Casa / Art / Cos'è la neuroarchitettura e come influenza la progettazione degli ambienti
Foto di sfondo creata da mindandi - br.freepik.com.
Foto di sfondo creata da mindandi - br.freepik.com.

Cos'è la neuroarchitettura e come influenza la progettazione degli ambienti

Hpiù di 25 anni a neuroarquitetura è stato utilizzato nelle costruzioni e nelle concezioni degli spazi, al fine di portare comportamenti più positivi alle persone che vivono o vivono lì, aggiungendo benefici essenziali per una buona qualità della vita.

È molto importante che i luoghi in cui trascorriamo più tempo siano ben pensati ed eseguiti in modo da favorirci sotto diversi aspetti, come un buon ufficio per lavorare, una casa tranquilla per riposare o anche un ospedale che porta tranquillità.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

In tutte queste situazioni abbiamo come priorità le sensazioni, esperienze che abbiamo con i nostri sensi e che inviamo al cervello, E questo, rispedire una risposta alle nostre azioni, poi facendo l'unione tra spazio e corpo.

In tutto il seguente articolo capiremo di più su come la neuroarchitettura è stata essenziale per le costruzioni moderniste e contemporanee, aggiungendo sempre un forte senso di piacere, unire architettura e urbanistica e i suoi strumenti.

Cos'è la neuroarchitettura?

Nel 90, Il neuroscienziato Fred Gage e il famoso architetto John Paul Eberhard hanno unito le forze per dimostrare, attraverso gli studi, quell'architettura avrebbe una connessione interessante con il cervello, attraverso i sensi e le esperienze vissute.

Hanno portato alla discussione che ogni pensiero riguardante la strutturazione di un ambiente sarebbe considerato importante per la soddisfazione solo se tutti gli elementi del luogo fossero stati pensati per quello., così, lavorare per i sensi:

  • Vista;
  • Smell;
  • Questo;
  • Audizione;
  • Palato.

Per esempio, su a design paesaggistico di alto livello, il residente di una casa aveva un contatto diretto con la natura, entrambi con una visione verde, che ha aggiunto una sensazione confortante, con l'odore del cespuglio e la sensazione di raccogliere piante.

Ciò ha aggiunto profondamente una sensazione di pace che presto è diventata una migliore disposizione a vivere nel luogo, utilizzando quell'ambiente come ristoro per le giornate intense, per esempio, di uno studio legale in cui lavori.

In un altro chiaro caso di neuroarchitettura, il nuovo arrivato che vive in un appartamento in una città frenetica e molto rumorosa, trova pace e tranquillità attraverso lampadario a soffitto collegati in stanze dai colori chiari, che ha portato una maggiore calma.

Questa pausa è così tanto, attraverso questi dispositivi, che la sensazione di chi vive in questi luoghi è quella di trovare silenzio e calma in un campo, anche all'interno di un appartamento, in un'alta torre della città, frutto di ciò che il cervello considera buono.

Così, possiamo capirlo lavorando oltre i concetti architettonici, che si concentrano solo su una risoluzione estetica o un attaccamento con un certo stile organizzativo, senza l'interesse di unire il residente al luogo, era più convincente.

I principali punti positivi

Vedi sotto i punti principali che sono favoriti con l'inserimento della neuroarchitettura nei progetti, se sono diretti alle case, luoghi di studio, come le scuole e l'università, ospedali, dove prevalgono il riposo e il miglioramento della salute, tra l'altro.

1. Melhoria no aprendizado

In spazi confortevoli chiaramente legati al piacere e al benessere, sarà sicuramente più facilitatore per l'apprendimento, ancor di più quelli legati all'esercizio quotidiano, come nelle scuole e nelle università, anche negli studi medici.

Per esempio, allineare un ambiente luminoso con mobili moderni e confortevoli, oltre a un buon ingegneria della climatizzazione, di sicuro, porterà maggiore enfasi a un ambiente di apprendimento, qualcosa che avviene anche attraverso un'organizzazione impeccabile.

2. Maior produtividade do trabalho

Gli ambienti di lavoro ben strutturati e focalizzati sulla neuroarchitettura hanno sempre maggiori probabilità di avere una maggiore produttività tra i propri dipendenti, poiché il luogo contribuisce a una maggiore concentrazione e soddisfazione nel contribuire a una squadra.

È fondamentale che in questi luoghi si conservino e si sistemino oggetti e mobili, come sedie e tavolo in acciaio inossidabile essere pensato sempre in modo individuale, ma ricordando una meccanica collaborativa e attiva in tutta l'azienda.

È anche importante notare che il colore dell'ambiente, dalle sue pareti agli oggetti che compongono l'estetica del luogo, può contribuire a sensazioni di produttività, allo stesso tempo evidenziano l'identità dell'azienda.

3. Humanização de ambientes

L'umanizzazione di un ambiente non è altro che la creazione di luoghi che possono essere effettivamente utilizzati durante un'esperienza in quel luogo, rispettando in modo efficace le principali caratteristiche dei residenti e degli utenti dello spazio.

