Casa / Art / Governo di San Paolo promuove New Sea Edizione – Museo di Street Art
Tebe bozza di progetto, il Gruppo Opni. Rivelazione.

Governo di San Paolo promuove New Sea Edizione – Museo di Street Art

Circa di 30 nuove opere d'arte urbana, firmato da artisti come Mondano, servizi all'arrivo, Simone Siss, Raquel Brust e The Tupys, occupare la città in tutte le regioni geografiche di San Paolo

Il Comune di lanci di San Paolo nel mese di dicembre la nuova edizione della Street Art Museum (AS), una collaborazione tra la cultura municipale, Comuni e l'istruzione. L'iniziativa mira a migliorare la vocazione della città per la produzione di arte urbana e ampliare la propria impatto positivo sulla cultura e l'identità di San Paolo. Con il lavoro a termine tra i mesi di dicembre e gennaio, il progetto permette di riguardo 30 opere d'arte urbane in diversi media, la grafite, stampino, fotografia, sempre di grandi dimensioni.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Tre assi supportano questa edizione del SEA: realizzazione di interventi; investimenti nella formazione degli insegnanti e degli artisti, per 2020; e incoraggiando mercato dell'arte urbana con partenariati pubblico-privato. Tra i punti salienti, è gigante, il fotografo e artista visivo Raquel Brust. Si tratta di un intervento urbano con grandi fotografie, come dice il nome, e utilizza l'architettura della città come il supporto, interagendo con il paesaggio e reagire ad essa. L'opera si trova sotto il Minhocão è stata avviata il giorno 2 Dicembre.

Già il progetto #TarsilaInspira porta le donne artiste colorare il centro di San Paolo con opere create dal lavoro dell'artista modernista Tarsila do Amaral. Sviluppato da Luciana Bianco, l'invito del Segretario Comunale di Cultura Alexandre Youssef, il lavoro presenta gli artisti Simone SISS, Hanna annunci, sia Magrela, Katia Lombardo, Laura Monteiro Guimarães e Crica. Essi saranno colorate cinque grattacieli nel centro della città, in dimensioni giganti illustrazioni.

L'artista di graffiti Mondano, rendendo interventi riciclabili collezionisti carrelli materiali, fará uma intervenção na Avenida Pacaembu questionando o desastre de Brumadinho. O ícone musical brasileiro João Gilberto, che è morto nel luglio di quest'anno, vince onore per mano dell'artista servizi all'arrivo, uno dei nomi più importanti di grafite in Brasile, integrando la prima generazione post-dittatura militare graffiti. stile dell'artista si ispira alla stringa di nord-est e xilografie. Il tributo si terrà in Avenida Mercury, accanto al mercato comunale.

Con umorismo e irriverenza, il gruppo il Tupys, che opera a San Paolo dalla fine degli anni 1980, sarà dipingere il lato di un edificio nel centro della città. Il collettivo è formato da Carlos Delfino, Ciro Cozzolino e Ze Carratu. Il Grupo Aperto, d'altronde, onori Tebe, architetto nero, dopo essere asservito al 58 anni, Essa si è affermata come uno dei più grandi nomi dell'architettura brasiliana del secolo 18.

Artisti / PROGETTI:

RAQUEL BRUST – Giganto PROGETTO

concepito 2008 da artista visivo Raquel Brust, il Giganto mira a creare una mostra temporanea inserita nella vita quotidiana. Ha lo scopo di trasformare il paesaggio con enormi ritratti, riflessioni che propongono sui rapporti umani e lo spazio che abitiamo, e suscitare l'empatia e la tolleranza. Il processo creativo Giganto è focalizzata sulla valorizzazione dell'individuo e la loro storia. Cerca Humanize strutture in calcestruzzo e contribuisce a creare un ricordo più affettiva con la città attraverso l'arte pubblica. Con il progetto, Raquel Brust ha partecipato a diverse mostre nazionali ed internazionali. Importanti anche una mostra personale e una conferenza al Festival Internazionale di Fotografia PhotoEspaña , a Madrid, 2014, versione brasiliana dello stesso festival ha tenuto 2013 a San Paolo PhotoEspaña.br, un'opera di Salsabil 2018 prodotti per la serie Hack La città visualizzata sul canale NatGeo sponsorizzato da Intel, Di questi io sono il lavoro – donne stupefacenti che fanno il Carnevale nella Casa di Ipanema a Rio de Janeiro, l'esposizione Giganto in BH – Erro99 a Belo Horizonte nel corso dell'anno 2016; mostra personale al SESC di San Paolo: Materia e Memoria 2013, Acqua e Sogni 2012, Spettacoli SESC Arts 2010. Ha partecipato alla mostra collettiva e prenotare Generation 00 – Fotografia Nuovo brasiliano SESC Belenzinho, Inoltre dei Festival fotografia come Paraty in Focus e RJ Foto a tariffa in MG e altri.

Tarsila ispira

Simone Siss + Laura Guimarães
Hanna annunci
sia Magrela
Monteiro cronica
Katia Lombardo

nel mese di aprile, il gruppo invitato da Luciana Bianco e condotto da Simone SISS ha fatto una visita speciale alla mostra Tarsila Popolare, a MASP, Tarsilinha condotto da Amaral – pronipote ed amministratore tenuta del pittore modernista. I sei artisti hanno avuto contatti con le storie che circondano le opere e sapeva un po 'di più della traiettoria e l'eredità del pittore. c'è da e attraverso il supporto del Dipartimento della Cultura, esporre la città 5 murales creati da questa immersione.

