Casa / Art / Wladmir Amoroso - “Uno stile di vita, un modo di vivere ", Edmundo Cavalcanti

Wladmir Amoroso - “Uno stile di vita, un modo di vivere ", Edmundo Cavalcanti

Edmundo Cavalcanti é Artista Plástico, Colunista de Arte e Poeta.

Edmundo Cavalcanti Plastic Artist, Editorialista Arte e poeta.

“Luminosità come espressione dell'anima di Wladmir Amoroso”

The Artist Amare Wladmir viaggia attraverso diversi temi nei suoi dipinti: Immagini, rappresentazioni di scene quotidiane del suo popolo o della cultura brasiliana in generale, oltre, rappresentazioni di eventi che si verificano nel paese, andando a scene religiose e anche fantastiche. Oltre a indagare diverse forme di rappresentazione.

Alcune delle sue opere possono essere considerate appartenenti alla classe Arte Naïve a causa dell'uso di colori vibranti, ma, principalmente, dal consapevole distacco dalla tecnica accademica, che fa chiaramente parte dell'arsenale di abilità dell'artista.

Wladmir Amoroso é Artista Plástico.

Wladmir Amoroso è Plastic Artist.

Non è senza grande padronanza tecnica, pertanto, della quale Amare Wladmir, a volte, lascia andare la mano per creare tracce che definiscono se stesse e con impressionante chiarezza tutto il movimento delle immagini. L'artista mostra la maggior parte delle scene di danza, con un movimento più accelerato e festoso, pieno di linee curve e sproporzioni nelle forme, mentre i quadri che rappresentano momenti più lenti o addirittura fermati, hanno linee rette, accompagnato da prospettiva lineare.

Dall'abile realismo al semplice Naïf, ciò che spicca nei suoi dipinti è la brillante luminosità presente in ognuno. La luminosità, che varia di colore, essendo, a volte, giallastro, leggermente grigio o puramente bianco, si presenta con intensità e lascia tutte le scene piene di una sensazione di calore.

Osservando il punto comune tra i temi dei suoi dipinti, vale a dire, tutto ciò che è internamente o esternamente vicino all'artista, La frase classica di Leon Tolstoy viene alla ribalta “vuoi essere universale, inizia dipingendo il tuo villaggio”.

Questa idea non è correlata, tuttavia, solo per la tua poetica, quando esalta la bellezza dei suoi dintorni, ma anche al modo in cui crea le sue regole per risvegliare il sensibile nei suoi dipinti.

Ana Mondini é Crítica de Arte, Doutora em Filosofia, Artista Plástica e Idealizadora da “Galeria Virtual – Filosofia & Arte”.

Ana Mondini è Critica d'Arte, PhD in Filosofia, Artista Plastico e Ideatore della “Galleria Virtuale - Filosofia & Arte".

Attraverso la variazione della luminosità il posto dell'artista in ciascuna delle immagini diventa percettivo.

In altre parole, Amare Wladmir, oltre a ritrarre il suo “villaggio”, gioca con le emozioni dei colori, mostrando attraverso la luminosità qualcosa che è ancora più vicino, in altre parole, la manifestazione della tua stessa anima, presente, no, sensibilmente presente in ciascuna delle scene che ritrae. E, assim, la sua rappresentazione può essere intesa come universale, nella misura in cui rivela cosa, in sostanza, ci assomiglia, vale a dire, i nostri vari movimenti dell'anima.

Ana Mondini

Critica d'arte, PhD in Filosofia, Artista plastico e creatore di “Galeria Virtuale – Filosofia & Art”.

Social networking:

Instagram: @anamondinigaleriavirtual / Facebook: @ anamondini.galeriavirtual
Instagram: @anamondiniart / Facebook: @anamondiniart

INTERVISTA

1- Dove sei nato? E qual è la tua formazione accademica?

Nasce a São Paulo – Capitale, Sono un tecnico elettronico.

2- Come e quando si dà il primo contatto con le arti?

Era un'insegnante di educazione artistica, il 1969, chi ha detto che avevo talento per il disegno, nelle lezioni andavo sempre bene, all'epoca ce n'erano alcuni 13 anni.

3- Come hai trovato questo o regalo?

A 7 anni, nel primo anno della vecchia primaria, un amico mi ha disegnato in classe, e mi ha reso una sfida disegnarlo, Ho anche fatto il suo ritratto, certo che l'amico è migliorato molto aveva già un talento naturale, il mio non tanto, dopodiché ho iniziato a disegnare oggetti, figure da enciclopedie, Attrazioni, ecc.

4- Quali sono le vostre influenze principali?

Il Pittori che mi ha influenzato, sono sempre stati quelli con lo stile accademico, realistico, ma da qualche anno dipingo in stile Naif, ma all'interno del Naif, Mi piacciono i dipinti più elaborati, con più estetica, proporzioni corrette. Non mi identifico con il Naif puro o primitivo.







5- Quali materiali si usa nelle sue opere?

Pittura ad olio, e acrilico.

6- Qual è il tuo processo creativo in sé? O che ispira?

Mi piacciono i temi sociali, e anche temi religiosi, mistici.

7- Quando si effettivamente cominciato a produrre o creare le loro opere?

Era in giro 1970.

