Casa / Art / A Cruz, in territorio democratico, arti secolari e plurali

A Cruz, in territorio democratico, arti secolari e plurali

le dinamiche dei processi artistici nel Midwest brasiliano

Museu de Arte Sacra de São Paulo – ma/SP, istituzione del Dipartimento della Cultura e dell'Economia dello Stato di São Paulo creativo, secondo tutti i protocolli definiti dalle aree competenti, porta al Camera MAS / Metro Tiradentes la mostra collettiva "Qual è la tua croce?" composta por 70 croci fatte da 51 artisti del centro occidentale brasiliano; un ritaglio da una collezione privata, sotto la curatela di Daisy Estrá. “La collezione costruisce una narrativa di immagini che finisce per essere sintetica di una delle regioni più ricche di cultura del Brasile. (…..) Materiali insoliti, come le corna, pelle di bue, zoccoli e ossa di animali, pietre, ceramiche, patch, di gomma, tessuto, la plastica e molti altri materiali parlano tra loro, formando una complessa rete di segni e simboli. Questa polifonia in dialogo rivela l'identità artistica della regione ”, spiega il curatore.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

La collezione nasce da un progetto dell'artista Gervane de Paula, intitolato"Soffri con me" che cosa, partendo da un'esigenza personale mentre realizza le proprie croci, ha invitato gli altri artisti a rispondere plasticamente, risultando in una serie di stili e narrazioni diversi, dove possiamo osservare la creazione e l'atteggiamento individuale di ciascuno.

"Qual è la tua croce?" mira a fornire al pubblico una migliore comprensione del Midwest brasiliano “aprendo le porte” del Cerrado in modo poetico, senza cadere negli stereotipi che confondono più che chiariscono. “Non c'è una linea estetica nel progetto e si possono vedere più produzioni accademiche, anche l'arte urbana, altamente impegnativo e politicizzato. O que hanno un, non impostato, è la creazione di una sorta di RG artistico della regione in cui operano, portando nomi di generazioni diverse per parlare ai tempi contemporanei ", si conclude Daisy Estrá.

Esposizione: "Qual è la tua croce?"
A cura di: Daisy Estrá
Artisti: Adir Sodré, Adriana Miano, Ana Paula de Almeida, Aleixo Cortex, Arthur Escovino, Arthur Torenzan, Babu 78, Benedito Nunes, Carlos Batista, Carlos Lopes, Carlos Sodré, Conceição Bugres, Cida Silva, Cleide Ceramista, Creuza Medeiros, Clovis Irigaray, Dalva de Barros, Dora Lopez di Dio, Eugenia Vieira, Edinei Antunes, Elias de Paula, Francisco Diomar, George de Paula, Gervane de Paula, Goraibe, Henrique Bertulani, Humberto Espindola, Jaqueline Barroso, Jean Siqueira, João Sebastião, Julio Cesar, June Fontenele, Leticia Peroni, Luis Cegada, Lupércio dos Santos, Marcia e Ronaldo Rodrigues, Mary Gema, Michel Abissal, Olimpio Bezerra, Paulo Pires, Rimaro, Roberto Almeida, Ruth Albernaz, Sebastian Silva, Souvier Podaratto, Télio Donizetti, Vania Mendes, Vitoria Basaia, Waldomiro Dio, Walques Rodrigues, Wander Melo.
Apertura: 23 Gennaio 2021, Sabato, il 11 alle 02:00
Periodo: di 24 Gennaio 30 Marzo 2021
Orari: Martedì alla Domenica, il 9 às 17h
Local: Camera MAS / Metro Tiradentes
La stazione della metropolitana Tiradentes – Sao Paulo - SP
Telefono: 11 3326-5393 - Informazioni aggiuntive
Ingresso: Gratuito per gli utenti della metropolitana
Numero di opere: 70
Tecniche: parecchi
Dimensioni: vario

.

Media digitali

Sito: www.museuartesacra.org.br
Instagram: www.instagram.com/museuartesacra
Facebook: www.facebook.com/MuseuArteSacra
Cinguettio: twitter.com/MuseuArteSacra
Youtube: www.youtube.com/MuseuArteSacra
Google Arts & Cultura: bit.ly/2C1d7gX

Stampa:

Ufficio Stampa – Museu de Arte Sacra de São Paulo
Silvia Balady – (11) 99117.7324

silvia@balady.com.br || imprensa@museuartesacra.org.br

Ufficio stampa - Segreteria di Stato per la cultura e l'economia creativa
Simone Blanes - 94003-1711

simone.blanes@fsbcomunicacao.com.br || imprensaculturasp@sp.gov.br

Museu de Arte Sacra de São Paulo – istituzione del Dipartimento della Cultura e dell'Economia dello Stato di São Paulo creativo, Si tratta di uno dei più importanti del suo genere nel paese. E 'il risultato di un accordo siglato tra il governo e Mitra Stato arcidiocesi di San Paolo, il 28 Ottobre 1969, e la sua data di installazione 29 Giugno 1970. Dato che, gli Museu de Arte Sacra de São Paulo Egli è venuto ad occupare un'ala del Monastero di Nostra Signora dell'Immacolata Concezione della Luce, sulla Avenida Tiradentes, centro di San Paolo. L'edificio è uno dei più importanti monumenti di architettura coloniale São Paulo, costruita di terra battuta, raro esempio rimanendo in città, ultima farm convento città. E 'stato indicato dal Storico e Patrimonio Artistico dell'Istituto Nazionale, il 1943, e il Consiglio per la difesa del patrimonio, Architettura artistico e lo Stato di San Paolo, il 1979. E 'gran parte della sua collezione anche elencati per IPHAN, da 1969, il cui inestimabile patrimonio comprende reliquie di storie in Brasile e in tutto il mondo. Il Museu de Arte Sacra de São Paulo detiene una vasta collezione di opere realizzate tra i secoli 16 e 20, contando con esemplari rari e significativa. Non ci sono più di 10 mille voci della raccolta. Ha opere di nomi riconosciuti, come Frei Agostinho da Piedade, Frei Agostinho de Jesus, Antônio Francisco Lisboa, il "Aleijadinho" e Benedito Calixto de Jesus, tra i tanti, anonimo o no. Notevoli sono anche le collezioni di presepi, argenteria e gioielli, lampadários, mobili, pale d'altare, altari, abbigliamento, libri liturgici e numismatica.

Di Arte Sacra Museo SAO PAULO - MAS / SP

Presidente del Consiglio di Amministrazione – José Roberto Marcellino dos Santos
direttore esecutivo – José Carlos Marcal de Barros
Direttore della Pianificazione e Gestione – Luiz Henrique Neves Marcon
Museóloga - Beatriz Cruz

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*