Casa / Art / NFT House tiene una mostra immersiva a FUNARTE, da Rosângela Vig

NFT House tiene una mostra immersiva a FUNARTE, da Rosângela Vig

Rosangela_Vig_Perfil_2
Vig è Rosângela Visual Artist and Teacher Storia dell'Arte.

Alley che sei nato all'ombra
delle mura conventuali,
Sei come la vita che è santa
Nonostante tutto rimani.
Ecco perché ti ho amato costantemente
E io canto per dirtelo
addio a mai più!
(BANDIERA, 2008, p. 108)

I paesaggi urbani pieni di cenere incombono a grandi dimensioni, avanzare in bella vista. Le costruzioni all'interno della grande metropoli si innalzano e trascinano il tempo. Ciò che una volta era bello nelle grandi città si scambia e si innova. Le mura lasciano parte della storia, dell'intimità di una convivenza. cene vivaci, incontri rilassati, conversazioni informali e solo il risveglio rimangono sotto forma di una storia. E tutto ciò che resta sono i ricordi che solo i muri possono raccontare. E perché non trasformare i muri in arte, portando una nuova interpretazione a ciò che resta di una storia.




con quel pensiero, la mostra immersiva a Funarte. Le opere sono state dipinte da 70 artisti sui muri di un palazzo abbandonato nel quartiere di Morumbi, nella città di São Paulo. il palazzo di 2400 metri è stato demolito, ma i lavori furono lasciati al Storia dell'Arte, salvato in 130 file digitali. Artisti, muralisti e graffitisti hanno accettato la sfida proposta dagli imprenditori Alexandre Travassos e Rodrigo Loli, Partner Muzer. La società di costruzioni Gamboa ha permesso all'idea di concretizzarsi e, da 12 Agosto, le gallerie FUNARTE São Paulo saranno con il esposizione di dipinti.

I file scansionati verranno visualizzati nelle loro possibilità di applicazione, con materiali vari in una stanza immersiva di 320 m2, con sporgenze in contrasto con pezzi di demolizione.  

La creatività dipendeva da ogni artista, come è il caso dell'opera dell'artista Betto Damasceno. Il suo lavoro espressivo trasmette l'impressione che le persone siano uguali, quando la maschera copre i tuoi lineamenti (Fico. 1). La fretta e l'urbano sono presenti nel suo lavoro, con parole e personaggi casuali da una grande città (Fico. 4).

Scopo principale dell'evento è aprire un interrogatorio sulle nuove tecnologie e le loro modalità di utilizzo come materiale artistico. La mostra si aprirà in giornata 11 a 18 orari e sarà aperta al pubblico della giornata 12 Agosto 18 Settembre.

Ricevi News da Fiere ed Eventi in genere nel nostro gruppo Whatsapp!
*Solo noi pubblichiamo nel gruppo, quindi non c'è spam! Puoi venire con calma.

Artisti della casa NFT

Ale Frattale, Amazon, André Mogle, Anna Silveira, Anne Galante, Assis, Barbara Goy, Betto Damasceno, Binho Ribeiro, Carte, Carmao, Ceará, celio, ragazzo Fonseca, Clara Leff, Ciuffolotto, Dexuave, Dino, Dom Graffiti, dudadir, ectoplasma, EDMX, ti vedo, Evol, Fabiano Apce, Feik Frasao, Feion, Ferdinando RV, Filite, Drop.a, Hanna Nader, andare, Ignoto, IMMAGINE, Jah nessun controllo, Jimmy, Signora Marrone, Lari Umeri, Laura Riso, Leandro Cinico, MIA, Mariana Pavanelli, Mazola Marcnou, Mes3, Michea, Mura, Non Viptk, Obreno, Ossello, Confezione Toledo, Paolo Bruno, parassiti VN, Quino, Racile, Renè Muniz, RAY, Rodrigo Queiroga, Rotka, sgattaiolare, Sol1, Suzu, TEF Cobalto, Rete urbana, Vinicius Caps, Vinicio Meio, Vismoart, Vitoni, William Pimentel, xGuix, Bob Fonseca, Diogo Terra.

Sito: casanft.art

A proposito di Funarte

Situato nel quartiere di Campos Elíseos, il Complesso Culturale Funarte SP è uno spazio aperto al pubblico, con diverse attività e un'intensa programmazione artistica. È anche un luogo della memoria, che conserva frammenti di storia dell'educazione, Cultura e arti di San Paolo.

La mostra si svolge nelle gallerie situate nei capannoni di Lulu Librandi, parte centrale del complesso.

Local: Complesso Culturale Funarte SP – Alameda Notmann, 1058 – Campi Elisi

Riferimenti:

  1. BANDIERA, Manuel. Bandiera di tasca. Porto Alegre: Il&PM Pocket, 2008.
  2. FARTHING, Stefano.All About Art. Rio de Janeiro: Sestante, 2011.
  3. KANDINSKY, Wassily. Guardare al passato. Sao Paulo: Ed. Martins Fontes, 1991.
  4. SCHILLER, Friedrich. L'educazione estetica dell'uomo. Sao Paulo: Ed. Iluminuras, 2002.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*