Casa / Art / Fiera ART / Formatto annuncia la sua Sesta Edizione
Artista: Luisa Editore. Titolo: “Sem título”. Dati: 2019. Tecnica: Acrílico sobre tela. Dimensioni: 100 x 80 cm. Foto: Rivelazione.

Fiera ART / Formatto annuncia la sua Sesta Edizione

Realizzato da artisti, Obiettivo della manifestazione è quello di dare visibilità al loro lavoro e le loro traiettorie, promuovere l'interazione con il pubblico, Trustees, collezionisti e istituzioni culturali, senza intermediari

La ART / FORMATTO raggiunge la sua 6 ° edizione, ora come un equo Artisti, diretto da Gisele Rossi e volti Pedrosa e la proposta di fornire la produzione di artisti brasiliani inseriti nella scena artistica contemporanea. Oltre agli spettacoli e le attività della fiera, un programma complementare è stato creato per offrire visite guidate, spettacoli, trattativa, aule, tra le altre attività, tutte con lo standard FORMATTO di vedere e sperimentare l'arte.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

"Attraverso un ampio ed elaborato lavoro curatoriale, selezionare con attenzione i nomi che si distinguono nel mercato culturale del paese e dare visibilità alle loro opere in una fiera annuale", ha commentato i direttori di ART / FORMATTO. Format innovativo, la fiera è un evento artisti, al fine di dare visibilità al loro lavoro e le loro traiettorie, promuovere il dialogo con il pubblico, Trustees, collezionisti e istituzioni culturali, senza intermediari.

Tra le opere esposte, Erica Ferrari presenta il suo lavoro basato sull'architettura della città, gli edifici storici e monumenti come oggetti simbolici che rappresentano molto di più di quanto mostrato. Il vostro sondaggio del sito prende in considerazione la memoria e il rapporto che abbiamo con il passato e cerca di portare al presente la narrazione storica su cui formiamo le nostre società. Peter Francia visualizza il progetto, da 2012, rende video e installazioni, più connessi con le pratiche teatrali, tutti i giorni di prendere la realtà caotica e la migrazione queste questioni al loro lavoro.

Manoela Medeiros, d'altronde, mette in discussione la sua percezione dello spazio e utilizza lo scavo come un processo per i lavori di costruzione. Questo processo di costruzione lavoro, mentre che scompone un oggetto - un muro, per esempio - cerca di rivelare altri livelli presenti, altri strati di storie, a volte, Essi sono nascosti e hanno bisogno di scoprire loro e problematizzare. Secondo il critico d'arte e curatore Marisa floreale Cesar, Anna Paola Essa mostra nella sua opera l'arte del patrimonio costruttivo, "il fotografo introduce astrazione e la precisione della geometria, elementi sensibili che vengono a disturbare la rigidità delle strutture e la volontà di ordine e universalità della tradizione costruttiva".

Nelle parole di Gisele Rossi e volti Pedrosa: "per noi, L'arte è al di là di concetti e tendenze. L'arte è la riflessione e la sua capacità di influenzare ciò che è intorno a te. Il nostro scopo è quello di collegare artisti, dialogo con la scena contemporanea e provocare pensiero".

SERVIZIO
Avvenimento: 6ª Fiera Edition ART / Formatto
Artisti: Adriana Ferrer, Alberto Simon, Aline Sankovsky, Ana Lucia Mariz, Andrea Brown, Anna Paola Protasio, Beatriz Monteiro, Bruno Miguel, Bruno Novaes, Carol Costa + Bella, Clara Veiga, Edmilson Nunes, Edith Derdyk, Erica Ferrari, Fabiano Al Makul, Fatima Neves, Fernando Limberger, Franklin Cassaro, Isis Gasparini, Jean Araujo, João Magalhães, Laura Gorski, Luisa Editore, luciana Kater, Madu Almeida, Manoela Medeiros, Marcos Cardoso, tribù Mariene, Marina Caverzan, Mercedes Lachmann, Misa Funai, Peter Francia, Renato Leal, Roberta Tassinari, Romain Dumesnill, Sonia Dias, Tchelo, Thainam Castro, Valeria Rocchioli e Valeria Costa Pinta
Direzione: Gisele Rossi e Pedrosa Cheeks
Apertura: 2 Ottobre 2019, il mercoledì, il 16 alle 22:00
Periodo: 3 al 9 Ottobre 2019, il 11 alle 20:0
Indirizzo: strada Colombia, 157 - Jardim Paulista – São Paulo/SP
visita libera

.

