Casa / Art / Amazon in primo piano: Il lavoro di Bruno Cecim, por Juliana Vannucchi
foto di Bruno Cecim.
foto di Bruno Cecim.

Amazon in primo piano: Il lavoro di Bruno Cecim, por Juliana Vannucchi

Juliana Vannucchi è laureata in Comunicazione Sociale, laurea in Filosofia e redattore capo del sito filosofico Collection.
Juliana Vannucchi è laureata in Comunicazione Sociale, laurea in Filosofia e redattore capo del sito Collezione filosofica.

Il fotografo di Pará Bruno Cecim porta nel suo bagaglio più di vent'anni di professione ed esperienza. In questo vasto repertorio, accumulare premi, svolgimento di laboratori, corsi tenuti e registrazioni fotografiche di alcuni dei personaggi più famosi del paese, come Pelé, Gisele Bundchen, Lula e altri grandi nomi.

Attualmente, Cecim è un riferimento nazionale nella copertura fotografica del Pará, con un pregiudizio nelle questioni ecologiche e nella cultura dei popoli indigeni, come gli indigenisti, fiumi e quilombole. Attraverso la tua fotografia, cattura le esuberanze uniche della fauna e della flora amazzoniche e condivide con il pubblico i dettagli incantevoli della foresta pluviale più grande del mondo. ma oltre, Bruno cerca anche di ritrarre la realtà nella sua crudezza ed esporre i problemi ambientali, politico e sociale. In tale contesto, la macchina fotografica è stata usata da lui come un vero artificio di rivoluzione e consapevolezza e, con questo, incoraggiare le persone a discutere, domande e riflessioni.

Bruno ci crede fotografia è un'arte potente e fondamentale nella vita di ogni individuo. Per quanto riguarda i tuoi obiettivi artistici, ha commentato: “Attraverso la fotografia, Percepisco il mondo e ciò che mi circonda. attraverso di lei, Cerco di rivelare ciò che è nascosto, invisibile. Ho intenzione di mostrarti le cose che vedo, Sento e percepisco. Attualmente, vivere in amazzonia, Cerco di concentrarmi soprattutto su questa realtà. come artista, Non posso tacere di fronte a fatti così preoccupanti che accadono qui, come conservazione, diritti dei popoli e altre questioni”.

Recentemente, al arte fotografica di Bruno Cecim guadagnato notorietà in Europa. L'uomo di Pará fece esporre opere in Italia e Spagna, oltre ad essere stato invitato ad esporre in una galleria a Londra: "Sono molto felice. è qualcosa di unico, perché sono i primi campioni internazionali a cui partecipo. Il campanello d'allarme per la conservazione dell'Amazzonia risuona fuori dal Paese. Mi dà una sensazione di realizzazione.. È gratificante. L'Europa è la culla dell'arte, della fotografia e del cinema, quindi sono lusingato da questa opportunità”..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*