Casa / Art / Maciej Babinski - Foto ispida
Maciej Babinski, protagonista. Foto: Rivelazione.

Maciej Babinski - Foto ispida

A Pharmacia culturale – spazio espositivo e centro di attività creative di ogni genere e di qualità della Fondazione Stickel - hanno il privilegio di presentare ritratti eriçados, la nuova serie di disegni Maciej Babinski, l'artista mitica nata in Polonia nel 1931, archiviato no Brasil da 1953, più un contributo involontario del nazismo alla civiltà occidentale. Fu proprio su 6 Agosto 1953 Babinski è atterrato a Rio de Janeiro dal Canada, dove agghiacciante con la famiglia, portando molto pochi dollari e alcune immagini che, a titolo di risarcimento, Lo hanno guadagnato il riconoscimento istantaneo di Darel Valença Lins, Oswaldo Goeldi e grande collezionista Castro Maya.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Andejo dalla natura, Babinski lambita da Brasile, e 1965, grazie ai militari e una canonica che era loro complice, Si è dimesso dalla carica di professore al centro delle arti dell'Università di Brasilia. Ne consegue che St. Paul dovrebbe Babinski dittatura. Una volta qui, presto catturato l'attenzione di Wesley Duke Lee, Nelson Leirner e, Negli ultimi anni, Ha introdotto la pratica dell'incisione nella famosa scuola di Brasile:, de Baravelli, Resende, Nasser e Fajardo. Amafumbado nel seminterrato della scuola, Ha trasformato la fabbrica seminterrato delle sue immagini fantastiche ed i loro acquerelli senza pari.

Dopo si passa attraverso Goias and Mining (Uberlandia), E 'stato ripristinato l'Università di Brasilia 1985, dal lavoro di Cristovam Buarque Dean e, quindi, in linee ritiro, si innamorò di Lydia. Grazie a lei, che è Cearense, il 1992 diretto per Várzea Alegre, bloccato in Cariri. Ci, quasi "nessuna radio e nessuna notizia della terra civilizzata", Ho cantato come il grande Luis Gonzaga, nato lì vicino, oltre il confine, il lavoro del grande artista, mentre si nascondeva da noi, i residenti delle grandi città, e forse proprio per questo ancora, vicejou.

Babinski continuare a fare stampe, acquerelli e dipinti. disegno mai, naturalmente, poiché non è concepibile una qualsiasi delle pratiche di cui sopra senza attirare, madre lingua. Ancora producendo abbondantemente senza essere interrotti da telefono demone, che raccoglie là molto male, e che rende la nostra produzione metropolitano un divario tra chiamate successive e controlli WhatsApp casella.

Il nostro artista è fondamentalmente concentrato su due questioni che, a suo avviso, È interpenetram: la natura - vegetale e minerale, e la natura umana, questo comportamento animale raro, imprevedibile, sibilo, noi stessi, tema che è stato sempre aggrovigliati e porta a fini sorprendenti.

Fernando Stickel, artista, direttore Stickel Fondazione e amico di lunga data di Babinski, Invitò Agnaldo Farias e scosso insieme fino Várzea Alegre. Da lì hanno portato questa serie di 66 magnifici disegni, e due dipinti, come ha osservato l'artista, lodando la scelta dei curatori ed evidenziando il movimento dialettico della sua ricerca, nato e ha portato alla nascita della serie.

ritratti eriçados riunisce una serie impressionante di disegni cui tonico è un gesto tesa, esplosivo. Si differenziano dalle incisioni minuto, di fronte al quale gli occhi instancabilmente scansione, dipinti il ​​cui cromatismo slegato è il protagonista. In questi disegni il gesto viene rilasciato e il servizio di rappresentanza di persone - uno, due, tre o più, animati parlanti, ensimesmadas silenciosamente, passionale o in disaccordo, spesso amaro, storming, bersaglio il disprezzo o un desiderio vorace; scene seguono sempre diversa.

Lo è, già vedere, disegni psicologici, che lasciano vedere l'interesse e rispettano l'artista dalla natura umana, il suo tentativo di catturare l'infinita varietà di possibilità espressive. La sua mano rilasciato dalla formazione, dopo tutto quello che il resto, nel caso di questo tema così profonda ed enigmatica, potrebbe mantenere un gesto di cortesia? In tale campo venire colpi aperte, le ampie macchie di colori sbiaditi, rafforzando la vibrazione dei corpi e ambienti colpiti dal movimento interno della ritratta.

ritratti eriçados recupero in chiave aggiornata, frutto della maturità dell'artista, il suo patrimonio artistico appartenente automatistica canadese, collegato a Paul-Emile Borduas, in data odierna, sulla scia di critiche eurocetrismo, recuperato come uno dei rami più feconde Surrealismo.

Pharmacia Fondazione Culturale Stickel
Babinski Foto ispida
Apertura: Sabato – 7 Settembre 2019, il 11:00 a 15:00h.
Data dell'esposizione – di 07 Settembre a 01 Novembre.
R. Città nuova 195 – Vila Olímpia
Lunedi al Venerdì dalle 11 a 16 ore.
Sabato – 11: 15 ore
Telefono 11 - 30832811
Sao Paulo SP
Maggiori informazioni per la stampa - Hussein Rimi - 11 – 992590173
Fabbrica: Serie ritratti eriçados – 66 disegni e due dipinti
Tecnica: 66 grafica, grafite e acquarello su carta, 53 x 40 cm; 2 dipinti: “Protagonista” e “paesaggio carbonizzato ", olio su tela, 150 x 200 cm
A cura di: Agnaldo Farias e Fernando Stickel
Catalogo: luciana Fachini – progettazione grafica; Agnaldo Farias - Testo

.

Stickel Fondazione

In 2019 la completa Fondazione Stickel 65 anni. Da 2004 sotto il comando di Fernando Stickel, architetto, artista e fotografo, la sua missione si voltò verso la trasformazione delle persone attraverso l'arte e la cultura. Da allora abbiamo visto mettere in pratica il nostro turno motto ARTE, comunità che forniscono sono incontrati alla periferia di San Paolo diversi corsi e attività culturali gratuite.

La Pharmacia Fondazione Culturale Stickel inaugurato nel 23/3/2019 il R. Città nuova 195, Vila Olímpia, é um espaço múltiplo-uso aberto ao público, che da questa mostra sono curatore Agnaldo Farias, che partecipano anche alla stesura del programma dei corsi,lezioni, Discussioni, complementando os programas e projetos da Fundação.

Stickel Fondazione
www.fundacaostickel.org.br

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*