Casa / Art / Lucernario: capire cos'è e come usarlo nella decorazione
Lucernario: capire cos'è e come usarlo nella decorazione. Foto: tom balabaud no Pexels.
Lucernario: capire cos'è e come usarlo nella decorazione. Foto: tom balabaud no Pexels.

Lucernario: capire cos'è e come usarlo nella decorazione

Pper creare spazi con ampia illuminazione, al lucernario è uno strumento di costruzione in grado di donare un fascino particolare a qualsiasi spazio. Più probabilmente, in qualche progetto, ti sei mai imbattuto in un bel lucernario nel tuo edificio.

fondamentalmente, è un'apertura in cima a un edificio, essendo utilizzato sia per la ventilazione che per l'ingresso di luce naturale.

Questo è un oggetto che porta raffinatezza alla decorazione e molto stile., e oltre quello, i lucernari portano ancora un altro vantaggio che è il risparmio energetico.





Aumentare l'incidenza della luce naturale negli ambienti, il lucernario ha un impatto diretto sulla bolletta della luce, perché riduce la necessità di usarlo durante il giorno.

Può essere progettato da un bene azienda di telai in alluminio, queste strutture rinnovano gli ambienti più diversi. In questo articolo, affrontiamo cos'è il lucernario, i suoi vantaggi e come usarlo nella decorazione.

Cos'è un lucernario ea cosa serve?

Un lucernario è un'apertura nel tetto di un edificio che consente alla luce naturale di entrare in quell'ambiente..

A seconda del modello che adotti per il tuo lucernario, Consente anche la ventilazione., rendendo l'ambiente più arioso.

Questa è una soluzione a favore della natura perché finisce per farti risparmiare energia elettrica, così come l'opzione per installazione di energia solare.

Solitamente collocato in ambienti senza finestre o con poche, si tratta di una struttura che può essere paragonata a un tetto in vetro, essendo sempre un'ottima alternativa.

Qual è la dimensione minima di un lucernario?

Per costruire un lucernario, è necessario un progetto molto ben pianificato, quindi non ci sono errori.

Pertanto, ancor prima di iniziare il montaggio della vostra struttura in lavori di costruzione, è essenziale valutare prima alcuni punti, quale qual è la dimensione minima secondo gli standard stabiliti dagli organi competenti degli Organi.

Lo standard di progettazione, costruzione e applicazioni del vetro in edilizia, è lo standard NBR 7199, che può sicuramente aiutarti nella realizzazione del tuo lucernario.

Ti consigliamo di assumere un professionista specializzato in costruzione di una casa per garantire che il lavoro non comprometta la qualità del servizio, il comfort e la sicurezza di chi utilizzerà l'ambiente.

Come funzionano i lucernari?

Possiamo classificare il lucernario come un tipo di illuminazione zenitale, costituito da un'apertura ricavata nel tetto che esiste per favorire l'ingresso della luce naturale nella vostra stanza..

Strutturato in questa apertura, il lucernario funge da finestra a soffitto, esistono diversi modelli che variano a seconda delle necessità del progetto.

Un differenziale sono i lucernari che hanno un sistema di ventilazione, lasciando l'ambiente più illuminato e ventilato allo stesso tempo.

Ci sono dei vantaggi dell'automazione degli ambienti residenziali che consentono di eseguire il meccanismo di apertura e chiusura tramite telecomando.. Un'altra opzione è utilizzare manovelle a portata di mano..

Quali sono i tipi di lucernario?

pensando a acclimatazione della stanza, Ci sono una vasta gamma di lucernari sul mercato, che variano con il materiale, dimensione e forma, essendo che alcuni modelli che si possono trovare sono:

  • Lucernario comune;
  • Lucernario tubolare;
  • Lucernario a cupola (casa);
  • Lucernario lanterna;
  • lucernario dell'atrio;
  • Lucernario capannone.

Ognuno ha le sue misure e proprietà per consentire l'illuminazione degli ambienti..

Dove usare un lucernario?

La azienda di giardinaggio e paesaggistica può offrire diverse opzioni di lucernari per portare luce naturale in stanze differenziate, principalmente con piante e a decorazione più naturale.

Sono più comuni negli ambienti che non hanno finestre., come le scale, corridoi e sale. Tuttavia, gli ambienti più diversi possono beneficiare della sua installazione, come il bagno, la cucina, alla stanza, e anche la stanza.

In spazi come il soggiorno e la camera da letto, l'incidenza della luce costante può diventare scomoda per chi utilizza l'ambiente. Per evitare il tuo disagio, si consiglia l'uso di tende che agiscano effettuando questa regolazione della luminosità nel locale.

