Casa / Art / Atelier Gallery apre l'architettura segreta
Mostra segreta di architettura. Foto: Rivelazione.

Atelier Gallery apre l'architettura segreta

Esposizione 24 Foto di Monica Barki – a cura di Frederico Dalton

Giorno di apertura 10 Febbraio 2017, às 19h

Ingresso gratuito

Il segreto è qui. Presumibilmente rivelato. Perché non ammettere che l'architettura citata nel titolo di questa mostra può essere anche l'architettura di questa galleria?

La Galeria do Ateliê inizia l'anno 2017 con l'esposizione Architettura segreta dell'artista Monica Barki che presenta 24 fotografie che registrano performance realizzate nei motel di Rio de Janeiro tra 2013 e gennaio 2017. L'artista fa da protagonista rivelando temi di storie personali, così come la sfera esistenziale collettiva. Monica sbircia dietro le quinte dove vengono riprodotti gli stereotipi femminili, rendendo visibile un erotismo pieno di allegorie, perversioni e piaceri. La Galleria Studio si trova in Avenida Pasteur, 453 Urca (2541 3314).





Per il curatore Frederico Dalton, "Architettura segreta Monica Barki è una mostra sulle relazioni, sull'aspetto del potere e il potere dello sguardo. Ci sono molti attori qui. E nel dramma di queste relazioni spiccano il dicibile e l'indicibile, quello che pensiamo di sapere di noi stessi e degli enormi sforzi che abbiamo fatto per esistere in qualche modo. È un evento sull'aspetto del potere, su come si veste il potere, è configurato e organizzato per adattarsi meglio a noi; e sul potere di guardare, su come il potente sguardo dello spettatore è in grado di metterci a nudo ".

Sull'Artista

Tra i singoli principali eseguiti da Monica Barki di Rio de Janeiro,: Desiderio, Galleria TAC (Rio de Janeiro, 2014), File sensibile, Museu Nacional de Bellas Artes (Rio de Janeiro, 2011), Lady Pink e i suoi ragazzi, Galleria Anna Maria Niemeyer (Rio de Janeiro, 2010), Oggetto collare, Centro Cultural Recoleta (Buenos Aires, 2001), Colarobject, Galeria Nara Roesler (Sao Paulo, 2000), Palazzo imperiale (Rio de Janeiro, 2000) e dipinti, Centro Cultural Banco do Brasil (Rio de Janeiro, 1992).

Oltre a mostre collettive in Brasile e all'estero, l'artista si distingue: Stampa brasiliana contemporanea, International Print Center di New York (NY, 2014), Incisione sul campo espanso, Stazione Pinacoteca (Sao Paulo, 2012), Arte a Metrópolis, Instituto Tomie Ohtake (Sao Paulo, 2006) e il Museo Oscar Niemeyer (Curitiba, 2006), L'arte brasiliana oggi, Collezione Gilberto Chateaubriand, MAM-RJ (2005), 11Biennale d'Arte Iberoamericana (Messico,1998), 21ª Biennale Internazionale di San Paolo (1991). I lavori sono presenti al MAM-RJ, MAM-SP, Museo d'arte di Pampulha (Belo Horizonte), Collezione IBM (Rio de Janeiro e São Paulo), Museo di arte contemporanea del Paraná (Curitiba), Itaú Cultural (Sao Paulo), Museo d'Arte Contemporanea di Niterói (Collezione João Sattamini) e Dragão do Mar Center of Art and Culture (Fortezza), tra l'altro.

Pole dance with pet. Foto: Monica Barki.

Pole dance con animale domestico. Foto: Monica Barki.

Il curatore

Carioca Frederico Dalton si è laureato in cinema all'UFF e ha un master in comunicazione all'UFRJ. Ha studiato fotografia e video presso l'Accademia d'arte (Accademia d'arte) de Düsseldorf (Germania) com Nam June Paik e Nan Hoover. Insegnante d'arte presso FUNARTE, SESC e Ateliê da Imagem (Rio de Janeiro). Frederico Dalton è anche scrittore, avendo pubblicato il e-libro "Minifiche" di Amazon.com.

Il suo lavoro artistico è documentato nel libro “Fotomecanismos”, a cura di Oi Futuro, Rio de Janeiro, il 2007 e in altre pubblicazioni. Ha prodotto testi per mostre ed è ideatore e curatore di Galeria Transparente, una galleria virtuale che è anche una mostra fisica e che ha avuto mostre ed eventi alla Fundição Progresso, Sesc Friburgo e Centro Culturale di Giustizia Federale.

SERVIZIO

Apre Atelier Gallery
Architettura segreta, de Monica Barka – 24 fotografie (in carta cotone hahnemuhle 308g)
Giorno di apertura 10 Febbraio 2017, às 19h
Visita da 13 da febbraio a 01 Aprile.
Tempo: di 2al al 6al dalle 10.00 alle 21.00; Sabato dalle 10.00 alle 17:0
Immagine Ateliê Espaço Cultural
Avenue Pasteur 453, Urca

Tale: 21 2541 3314 /

www.ateliedaimagem.com.br

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*