Casa / Art / CCBB Rio esegue "viradão" la Mostra di Picasso e la modernità di spagnolo

CCBB Rio esegue "viradão" la Mostra di Picasso e la modernità di spagnolo

CCBB Rio esegue "viradão" la Mostra di Picasso e la modernità di spagnolo

Tra i giorni 5 e 6 Settembre, ultimo fine settimana della stagione, al
gli spettacoli rimarranno aperti per 36 orario prolungato.

Il Centro Culturale Banco do Brasil (CCBBs Rio) promuoverà un "turnaround" nell'ultimo fine settimana della stagione di Picasso e la modernità spagnola | Opere della collezione del Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía. La mostra è fino al 7 Settembre (Lunedi), ma nessun sabato precedente (6) aprirà le sue porte alle 9 del mattino e riceverà i visitatori da 36 ore consecutive, fino alle 21 di domenica (7), con ingresso gratuito. Chiunque voglia passare la notte lì, avrà la possibilità di restituire il progetto Alba non centro not con la Festa Disritmia e le esibizioni della cantante Rita Benneditto e del DJ Marcelinho da Lua, su a vivere speciale con i musicisti Fred Ferreira e Lancaster Lopes, a prezzi popolari.

in meno di due mesi, Picasso e la modernità spagnola Ha ricevuto più di 400 migliaia di visitatori. “Diverso dal modello degli spettacoli precedenti, dove si erano concentrate le code all'inizio e alla fine della mostra, questa volta abbiamo un pubblico più costante e in crescita ogni settimana”, celebra Marcelo Mendonça, Direttore Generale CCBB.

Lo spettacolo ha 90 opere della collezione della regina Sofia che, con sede a Madrid, riunisce una collezione espressiva di arte del XX secolo. A cura di Eugenio Carmona, Professore di storia dell'arte presso l'Università di Malaga e noto esperto sul tema, la mostra offre al pubblico brasiliano diversi approcci ai contributi del fondatore del cubismo e dei suoi contemporanei alla scena artistica internazionale. Lo spettacolo mette in evidenza il modo Picasso progettato la modernità e come influenzato o correlate con i principali creatori del tempo, mostrando anche i dialoghi, le interrelazioni e le sfide che si stabilirono tra il proprio Picasso e Juan Gris, Miró, Dalí, Julio González, Óscar Domínguez e il set di spagnoli maestri dell'arte moderna.

Il risultato di una partnership tra la Fondazione Mapfre e il Centro Cultural Banco do Brazil (istituzioni responsabili Impressionismo: Parigi e la modernità, il terzo più visitato fiera al mondo 2013), lo spettacolo ha il sostegno del Ministero della cultura, attraverso la legge di incentivo alla cultura – legge Rouanet, e la sponsorizzazione della banca del Brasile e gruppo assicurativo Mapfre e la banca del Brasile, aziende che hanno sviluppato un lavoro globale di promozione della cultura. Il coordinamento e l'organizzazione del Picasso e la modernità spagnola sono a carico dell'Expomus, Società brasiliana che opera da più di 30 anni nel settore culturale.

SERVIZIO:

Picasso e la modernità spagnola | Opere della collezione del Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía
Questa mostra è stata organizzata e svolto in collaborazione con il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía e il Fundación Mapfre.

Mostra inizialmente presso la Fondazione Palazzo Strozzi, Firenze.

Realizzazione: Ministero della Cultura

Sponsorizzazione: Gruppo Mapfre assicuratore banca del Brasile e Banco do Brazil
Incentivo: Legge federale di incentivo alla cultura

La Produzione: Expomus

Centro Cultural Banco do Brasil di Rio de Janeiro

24 da giugno a 7 Settembre 2015
Controllare Franca

Fascia d'età: libro

CCBB-RJ / First Street Marzo, 66 - Centro

Mercoledì a Lunedi, das 9h às 21h

Informazioni: (21) 3808-2020

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*