Casa / Art / Grazia Saad - “Art, una missione”, Edmundo Cavalcanti

Grazia Saad - “Art, una missione”, Edmundo Cavalcanti

Edmundo Cavalcanti é Artista Plástico, Colunista de Arte e Poeta.

Edmundo Cavalcanti Plastic Artist, Editorialista Arte e poeta.

1- Dove sei nato? E qual è la tua formazione accademica?

Nacque in São Paulo-capitale. Ho frequentato un corso di infermieristica presso la Croce Rossa e le Arti presso la Pan-American School of Art.

2- Come e quando si dà il primo contatto con le arti?

Il mio primo contatto con l'arte è stato durante l'infanzia.

3- Come hai trovato questo o regalo?

Ho scoperto questo meraviglioso regalo dipingendo e realizzando mostre.

Gracia Saad é Artista Plástica.

Gracia Saad è un'artista visiva.

4- Quali sono le vostre influenze principali?

La mia principale influenza sono gli artisti impressionisti.

5- Quali materiali si usa nelle sue opere?

I materiali che uso nei miei lavori sono la pittura ad olio e il pastello.

6- Qual è il tuo processo creativo in sé? O che ispira?

nei miei lavori, il mio processo creativo è e sarà sempre la bellezza della natura in tutti i suoi aspetti.

7- Quando si effettivamente cominciato a produrre o creare le loro opere?

Ho iniziato a produrre i miei lavori fa 27 anni.

8- L'arte è una squisita produzione intellettuale, dove le emozioni sono incorporati nel contesto della creazione, ma nella storia dell'arte, vediamo che molti artisti sono derivati ​​da altri, seguendo movimenti tecnici e artistici attraverso il tempo, Possiedi un qualsiasi modello o l'influenza di qualsiasi artista? Chi sarebbe?

Monet mi influenza un po'.

9- Che cosa significa per te l'arte? Se si dovesse riassumere in poche parole il significato delle Arti nella vostra vita…

La arte rappresenta una missione per me.





10- Quali tecniche si usa per esprimere le proprie idee, sentimenti e percezioni sul mondo? (Sia che si tratti attraverso la pittura, scultura, disegno, collage, fotografia… o utilizza diverse tecniche per rendere un mix di varie forme d'arte).

non ho tecnica. Dipingo per intuito.

11- Ogni artista ha il suo mentore, che persona che si mirroring che incoraggiati e si ispirati a seguire questa carriera si, andare avanti e prendere i vostri sogni degli altri livelli di espressione, che questa persona è e come si introdusse nel mondo dell'arte?

Lidia Ayoub, un grande artista.

12- Avete un'altra attività di là di arte? Ti insegna classi, conferenze etc.?

Non. Attualmente mi dedico solo alla pittura..

13- Le sue principali mostre nazionali e internazionali e le loro premi?

  • Salone virtuale “Ispirazioni” – Agosto 2021 – Galleria d'arte di Raffaello;
  • mostra faccia a faccia – Club Atletico Monte Líbano-SP – Settembre 2021;
  • Mostra virtuale “L'arte è resistenza” – giugno 2021 – Galleria d'arte di Raffaello;
  • Mostra virtuale “Resilienza” – Dicembre 2020 – Anjos Art Gallery;
  • Vari premi nei saloni.

14- I suoi progetti per il futuro?

I miei piani per il futuro sono continuare a dipingere e mostrare la bellezza del mondo.

15- Secondo lei qual è il futuro dell'arte brasiliana e dei suoi artisti? (nel contesto generale) e perché così tanti artisti stanno dando la preferenza per mostrare il loro lavoro in mostre internazionali nonostante i costi elevati?

Purtroppo siamo più apprezzati all'estero.

Social networking:

Sito: www.graciasaad.com.br

Facebook: Grace Saad

Instagram: @grace_saad

Tra le righe in assenza di righe nei dipinti di Gracia Saad di Ana Mondini

Ana Mondini é Crítica de Arte, Doutora em Filosofia, Artista Plástica, formada pela Escola de música e artes do Paraná e Idealizadora da “Galeria Virtual – Filosofia & Arte” e do canal no YouTube “Entrevista com Artistas & Afins”.

Ana Mondini è Critica d'Arte, PhD in Filosofia, Artista di plastica, diplomato alla Scuola di Musica e Arti di Paraná e Creatore della “Galleria Virtuale – Filosofia & Arte” e il canale YouTube “Intervista ad Artisti & Relazionato ".

La artista Gracia Saad sceglie la natura come uno dei temi principali dei suoi dipinti. Il mare, in particolare, appare abbastanza forte nel suo repertorio pittorico. In ogni scena compaiono combinazioni di diverse tonalità cromatiche, che compongono orizzonti davvero unici.

L'artista costruisce i suoi mari attraverso la sottile miscela tra i toni, il cui contrasto, spesso impercettibile quando si passa da una chiave all'altra, esegue un bilanciamento uniforme molto specifico in ogni dipinto.

Questo stesso dolce equilibrio ricompare nei quadri dei bahiani con le loro gonne ampie. Tuttavia, per la totale assenza di linee, appare ancora più evidente. E, assim, compost per macchie cromatiche, le donne si fondono con lo sfondo, mostrando che il mondo intorno scompare durante l'atto di ballare.

Sia nei suoi mari che nei suoi ballerini, Gracia Saad non dipinge solo immagini, ma è proprio tra le righe che si manifesta l'essenza di ciò che non è direttamente rappresentabile., vale a dire, il movimento invisibile, che sia fisico o dell'anima.

Reti sociali:

Instagram: @anamondinigaleriavirtual / Facebook: @ anamondini.galeriavirtual

Instagram: @anamondiniart / Facebook: @anamondiniart

Youtube: @Ana Mondini – Intervista ad artisti & Relazionato

E-mail: mondiniann@hotmail.com

….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*