8- L'arte è una squisita produzione intellettuale, dove le emozioni sono incorporati nel contesto della creazione, ma nella storia dell'arte, vediamo che molti artisti sono derivati ​​da altri, seguendo movimenti tecnici e artistici attraverso il tempo, Possiedi un qualsiasi modello o l'influenza di qualsiasi artista? Chi sarebbe?

Henry rousseau, Michelangelo, e attualmente ho molta influenza dal pittore spagnolo Julio Puentes, ritrattista, realismo.

9- Che cosa significa per te l'arte? Se si dovesse riassumere in poche parole il significato delle Arti nella vostra vita…

Uno stile di vita, un modo di vivere, Penso che l'arte sia come qualcosa che cambia anche il modo in cui affrontiamo la nostra esistenza, se si dovesse riassumere molto semplice, è la stessa sensazione che quando ci vestiamo con gli abiti che vorremmo che gli altri ci vedessero.

10- Quali tecniche si usa per esprimere le proprie idee, sentimenti e percezioni sul mondo? (Sia che si tratti attraverso la pittura, scultura, disegno, collage, fotografia… o utilizza diverse tecniche per rendere un mix di varie forme d'arte).

Mi esprimo attraverso la pittura e la scultura.

11- Ogni artista ha il suo mentore, che persona che si mirroring che incoraggiati e si ispirati a seguire questa carriera si, andare avanti e prendere i vostri sogni degli altri livelli di espressione, che questa persona è e come si introdusse nel mondo dell'arte?

Il primo è stato il mio insegnante di educazione artistica Professore. Kosemina, poi è stato il pittore Professore. Rios (Impressionismo) da Santo André / SP, e il pittore di São Caetano do Sul / SP, Antonieta Mourão (accademico), Ero uno studente con, Per un po 'di tempo.

12- Avete un'altra attività di là di arte? Ti insegna classi, conferenze etc.?

Sì, Sono laureato in tecnico elettronico, e ho un piccolo grafico veloce.

13- Le sue principali mostre nazionali e internazionali e le loro premi.

Mostre:

  • Biennale Internazionale Naif – Totem d'azione in formato 2019 – Socorro / SP;
  • Mostra che creo io esisto – Campos de Jordão / SP a 2019;
  • Mostra virtuale collettiva – Arte e vita – Raphael Art Gallery / SP presso 2019;
  • Mostra progetto Benzedeiras – Museo dei rilievi Marinilda Boulay a 2020;
  • Mostra Folia de Reis – Museo Socorro / SP – Rosangela Politano presso 2020.

Awards:

  • Rio Claro / SP – 2017 - Menzione d'onore - Lavoro-Thai - Stile – Accademico;
  • Socorro / SP - 2017 – Prima Biennale Internazionale Naif – Totem d'azione, Menzione speciale.

14- I suoi progetti per il futuro?

Mi piacerebbe molto che il mio stile pittorico fosse osservato più da vicino, che ho potuto ottenere un messaggio attraverso la mia arte, Penso che l'arte e l'artista vedano molto prima della società tecnologica, cose a venire cambiamenti sociali, le nuove generazioni stanno perdendo il contatto, e tocca a noi artisti glielo restituiamo, che secondo me è sempre più diluito in un mondo digitale, oggi è tutto molto sintetico e freddo, l'uomo deve essere di nuovo analogico forse la mia visione ha a che fare con la mia formazione in tecnologia, perché ho vissuto le arti e la tecnologia contemporaneamente durante 51 anni.

15- Secondo lei qual è il futuro dell'arte brasiliana e dei suoi artisti? (nel contesto generale) e perché così tanti artisti stanno dando la preferenza per mostrare il loro lavoro in mostre internazionali nonostante i costi elevati?

Vedo l'arte brasiliana ei suoi artisti con un futuro molto promettente, la società odierna è stanca di tanta tecnologia, le cose artigianali nel prossimo futuro saranno nuovamente valutate, in tutti i sensi, gastronomia, Divertimento, Turismo, in tutto questo l'arte va di pari passo. Molti genitori sono preoccupati per i loro figli incollati agli schermi dei cellulari, e si stanno rendendo conto che i loro figli stanno cambiando i comportamenti, atteggiamenti, oggi tanti giovani ansiosi, depressivo, stanno perdendo il ragionamento, perdere il modo di saper comunicare, saper capire o interlocutore, e la via più breve per arrivarci e la soluzione è arte generalmente.

Social networking:

Sito: www.awcopy.com.br

Facebook: www.facebook.com/AtelierWAmoroso

Instagram: @atelierwamoroso

.

….

.

"A Luminosidade como expressão da alma de Wladmir Amoroso" L'artista Wladmir Amoroso copre diversi temi nei suoi dipinti: Immagini, rappresentazioni di scene quotidiane del suo popolo o della cultura brasiliana in generale, oltre, rappresentazioni di eventi che si verificano nel paese, andando a scene religiose e anche fantastiche. Oltre a indagare diverse forme di rappresentazione. Alcune delle sue opere possono essere considerate appartenenti alla classe Arte Naïve a causa dell'uso di colori vibranti, ma, principalmente, dal consapevole distacco dalla tecnica accademica, della quale…

Score

Eccellente!!

Conclusione : Valuta l'intervista! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.85 ( 3 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*