Casa / Art / Corso Gratuito: Storia della monarchia inglese
Corso Gratuito: Storia della monarchia inglese. Foto: Rivelazione.

Corso Gratuito: Storia della monarchia inglese

Il Museu de Arte Sacra de São Paulo promuove un corso gratuito su “Storia della monarchia inglese”, con il Prof.. Dr. Figlio di Roberto Coelho Barreiro, si desidera mostrare che abitata da popolazioni celtiche fin dal v secolo A.C.., Inghilterra è stato depositato dai romani tra il 43 D.C., e principi del v secolo. Invasa dai popoli germanici (angoli, Sassoni e Juti) Siamo rimasti a calciare i Celti, parzialmente romanizzato, anche Galles, Scozia, Cornovaglia e Bretagna.

OBIETTIVO

Visualizza la traiettoria della costruzione di uno dei più grandi imperi nella storia del mondo. Le loro influenze e la loro cultura che sia influenzato la formazione delle attività di business globale.

PROFESSORE

Dr. Figlio di Roberto Coelho Barreiro: Dottorato di ricerca in storia presso la PUCSP, Professore di storia dell'arte, Storia della Chiesa in Brasile, Storia di São Paulo. professore all'USP, PUCSP, SENAC e Museo d'arte sacra di São Paulo.

Ulteriori informazioni sul sito: www.museuartesacra.org.br

Classe 1 – 11 Giugno:

  • I Celti, gli angoli, i Sassoni, Le iute, I Vichinghi, i Normanni nella formazione del Gran Regno.
  • I paesi che compongono: Galles, Irlanda e Inghilterra Scozia.

Classe 2 – 18 Giugno:

  • La formazione della monarchia inglese.
  • I Normanni, il Tudor la Repubblica e il trattato dell'Unione, l'epoca vittoriana e l'attualità della monarchia inglese.

Quando: giorni 11 e 18/06 (Sabato)
Tempo: dalle 09.30 a 12.30
Tempo di caricamento: 6 ore
Valore: R $ 150 (in vista) o R$ 200 (02 Věže) -POSTI LIMITATI
Iscrizioni: mfatima@museuartesacra.org.br
Informazioni: (11) 5627.5393
Local: Museu de Arte Sacra de São Paulo
Indirizzo: Avenida Tiradentes, 676 – Chiaro | Della metropolitana Tiradentes
Parcheggio gratuito (o accesso alternativa): Rua Jorge Miranda, 43

Alla fine del corso, lo studente riceverà il certificato.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*