È inutile, per esempio, riempire un luogo con decorazioni artistiche o anche mobili raffinati ed eleganti se non forniscono un buon uso per coloro che sono lì, qualcosa che fa sì che la neuroarchitettura incorpori la sua identità sensoriale.

In questo caso, per esempio, un azienda specializzata in edilizia civile può costruire luoghi che siano orientati al senso di comunità all'interno di un condominio, umanizzare le relazioni e far sì che i residenti si scambino idee e comportamenti.

4. Ambientes mais relaxantes e confortáveis

Più è confortevole un ambiente, più si riferirà a migliori sentimenti di qualità della vita, qualcosa che molte persone cercano, soprattutto nei progetti architettonici in cui stanno investendo tempo e denaro.

Oggi, con l'ampio movimento nei social network e nel mercato, con innumerevoli novità e cambiamenti in pieno svolgimento, la maggior parte delle persone finisce per migrare in luoghi più tranquilli, sebbene all'interno delle città stesse.

In questi ambienti, le tue composizioni, come cemento bruciato colorato al piano, mescolato con piante e altri oggetti di colore più chiaro, può portare il comfort desiderato e rendere l'esperienza in loco il più interessante possibile.

5. Vivências mais bem aproveitadas

Immagina di crescere i tuoi figli o di vivere con il tuo partner in un luogo sempre più legato ai tuoi desideri, che influenza i loro comportamenti in modo positivo e aggiunge una maggiore certezza che questo è un sentimento di felicità.

I luoghi pensati attraverso la neuroarchitettura mirano proprio a soddisfare questi desideri, fornire esperienze più concrete in relazione alla felicità di vivere in un luogo armonico e vicino ad attività che aggiungono comfort familiare.

Come applicare la neuroarchitettura nei progetti architettonici

Vedi sotto i modi principali per applicare la neuroarchitettura negli ambienti, qualcosa di ampiamente utilizzato dai professionisti nei principali edifici negli ultimi anni, sempre legato ad una migliore disposizione degli spazi e all'utilizzo dei fattori naturali.

Illuminazione

L'illuminazione strategica è alla base di un ambiente che offre esperienze interessanti ai residenti. La luce naturale è una delle caratteristiche principali di questo tipo di costruzione, sempre pronto a migliorare la percezione della calma.

Un buon consiglio è quello di godersi il sole e la luce pomeridiana in un modo che porti maggiore comfort, e quella luce artificiale è evitata. È anche interessante combinare la luce in alcuni spazi, come stanza, in modo che alcuni oggetti siano in evidenza.

Colori strategici

Anche se i colori più chiari, come il bianco, grigio e beige portano maggiore comfort e tranquillità, è anche possibile utilizzare altre card per aggregare idee diverse per ogni tipologia di residente, provocando l'emergere di un comportamento specifico.

Per esempio, colori come l'arancione, il giallo e il blu possono portare più concentrazione nei luoghi di lavoro, mentre i colori più scuri aggiungono un senso di eleganza, adatto a luoghi con opere d'arte o qualche disposizione culturale

Ergonomia

Costruisci un ambiente a cui pensare, per esempio, un report ergonomico può essere una buona opzione per inviare agli spazi un'idea di massima fruibilità, evitando con quali mobili e altri oggetti,come un sedia da ufficio segretaria, sono solo una parte insignificante del sito che verrà utilizzata.

Così, un buon esempio di ciò accade nelle stanze o negli uffici, dove i tavoli e le sedie di un possibile strutture metalliche può identificare un luogo più malleabile per un lavoro, un conforto o anche una concentrazione su un servizio.

Ventilazione

Avere una ventilazione interessante all'interno della casa fa la differenza, anche se in luoghi più freddi. Questo perché il vento, combinato con piante e altri oggetti orientati alla natura, porta sempre un senso di tranquillità.

Un buon consiglio è aprire più ambienti, mantenendo le circolazioni incrociate, dove il vento può attraversare tutte le stanze e portare meno quella sensazione di vicinanza e solitudine.

Considerazioni finali

La neuroarchitettura è stata un'ottima scelta tra i professionisti responsabili della manutenzione e della costruzione di progetti di case, poiché dirige una sensazione di comfort e benessere da meccanismi attivati ​​nel cervello, attraverso i sensi.

Questo rende più facile capire come un ambiente possa portare maggiore soddisfazione ai suoi residenti., che sarà sempre interessato a tutto ciò che porta loro un senso di pace e soprattutto buone esperienze.

Questo testo è stato originariamente sviluppato dal team del blog Guida agli investimenti, dove puoi trovare centinaia di contenuti informativi su diversi segmenti.

più di 25 la neuroarchitettura è stata utilizzata negli edifici e nelle concezioni spaziali da anni, al fine di portare comportamenti più positivi alle persone che vivono o vivono lì, aggiungendo benefici essenziali per una buona qualità della vita. È molto importante che i luoghi in cui trascorriamo più tempo siano ben pensati ed eseguiti in modo da favorirci sotto diversi aspetti, come un buon ufficio per lavorare, una casa tranquilla per riposare o anche un ospedale che porta tranquillità. In tutte queste situazioni abbiamo come priorità le sensazioni, experiências que temos com nossos sentidos e que mandamos para o…

Score

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.8 ( 1 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*