Casa / Art / Mostra “Ormeggiato” – Damiana Suriani
Damiana Suriani, lavoro. Foto: Rivelazione.
Damiana Suriani, lavoro. Foto: Rivelazione.

Mostra “Ormeggiato” – Damiana Suriani

Su 23 Novembre, l'artista visiva Damiana Suriani presenta il esposizione "Legato", a São Paulo – visitabile fino al giorno 14 Dicembre, alla Galleria d'Arte Marcelo Neves – e ritrae storie, sentimenti e situazioni vissute durante la pandemia.





La mostra riunisce opere tra disegni, collage e sculture che esplorano l'osservazione della natura e le relazioni delle persone in questo recente periodo di isolamento durante la pandemia.

Damiana torna alle mostre con pezzi che raccontano nuove storie scaturite dai sentimenti che l'hanno ispirata durante il suo isolamento sociale.

In questo nuovo scenario, nuove opere sono state realizzate in alluminio e resina e faranno parte di "Ormeggiato". Anche Damiana ha iniziato a lavorare con carta e collage: "Ho passato gran parte della pandemia a contatto con la natura e questo ha acuito la mia ispirazione, mi ha motivato a creare ed esplorare nuovi materiali", dice l'artista.

Nato in Argentina e stabilito in Brasile dal 1995, Damiana è laureata in Interior Design e ha studiato scultura al MuBE (Museo brasiliano di scultura ed ecologia) e alla FAAP (Armando Alvares Penteado), a São Paulo. Da 2011, partecipa con le sue sculture in resina acrilica, bronzo e alluminio, in diverse mostre personali e collettive.

Nome dell'esposizione: "legato
Curatore: Francisca Junqueira.
SERVIZIO
Local: Marcelo Neves Art Gallery
Indirizzo: AV. Pedroso de Morais, 1067 – Alberi di pino, SP.
Whattsapp : (11) 9 6486.6440 / 9.4219.1834
Dati: Di 23 Novembre a 14 Dicembre 2021.
Vernissage: 23 Novembre, il 19:0 a 22:0.
Produzione esecutiva: Produzioni Casa Marnaz.
Realizzazione: Segretario Speciale della Cultura-Ministero del Turismo
Legge di incentivo alla cultura

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*