Casa / Art / Mostra di incisioni “Sao Paulo in Motion”, da Rosângela Vig

Mostra di incisioni “Sao Paulo in Motion”, da Rosângela Vig

Rosangela_Vig_Perfil_2
Vig è Rosângela Visual Artist and Teacher Storia dell'Arte.

la chiamano xilografia
Quest'arte purissima
Che dura da millenni
l'incisione su legno
Arte seria o gioco
Ma l'amore non fallisce mai
al taglialegna
avere la vera arte.
(…)
sul legno tinto
Viene posizionato un foglio
E poi viene premuto
in qualsiasi modo tu voglia
Con una pressa o un cucchiaio.
L'incisione è pronta
Il risultato è pura arte
Per il disegno che viene.

Nel nord-est brasiliano
Ha seguito una bella sceneggiatura
E lo xylo molto leggero
La brochure illustrata.
traduzione che set
La corda e l'incisione
Un duo molto puro
che ha incantato il mondo.
(OBEID, 2009, p.19)




La poesia incanta attraverso la parola illustrando in modo semplice, come vengono prodotte le bellissime incisioni dei libri di cordel. Pittura e poesia vanno di pari passo., c'è poesia nella pittura, c'è la pittura nella poesia, nei gesti delicati dell'artista che calcola riccamente l'intaglio della matrice che può essere di legno, di metallo, stencil in pietra o tessuto.

Organizzare i tuoi pensieri e le tue preoccupazioni e visualizzarli in uno spazio bianco, l'artista calcola e centra l'immagine, distribuisce colori e idee con inchiostro forte, regolazione dello stampo. Questa arte è l'arte del taglio del legno, ma c'è anche l'incisione su linoleum, Incisione, lo scalpello, Acqua di inchiostro e Acqua forte, con tecniche di superficie come la serigrafia e la litografia.

Ispirato dalle idee, pensieri, afflizioni, impressioni e molta poesia, Rosane Maria Damasceno Viegas produce le sue stampe dai disegni che realizza su matrice e che vengono riprodotti su carta utilizzando un torchio.. Più che semplici immagini, la poesia del suo lavoro concretizza il pensiero astratto, la costruzione di sistemi descrittivi ed esplicativi, la capacità di cambiarli e riorganizzarli, cioè, consentono alle persone di dare un senso al mondo e alla società.




Rosane ha tradotto ciò che è São Paulo attraverso la sua dialettica in forma di comunicazione espressiva. L'artista stessa sostiene: “Stavo ascoltando la bellissima canzone di Elis Regina 'O Bêbado ea Equilibrista' e ho pensato a quanto sarebbe interessante realizzare un edificio ubriaco. A quel tempo stavo disegnando una serie con dettagli di edifici a San Paolo e mi sono fermato a fare la xilografia "ubriaco". mi è davvero piaciuto. Così ho pensato di continuare la serie su San Paolo. Tuttavia, con Estação da Luz, Non volevo che fosse ubriaca, ma a tutta velocità. Con una curva francese ho curvato le linee, per rappresentare l'effervescenza di San Paolo. La prossima è stata Casa das Rosas, che mi ricorda una vecchia signora con una vita sottile.. E questa immagine mi ha ispirato a fare una House of Roses con una vita sottile. In ogni incisione cercavo qualcosa che riguardasse la costruzione. MASP, Non so perché, Mi riferivo all'immagine di un toro. Questa incisione sembra un toro che investe Paulista. La Municipale è stata una sfida perché volevo rappresentarla danzando. quasi rinunciato, ma si è rivelato fantastico. Questa raccolta “San Paolo in movimento” cerca di mostrare più che semplici edifici a San Paolo, Ma sì, un'energia ben oltre le tue linee rette, finestre e porte, mi trasmettono la vita bollente”.



Proprio come la città che l'artista ha ritratto, la città in eterno ribollire sembra muovere all'infinito i suoi edifici e le sue costruzioni attraverso l'orizzonte di cemento. La vita sembra quindi pulsare con più velocità, come una locomotiva in movimento, senza lasciare le tracce della frenesia quotidiana. Le curve dei grattacieli e dei palazzi famosi appartengono ai suoi orizzonti e al trambusto quotidiano di una città che non si ferma mai.. L'impressione è che il calore dell'asfalto renda sfocata la vista della città, trasformando le linee rette in linee curve. Oppure si può ancora inferire che le costruzioni devono camminare alla velocità di persone di fretta che vanno e tornano quotidianamente.

A cura di Rita Caruzzo, Le stampe di Rosane possono essere viste al Museo Paulo Setúbal, nella città di Tatui – SP, in Rua Manoel Guedès, 98, da 26 Novembre 2022, con Alexandre Palma ha diretto cortometraggi su Patapio Silva e Casquinha da Portela. In occasione dell'inaugurazione della mostra, l'artista presenterà la performance e apertura prevista per la giornata 25 Novembre, alle 15:0.

Ricevi notizie da Fiere ed Eventi in genere nel nostro gruppo Whatsapp!
*Solo noi pubblichiamo nel gruppo, quindi non c'è spam! Puoi venire con calma.

Riferimenti:

OBEID, Caesar. Cordel Sfide. Sao Paulo: Editora FTD. 2009.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*