre, passando per la cottura degli input.

Non nasconderti, che da più di tempo si occupa della creazione e produzione di carta fatta a mano 15 anni, descrive la tua esperienza come spirituale, “È qualcosa che mi riempie e mi svuota, realizzami e trabocca di me ". Circa le lezioni che rimangono, “Imparare l'umiltà, impermanenza e mancanza di controllo sulle cose ", gli highlights.

La programmazione inizia alle Giornata della carta (20/09), con il discorso di Gizelma su "Il sacro nell'arte della carta". Nelle lezioni degli artisti, sarà affrontato, compresi, aspetti socioambientali della produzione di carta artigianale e l'importanza della carta nella loro vita. I produttori di carta di Brasilia partecipano all'evento, Sao Paulo, Rio de Janeiro e anche Spagna ed Ecuador.

Servizio:
II Il mio ruolo nel mondo
Di 20 Settembre, Giornata della carta, a 30 nello stesso mese
Il 11 i video verranno pubblicati quotidianamente, sempre alle 11:00, non Instagram e sul canale Youtube di Banana Flower.
L'evento ha il supporto di UNIPAZ, fare Museo vivente della memoria di Candanga e Secec-DF – Segreteria di Stato della cultura e dell'economia creativa del Distretto federale.
Informazioni: (61) 9.9901-9096 o flordebananeiraarte@gmail.com

 

PROGRAMMAZIONE (soggetto a modifiche)

Giorno 20 - Giornata della fabbrica di carta - Gizelma Fernandes (Brasilia) - Il sacro nell'arte della carta

Giorno 21 - Giornata Internazionale della Pace - Roberto Crema (Brasilia) - Vocazione e Pace

Giorno 22 - Spring Day - Regina Fittipaldi (Brasilia) - Carta e carta: artigiani della sostenibilità nell'arte di trasformare.

Giorno 23 - Erica Campos (Sao Paulo) – Mani che fanno

Giorno 24– Camola Valarezo (Ecuador) - Telaio manuale con materiali riciclabili avviato in Africa

Giorno 25 - Pillar Sala (Spagna) - Texture vegetali

Giorno 26- Marcia Valarezo (Ecuador) - Una storia sul riciclaggio

Giorno 27– Georgia do Alecrim Papel (Rio de Janeiro) – Il riciclaggio della carta come luogo di guarigione

Giorno 28 - Leonardo Gomes do Papel Ecos (Sao Paulo) - Carta fatta a mano e arti grafiche: tra piante e cliché.

Giorno 29– Monica Almeida (Brasilia) - Carta e pittura: Epifania

Ha 30 anni - Nayla Reis (Brasilia) - Contatto sociale e con gioia: Il mio ruolo nel mondo

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*