Casa / Art / Memorial di Curitiba riceve la Mostra fotografica 'Roma', Rogerio Ferrari
Esposizione "Zingari". Foto: Rogério Ferrari.

Memorial di Curitiba riceve la Mostra fotografica 'Roma', Rogerio Ferrari

Memorial di Curitiba riceve venerdì prossimo (4), dalle 19:30, una mostra fotografica che mostra la vita quotidiana di Roma in una prospettiva lontana degli stereotipi che comunemente l'etichetta. Il lavoro è il fotografo Rogério Ferrari che dispone 23 immagini, in bianco e nero, nas dimensões 60×40 cm. In collaborazione con la Fondazione culturale di Curitiba, il aberturta mostrerà la presenza della comunità ROM. In mostra fino al 28 Febbraio, la Visitazione succede a 12.00 e 09.00 del 13:0 a 18:0, da martedì a venerdì, e le 09.00 alle 15:0 il sabato, Domenica e festivi. L'ingresso è gratuito.

Pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Per tre mesi, fra 2010 e 2011, Rogério Ferrari viaggiato 45 comuni di Bahia a fotografare il popolo zingaro. Secondo il fotografo, "il progetto non è venuto da una scelta estetica o ricerca esotico, un altro distante da fotografare, ma allo scopo di ritrarre gli zingari in una prospettiva lontana il possibile le stimmate e gli stereotipi". "Oltre alle generalizzazioni, Queste fotografie esprimere la diversità", Rogério conto. Il materiale è anche nel libro Roma.

La mostra è curata come le immagini in bianco, Che cosa sono l'artista visivo e fotografo William anche Zawa. Lei arriva al mondo dell'arte, raccogliendo grandi nomi della fotografia, compresi i professionisti che lavorano all'estero, e proponendo lavoro con copyright e rilevanti progetti culturali del panorama nazionale, artisti e fotografi, come con i produttori e gli spazi culturali.

Su Rogério Ferrari

Rogério Ferrari lavora come fotografo indipendente, lo sviluppo del progetto inventari-resistenza che ritrae il lato sconosciuto di conflitti noti e le lotte dei popoli per l'autodeterminazione: Palestinesi; Curdi; Zapatisti, in Messico; Senza terra, no Brasil; Saarauís, nel Sahara occidentale e nei territori occupati dal Marocco; Mapuche, no Cile; Guarani Kaiowá, Mato Grosso do Sul; e gli indiani, in Bahia.
Egli è l'autore dei libri degli zingari (Brasile 2011); Saharaouís, e Palestina (Francia, 2010-2008) ; Curdi, Una nazione dimenticata (Brasile, 2007); Palestina, L'eloquenza di sangue (Brasile, 2004); e co-autore di zapatisti, La velocità del sogno (Brasile, 2006).

Chat

Il Sabato (5), Rogério Ferrari e Guilherme Zawa farà una chat di 10.30 alle 12.00, presso l'Auditorium della biblioteca del villaggio, nello Shopping Patio Batel, per parlare di questo progetto.

Servizio:

Esposizione “Zingari”, Rogerio Ferrari
Local: Memorial di Curitiba

Dati: 04/12/2015 un 28/02/2016 -3 °, 4ª, 5TH e venerdì, Sabato e Domenica
Tempo(s): Apertura: 19h30 | Esposizione: 9h às12h e13h alle 18:0 (3il 6 °) | 9h 15:0 (Sabato e domenica)

 

Controllare sulla mappa:

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*