Casa / Art / Museo d'Arte riceve Rio Spider, scultura di Louise Bourgeois il roaming promosso da Itaú Cultural
Obra Spider, Louise Bourgeois in mostra al Iberê Camargo Foundation di Porto Alegre. Foto: in Rodrigo. Blum.

Museo d'Arte riceve Rio Spider, scultura di Louise Bourgeois il roaming promosso da Itaú Cultural

30 Novembre, 16h
La sala espositiva sarà aperta fino al 19:15
Ingresso gratuito

Dopo essere rimasto poco più di due decenni in prestito accanto al Museo di Arte Moderna, a São Paulo, nel dicembre dello scorso anno i lavori appartenenti alla collezione culturale Itaú ha iniziato una serie di itinerante per paese: Inhotim a Porto Alegre e da lì a Curitiba. Ora, arriva a Rio de Janeiro accompagnato da incisione dell'artista Spider e Snake e fabbrica del propria collezione SEA e la collezione privata di Paolo Herkenhoff tra i disegni, manoscritti, documenti e pubblicazioni della scultrice. Il museo preparato un programma speciale per la data e avrà anche presentazioni di Tami dj e band Pieta. L'ingresso al Palazzo delle Esposizioni sarà libero e avrà i suoi orario prolungato fino 19:15.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Alla 16h del giorno 30 Novembre (Sabato), Museo d'Arte Rio (AS) apre le sue porte per Spider (ragno), le visite programmate a 1 Marzo 2020. Il lavoro svolto dallo scultore francese Louise Bourgeois (1911-2010) il 1996, E 'stato visto in Brasile per la prima volta nel 23 ° Bienal de São Paulo e ha acquistato per la Collezione culturale Itaú. In 1997, l'istituto ha dato in prestito al Museo d'Arte Moderna - MAM / SP, nel Parco Ibirapuera. E lì rimase fino al 2017, in una stanza di vetro dove poteva essere osservato dal tendone del parco. In occasione, la scultura è stata inviata alla Fondazione Easton, em Nova York, per la verifica e ripristino, per garantire la loro longevità e consentire loro visualizzazione in vari spazi espositivi. Lo scorso dicembre, Spider ha messo la strada.

Primo, l'opera è stata realizzata Minas Gerais, da visualizzare nella Galleria Foresta di CACI. Seguire per l'Camargo Foundation Iberê, a Porto Alegre, e il Museo Oscar Niemeyer, a Curitiba. Ora arriva la SEA e, fino ad oggi, è stato progettato programmazione speciale al pubblico, con ingresso gratuito dalle ore 10 fino alla chiusura del museo. 16:30, sta presentando DJ Tamy, às 18h, la band Pietà fa spettacolo. In 2020, scultura viaggerà, a cominciare dal Centro Culturale UNIFOR, a Fortaleza.

"Proprio come con gran parte della collezione culturale Itaú, abbiamo deciso di spostare uno dei suoi più importanti progetti internazionali e ampliare l'accesso del pubblico a questa grande scultura ", dice il direttore del Itaú Cultural, Eduardo Saron.

Questo ragno è il primo di sei che l'artista ha prodotto in bronzo della metà 1990 e sono sparsi in tutto il mondo. con lei, arriva anche l'immagine Ragno e Serpente - il 15 50 eseguita da Louise 2003, con una dimensione 48,2 x 44,1 cm e appartenente alla collezione Itaú.

Il Ragno di viaggio dal Brasile sono accompagnate da un testo dal critico d'arte Paolo Herkenhoff e un po 'più di cinque minuti di video condotto dal team di Itaú Cultural, con conto anche critico Veronica Stigger. Questo materiale è stato prodotto specialmente per questi itinerancies.

Tra le immagini di scultura, Veronica parla vita dell'artista si intreccia con questa sua creazione. Prende sulle parole Herkenhoff affermando che i ragni di Louise Bourgeois rappresentano la madre dell'artista, sintetizzata in due aggettivi apparentemente paradossali: fragile e forte. dice Veronica: “A fragilidade e a força se conjugam nesta versão de Spider. A prima vista, Si tratta di una parte impressionante, sia per un mostruoso: è tutto in bronzo, tre metri e mezzo di altezza, otto gambe lunghe e un nucleo centrale, tutti intrecciati in spirale, che prende il posto della testa e la pancia -. una grande pancia in grado di memorizzare le uova "conclude: "In uno sguardo più attento, è percepito come, nonostante la forza e la rigidità del bronzo, è anche fragile,, delicato: le sue gambe sono lunghe e sottili, dando l'impressione di essere insufficiente per sostenere il corpo pesante del ragno ".

Realizzato in bronzo, scultura pesa oltre 700 kg - 68kg, ciascuno degli otto gambe; 113kg 57kg corpo e la testa. la vostra scelta, Si richiede grande cura e dedizione. Con l'assenza del progetto disegno e scultura originale, squadra Itaú Cultural ha creato un apparato per assicurare la sua struttura nel smontaggio e rimontaggio. La produzione del Istituto ha progettato una piattaforma che è posto sotto di esso per sostenerlo. zampe, cujas pontas são de agulha, são retiradas uma a uma enquanto uma espécie de berço se eleva da plataforma para segurar o corpo do pesado aracnídeo. Para ser remontada, o caminho é o inverso.

PROGRAMMAZIONE:

🔸 10hAbertura do museu – Ingresso libero

*As exposições “Rio dos Navegantes”, “Pardo é papele a sala imersiva “FLOW” estarão abertas ao público, con ingresso gratuito, dalle 10 alle 19:15h.

🔸 16hAbertura da sala “Ragno (ragno) – Entrada gratuita até as 19h.

🔸 16h30Apresentação da DJ Tamy – Ingresso libero.

🔸 18hShow da banda Pietá – Ingresso libero.

Il Museo d'Arte di Rio - SEA

Un'iniziativa di Prefeitura do Rio in collaborazione con Fundação Roberto Marinho, il mare ha attività che coinvolgono la raccolta, registrazione, ricerca, la conservazione e la restituzione dei beni culturali per la comunità. Supporto proattivo istruzione e cultura dello spazio, il museo è nato con una scuola - Look Scuola -, la cui proposta è museologico innovativo: favorire lo sviluppo di un programma educativo di riferimento per le azioni in Brasile e all'estero, che unisce arte ed educazione dal programma curatoriale che guida l'ente.

Il mare è gestito dall'Odeon, un'organizzazione sociale della cultura. Il museo ha il Gruppo Globe come maintainer, l'Equinor come master sponsor, Bradesco Seguros come sponsor, BNDES come finanziatore e Rede D'Or St. Louis come un sostenitore di mostre e Itaú come sostenitore attraverso la Legge federale sugli incentivi culturali.

La Scuola del look è patrocinato dal Comune di Rio de Janeiro, Secretaria Municipal de Cultura, DATAPREV, TNA, Grupo In Press e BNY Mellon, attraverso la Legge Comunale di incentivazione alla cultura - ISS Act e Machado Meyer Avvocati Via Legge federale sugli incentivi culturali. Il mare ha anche il sostegno del Governo dello Stato di Rio de Janeiro e la realizzazione del Ministero del Cidadaniae governo federale del Brasile, dalla legge federale per la promozione della cultura.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*