Un lucernario può illuminare fino a otto volte più luminoso di una finestra., considerando le stesse dimensioni. Tuttavia, per la sua costruzione è importante che il tetto sia stato progettato per questa funzione da a società di progettazione strutturale.

Se non si desidera modificare la struttura del tetto, può optare per piastrelle traslucide, che può essere fatto di acrilico, policarbonato o vetro.

I cosiddetti amanti dell'illuminazione naturale sono sempre appassionati di strutture come i lucernari che mettono in risalto gli ambienti, sia sotto la luce del sole che della luna.

Se non sai dove installare il tuo lucernario, Ecco alcune idee per le diverse stanze della casa..

Lucernario in soggiorno

Per chi cerca più illuminazione per il proprio soggiorno o sala da pranzo, l'applicazione del lucernario è un'ottima scelta.

Possono essere installati in punti specifici, ed è necessario pensare al suo posizionamento per non disturbare le attività nella stanza, come guardare la tv, per esempio.

Evita di posizionarli proprio sopra la TV, perché l'incidenza dei riflessi durante il giorno può essere elevata. nelle sale da pranzo, si consiglia di posizionare il lucernario vicino al tavolo da pranzo o al divano, fornendo tutta l'illuminazione necessaria.

Inoltre, puoi scegliere di installare questa struttura principalmente in stanze senza finestre, per dare nuova aria all'ambiente.

Lucernario in camera da letto

L'uso dei lucernari nelle stanze, appena sopra il letto, È una scelta eccellente per chi ama guardare il cielo per dormire.. Questa è un'ottima opzione perché porta molta serenità e tranquillità in questa stanza che deve essere accogliente..

Immagina di sdraiarti nel tuo letto a guardare le stelle nel cielo o addirittura a guardare la pioggia che cade.. È sicuramente un'esperienza affascinante..

Ma ci sono anche dei contro, perché per chi non ama svegliarsi presto, il lucernario può essere un grande cattivo, perché appena sorge il sole è già possibile vedere la luce.

Per risolvere questa situazione, è possibile installare una bella tenda., ma ci vuole buon gusto per coprire il lucernario con fascino ed eleganza.

lucernario in cucina

La cucina è una stanza che richiede luce naturale., e se sei il tipo di persona a cui piace stare in cucina, preparare i cibi e le ricette più diverse, l'installazione di un lucernario può rallegrarti ancora di più.

Con esso hai un'illuminazione squisita durante il giorno., che porta al risparmio energetico, quindi è un grande investimento.

lucernario in bagno

Una buona servizio di ingegneria può fornire la costruzione di un bel lucernario nel tuo bagno, portare luce e ventilazione naturale a questo ambiente che solitamente necessita di strutture per entrambe le soluzioni.

Considerazioni finali

I lucernari sono soluzioni ideali per chi cerca un tocco di raffinatezza nell'ambiente, permettendo al luogo di essere invaso dalla luce naturale., essere una grande differenza quando si tratta di costruire.

Sono sorti nell'antica Europa, avente la funzione di illuminare grandi edifici, oltre a dare un sollievo estetico al peso delle sue cupole.

È un differenziale costruttivo indicato per valorizzare gli ambienti interni., fornendo risparmio energetico. In questo modo, si può dire che è anche un investimento.

Consentire l'illuminazione naturale in interi ambienti interni, e il lucernario è una struttura versatile, che può essere installato in qualsiasi stanza della vostra casa, nessuna restrizione di dimensioni o funzioni, solo bisogno della struttura locale per riceverlo.

I lucernari sono elementi che, oltre a permettere il passaggio della luce naturale nell'ambiente, consentire la ventilazione a seconda del modello, e può anche aiutare a ridurre il peso delle strutture del soffitto.

Tra i vantaggi di questa struttura, possiamo evidenziare il suo ruolo funzionale e decorativo, fornendo luce a stanze che non potrebbero avere finestre, o avere restrizioni.

Con la tua installazione, il risparmio energetico è possibile, che è qualcosa di straordinario, essere importante in tempi di carenza energetica.

Come svantaggi abbiamo l'incidenza della luce solare continua, con la necessità di installare tende adeguate, soprattutto in ambienti come soggiorni e camere da letto, per non disturbare le attività ivi svolte che necessitano dell'assenza di luce.

Come la luce entra nell'ambiente, è necessario considerare il caldo, questo è un punto che deve essere analizzato molto bene per garantire il comfort ai residenti.

Un altro punto importante è la privacy., quindi prima di installare il tuo lucernario, assicurati che non ci siano edifici più alti intorno alla residenza che possano vedere l'interno.

Questo testo è stato originariamente sviluppato dal team del blog Guida agli investimenti, dove puoi trovare centinaia di contenuti informativi su diversi segmenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*