Media Relations - Comunicazione Balady
Silvia Balady:
silvia@balady.com.br | Zeca Florentino: zeca@balady.com.br
Telefono: 11 3214-3382 | 11 99117-7324

programma supplementare – Arte / Formatto:

02 Ottobre - Mercoledì
Apertura Arte / Formatto – di 16hs a 22hs

18pm Visita guidata con il critico e curatore Julia Lima
19hs Performance das artistas Bella + Carol Costa | META _Elevata _FI
"Meta_High_Fi une come, luce, proiezione e materiale riflettente. Si tratta di uno spettacolo che combina elementi visivi e sonori dall'ambiente stesso, ed è tornato ad esso più volte, meta-creando e generando nuove percezioni spaziali. Meta (di origine greca, significa oltre) invenzione si riferisce ad un ambiente che è al di là stessa, coinvolgendo lo spettatore in realtà sinestetica invenzione all'infinito ".

03 de outubro – quinta-feira
19hs Formatto conversazione – ricercatore e curatore Camila Bechelany e l'artista Laura Belém

Tema: "Dove succede? Processi e in studio di dialoghi alla mostra "

04 Ottobre - Venerdì
15hs Formatto conversazione – Julia Lima (critico e curatore) e ha invitato Camila Horta (direttore MAM Nucleo), Cristina Cataldi, (Artidot – centri di studio contemporanea) e artista Mercedes Lachmann.

Tema: “Recortes de gênero e a exclusão sistemática das mulheres no sistema da arte.”

05 de outubro – sabado
12hs Formatto conversazione – gruppo Ypsilone Thierry Chemalle

Tema: "Art, Società e Filosofia, sottolineando l'importanza della figura dell'artista in una società disincantata ".

05 e 06 de outubro – sábado e domingo
Inspire te progetto – il 12:00 a 18:00

Inspirar-te : organizzazione non-profit incentrata sulla cultura e l'istruzione. Arte come strumento di trasformazione sociale. registrazione limitata – www.inspirar-te.com

08 Ottobre – Martedì
15hs Formatto conversazione – gruppo Ypsilone Kayta Hochleitner

Titolo: "Arte no Brasil: Storia e Mercato "presenteranno un parallelo tra lo sviluppo storico dell'arte in Brasile, con i suoi movimenti principali, e a evolução de sistema e mercado brasileiro de arte, con gli agenti che vi lavorano.

09 Ottobre - Mercoledì – finissage
15hs Formatto conversazione – Danilo Oliveira e artisti ospiti: Edith Derdyk e Renato Leal

Tema: "Arte per? Qual è la funzione dell'arte oggi "

GISELE ROSSI (Sao Paulo, 1964)

Si tratta di un avvocato (Università di San Paolo), aver praticato la professione per dieci anni. Dopo questo periodo, deciso di prendere altre strade, la creazione di un marchio di lingerie (La signorina Victtoria), che è stato sul mercato per 22 anni. Anche se sempre esercitare una intensa attività professionale, estremo interesse da percorsi artistici sempre ha condotto lo studio e la ricerca sull'arte contemporanea per un lungo periodo della tua vita. Ci sono stati molti anni di corsi sull'arte contemporanea con i docenti e curatori di rilievo, come Agnaldo Farias, Danilo Oliveira, Rodrigo Andrade, Rafael Maia Rosa, Julia Lima, tra l'altro, in aggiunta alle continue visite a fiere e biennali, a seguire il percorso delle arti nel mondo.

volti Pedrosa (Sao Paulo, 1958)

E 'curatore e consulente d'arte contemporanea per più di 30 anni, creare ponti tra artisti indipendenti e mercato. Laureato in Lettere (Mackenzie) e Interior Design (Scuola Pan American), sempre cercato un modo diverso di lavorare con questo mercato. Costruito tutta la sua storia una potente rete di partner artisti: Ivald Granato, Luiz Paulo Baravelli, Franklin Cassaro, Erica Ferrari e Manoela Medeiros sono alcuni che hanno fatto o fanno parte di questo percorso. Ha lavorato come curatore per i siti d'arte in camera 8 e ArtScoop e socio anche tenuto in SP-Arte e SP-Photo. Held la mostra mineraria (2012), traiettorie (2013), Foto/formatto 1(2014) e Foto/formatto 2 (2015), tutti loro partì dalla volontà di dare visibilità agli artisti senza rappresentanza a San Paolo. Tutto ciò ha determinato la traiettoria Arte / Formatto,

ART / FORMATTO

Società costituita quattro anni fa da Gisele Rossi Pedrosa Lica. insieme, Essi sono anche in vista di Arte / Galleria Formatto, spazio d'arte contemporanea trova a San Paolo, che è un ramo della Fiera Arte / Formatto. Nato come un progetto di mostre artistiche per creare visibilità per gli artisti indipendenti, una nuova esperienza, senza la partecipazione di gallerie, collegamento pubblico e gli artisti direttamente, e portando alla luce le grandi opere d'arte contemporanea brasiliana. Una nuova idea, un nuovo formato di fiera, una nuova proposta nel mercato delle arti.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*