Casa / Art / Alfredo Andersen House Museum riapre dopo rivitalizzazione
Lavoro Alfredo Andersen - Lendo correspondência. Foto: Rivelazione.

Alfredo Andersen House Museum riapre dopo rivitalizzazione

Progetto ha ricevuto R $ 700 mille del Brasile di Renault attraverso il programma competitivo Paraná

Il museo che porta il nome dell'artista Alfredo Andersen è stato ridisegnato per tutta la sua riapertura il 7 Dicembre. Il progetto è patrocinato dal Ministero della Cultura del Paraná (SEAC-ven), con le risorse di R $ 700 migliaia di euro per la Renault di Brasile attraverso il programma competitivo Paraná.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

La costruzione, situato nel quartiere di San Francisco, regione storica di Curitiba, E 'stato elencato da Paraná patrimonio storico e artistico in 1971, diventando un istituto gestito dal governo dello stato, legata al coordinamento del Sistema Musei Statali (Coshen) da SEEC-ven.

Per il Segretario di Stato per la Cultura, João Luiz Fiani, la figura di Alfredo Andersen e il suo significato per la cultura è la chiave. "Ha lasciato un'eredità enorme. Grandi artisti si sono formate all'interno della vostra scuola, il quale ha sviluppato per oltre 100 anni. Pertanto, questo spazio è un punto di riferimento per le arti del Brasile ", Commenti.

La rivitalizzazione comprendeva anche ulteriori fondi di R $ 25.000 donati dalla Society of Friends Alfredo Andersen. L'entità autonoma, che ha portato l'allora Museo Alfredo Andersen, è stato progettato principalmente per il culto della memoria e il supporto dell'artista in varie attività spaziali. Ci 26 anni, La società è presieduta dal pronipote del pittore, Wilson José Andersen Ballao. "Vogliamo onorare tutte le generazioni Andersen che sono passati attraverso la casa. Non solo la famiglia, ma anche gli amministratori, Docenti e personale, della quale, con dedica, Hanno fatto e fanno il museo della continuità del lavoro di Alfredo, il mio bisnonno ", dice Ballao.

Nuova Casa Museo Alfredo Andersen

Questa non è la prima collaborazione tra il governo dello Stato e la Renault del Brasile. Negli ultimi quattro anni l'azienda ha contribuito alla modernizzazione della Public Library of Paraná e anche con il Centro Cultural Teatro Guaira, che ha subito lavori di restauro per la prima volta nella sua storia.

Le risorse investite nel progetto di rivitalizzazione Andersen Museum, d'altronde, include una nuova expography, identità visiva e la proposta curatoriale che culminano in un nuovo concetto, la casa museo. Così, il nuovo Museo Casa Alfredo Andersen (MCAA) apprezza il fatto che ci hanno vissuto Alfredo Andersen, lavorato e insegnato.

La nuova architettura, mentre funzionalità contemporanea mette in evidenza, conserva anche la memoria della casa. Il progetto è firmato dal team Ato1Lab, com coordenação da arquiteta e cenógrafa Biba Bettega e do designer e cenógrafo Richard Romanini. "L'expography combina forme e materiali che danno leggerezza a uno spazio facilmente decifrabili e comprensibili, utilizzando tecniche e materiali contemporanei, quali acciaio e vetro. In questa proposta, l'Ato1Lab ha cercato un dialogo attento con la biografia della casa, cercando di evidenziare la memoria presente nei dettagli costruttivi originali e struttura espressiva ", spiegare i coordinatori.

Secondo i curatori invitati al progetto, Adolfo Montejo Navas e Eliana Prolik, la ristrutturazione expographic e concettuale ospita una diversa attenzione estetica, più vicino al nostro tempo. "A proposito, Andersen Museo non solo modernizza e ristruttura, ma si trasforma in diverse direzioni, ma crea anche nuovi focus di interesse per la presentazione complessiva, nella sua visualità, con l'obiettivo di rafforzare il rapporto del pubblico ad opera di Andersen ", commento.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*