Casa / Art / Michel França - “Art, ossigeno della vita ", Edmundo Cavalcanti

Michel França - “Art, ossigeno della vita ", Edmundo Cavalcanti

Edmundo Cavalcanti é Artista Plástico, Colunista de Arte e Poeta.

Edmundo Cavalcanti Plastic Artist, Editorialista Arte e poeta.

1- Dove sei nato? E qual è la tua formazione accademica?

Sono nato il 02 Febbraio 1974 a Rio de Janeiro. Sono letteralmente un autodidatta.

Ho studiato alla High School of Arts and Crafts, e nella Società brasiliana di belle arti, e l'UFRY (Belas Artes).

2- Come e quando si dà il primo contatto con le arti?

Ho iniziato la mia passione per i disegni, ai miei due anni. Questo con l'incoraggiamento dei miei genitori. A 12 mia madre mi ha regalato un kit da pittura, composto da una tela con tubetti di pittura ad olio e pennello. Questo è stato il miglior regalo che avessi vinto!

3- Come hai trovato questo o regalo?

Mai scoperto! Dipingo fin da piccolo e non ho mai smesso!

Michel França é Artista Plástico.

Michel França è Plastic Artist.

4- Quali sono le vostre influenze principali?

Le mie principali influenze sono esattamente tutti gli artisti del mondo e di tutti i tempi. Ho sempre ammirato tutti gli stili, generi e tecniche…

So come rispettare ogni artista nel suo magnifico percorso.

5- Quali materiali si usa nelle sue opere?

Tessuti e colori a olio e acrilici. Patchwork di vari tessuti, thread o stringa. Pennelli e penne.

6- Qual è il tuo processo creativo in sé? O che ispira?

Lavoro patchwork. Ed sono esattamente gli scarti che mi ispirano!

7- Quando si effettivamente cominciato a produrre o creare le loro opere?

Ho effettivamente iniziato a produrre i miei primi lavori per 12 anni.

Di solito le mie opere venivano vendute o messe all'asta.

I miei lavori erano accademici e presto, Sono rimasto sorpreso di dipingere il surrealismo senza rendermene conto!

Oggi, Dipingo l'astratto contemporaneo come un linguaggio, per esprimere il sentimento di tutti quelli che mi passano accanto.

8- L'arte è una squisita produzione intellettuale, dove le emozioni sono incorporati nel contesto della creazione, ma nella storia dell'arte, vediamo che molti artisti sono derivati ​​da altri, seguendo movimenti tecnici e artistici attraverso il tempo, Possiedi un qualsiasi modello o l'influenza di qualsiasi artista? Chi sarebbe?

Ho dipinto molte opere sotto l'influenza di altri artisti, il più grande era il Sérgio Martinolli, Volpi e altri. Ma oggi, Dipingo sotto l'influenza del mio istinto e del mio carattere.

Qualcosa che esce dalla mia stessa anima!

9- Che cosa significa per te l'arte? Se si dovesse riassumere in poche parole il significato delle Arti nella vostra vita…

L'arte è ciò che respiro… il mio soffio di vita! L'arte è vita!

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

10- Quali tecniche si usa per esprimere le proprie idee, sentimenti e percezioni sul mondo? (Sia che si tratti attraverso la pittura, scultura, disegno, collage, fotografia… o utilizza diverse tecniche per rendere un mix di varie forme d'arte)

Con tutte le tecniche, Presento i miei scarti per esprimere.

11- Ogni artista ha il suo mentore, che persona che si mirroring che incoraggiati e si ispirati a seguire questa carriera si, andare avanti e prendere i vostri sogni degli altri livelli di espressione, che questa persona è e come si introdusse nel mondo dell'arte?

Mia sorella maggiore! Ha lavorato in una delle gallerie d'arte più famose di Rio de Janeiro. Era il mio pilastro! La persona che più mi ha offerto critiche costruttive e molta sensibilità artistica.

12- Avete un'altra attività di là di arte? Ti insegna classi, conferenze etc.?

Sì, Do lezioni e conferenze. Ho lavorato per 4 anni di insegnamento a bambini bisognosi in un istituto.

Attualmente lavoro come illustratrice di libri per bambini e autista di autobus per una compagnia di autobus nella città di Maricá.

13- Le sue principali mostre nazionali e internazionali e le loro premi? (menzione 5 ultimo)

Non ho partecipato a mostre per più di 20 anni. Ho attraversato un lungo e profondo periodo di depressione nella mia vita.

14- I suoi progetti per il futuro?

Poter aprire uno spazio per un bellissimo studio, dove posso insegnare un corso di pittura a una classe senior.

15- Secondo lei qual è il futuro dell'arte brasiliana e dei suoi artisti? (nel contesto generale) e perché così tanti artisti stanno dando la preferenza per mostrare il loro lavoro in mostre internazionali nonostante i costi elevati?

Per quanto riguarda il futuro degli artisti brasiliani, Di solito non metto molta enfasi. Il mondo gira e gira!

La vita ha molte sorprese e ostacoli… Non posso dire che tutti raggiungeranno i loro obiettivi, ma, Posso dire che una piccola parte contempla la sua gloria.

Ci sono tante regole, e questo ci rende troppo noiosi. Quindi la cosa più importante di tutte, siamo noi artisti brasiliani, dipingere senza creare aspettative. Ma si, basta lavorare perché amiamo l'arte.

Social networking:

Facebook: www.facebook.com/arti.franca

Instagram:@francaartes

.

….

.

1- Dove sei nato? E qual è la tua formazione accademica? Sono nato il 02 Febbraio 1974 a Rio de Janeiro. Sono letteralmente un autodidatta. Ho studiato alla High School of Arts and Crafts, e nella Società brasiliana di belle arti, e l'UFRY (Belas Artes). 2- Come e quando si dà il primo contatto con le arti? Ho iniziato la mia passione per i disegni, ai miei due anni. Questo con l'incoraggiamento dei miei genitori. A 12 mia madre mi ha regalato un kit di anni…

Score

Eccellente!!

Conclusione : Valuta l'intervista! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.9 ( 1 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*