RUI MENDES – Raul Seixas

Fotografi Rui Mendes, 57, noto per le sue immagini di roccia brasiliana dell'anno 1980 e 1990, sarà, subito, soggetto e oggetto celebrazione. Nell'anno in cui completa 40 anni di professione, Si avrà una fotografia prese di Raul Seixas in 1987 ampliato per coprire il frontone di un edificio nel centro della città. L'idea è quella di installare questa immagine, inascoltato, in un edificio sul viadotto zona di Santa Efigenia. Il ritratto è parte di una serie di foto che Mendes ha preso la casa del musicista da Bahia Butantã, a West St. Paul. In 2019 si completano a vicenda 30 anniversario della morte di Seixas.

VERITÀ – MAURO NERI

A proposito di Mauro Sergio Neri da Silva. originario Nero dalla periferia di San Paolo, Brasile, 1981, disegno dal. Dal 1995 vernici e lavori per la strada come un selettore, a piedi e paroliere. Tra 2000 e 2002 E 'stato scoperto artista, educatore, muralista, e graffiti o tagger. Laureato in Arti Visive, a São Paulo, 2003. Ha vissuto in Italia 2005 al 2008 quando ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Bologna. Membro degli agenti collettivi marginali, creatore, coordinatore, cocuratore, Progetti: Incontro a Niggaz 2004, I Imargem 2006 e in Cartograffiti 2009, in Infograffiti 2016 progetti multidisciplinari che articolano i temi: Edu-comunicazione, graffiti, memoria, gioventù, arte, ambiente, convivenza e diritto alla città; E 'stato selezionato dai programmi, comunicazioni e premi del Ministero della Cultura, il Segretario di Stato per la Cultura, La cultura ambientale e dei diritti umani comunali.

IL TUPYS

il Tupys, arte collettiva e interventi urbani, Opera a San Paolo a partire dai primi 80. Ha partecipato a diverse mostre in Brasile Musei e gallerie. In 2018 Ha fatto il murale nel Blocco accademico edificio sede del Basso Augusta, a São Paulo. In 2019 partecipa esposizione “modo liscio – neuropaisagens” a Galeria Virgilio, a São Paulo. Il nuovo gruppo del progetto è quello di dipingere il lato di un edificio nel centro di San Paolo che presentano il loro ultimo repertorio di immagini e segni, sempre con grande umorismo e irriverenza.

GRUPO aperto – TEBAS

The Blackboard presso il Centro sarà una mostra d'arte urbana che utilizzerà la tecnica dei graffiti come forma di espressione, informazione e veicolo di comunicazione per contribuire alla interazione dello spettatore, e migliorare il paesaggio che confina con la città centrale di San Paolo. L'idea di questo progetto è quello di promuovere la rivitalizzazione delle aree urbane al fine di contribuire alla valorizzazione del patrimonio culturale della città attraverso la riformulazione la storia di un schiavo che ha imparato il mestiere muratore con il suo maestro nella città di Santos. A causa della mancanza di opportunità sia migrato a San Paolo in 1750, da lì si entra a far parte della storia della nostra città e riceve la sua libertà per costruire la torre della cattedrale, anche costruito il lato frontone del Monastero di San Benedetto e gli elementi decorativi della facciata del Terz'Ordine Carmelitano.

Binho RIBEIRO – HIP HOP

L'artista Binho Ribeiro tenere il dipinto di un timpano in Largo São Bento, culla della cultura Hip Hop a San Paolo. Il dipinto che la posizione è molto importante e significa un omaggio alle origini, la storia e alcuni protagonisti di questa cultura che l'artista stesso è parte di 1984.

Binho Ribeiro + X collettiva (Evol Snek Feik NEM Nick TIOCH primaria)

Binho Ribeiro svolge anche un secondo timpano con un gruppo senza precedenti di artisti invitati, per una creazione collettiva mai prima, mantenendo il linguaggio estetico di graffiti.

Thiago Toes

Vive e lavora a São Bernardo do Campo.

assistente era importante circuito di arti visive di nomi come Gemini, Lucia Koch e Nina Pandolfo, periodo in cui sollevato l'interesse nella sua produzione autoriale.

Autodidatta, Thiago accompagnamenti artistici realizzati in vari gruppi di studio; Hermes in Arti Visive con l'orientamento Nino Cais, Carla Chaim e Marcelo Amorim; in Oswald de Andrade Workshop a due stadi, primo orientamento dal curatore Julia Lima e artista Marcia de Moraes e la seconda volta da Theo Craveiro, il loro ultimo gruppo di studio è stato quello di João Loureiro in studio 397.

Si è ricorrente negli elementi il ​​lavoro dell'artista, come la caratterizzazione della figura umana e la rappresentazione dell'universo. L'unione di questi temi è quando l'artista ci invita a riflettere sugli stereotipi della società moderna.

Enivo

Marcos Ramos, l'Enivo, Ha iniziato la sua esperienza nei graffiti 12 anni, il 1998. Dato che, segna le strade della città con la sua arte. Laurea in belle arti presso la Scuola Paulista Arts, Enivo è socio fondatore di A7MA Galleria e anche educatore, al fine di condividere le conoscenze e le esperienze con i giovani focalizzata sulla ricerca e produzione d'arte.

Carraro Ronah

È un artista visivo, Illustrator, graffiti, stilista, designer, diagramador; un multi artista.

Nato a São Paulo, Si è laureato in Belle Arti presso l'Università di São Judas e dal 2005 sviluppa lavori relativi a Street Art. Il suo background è la città di San Paolo, dove per parecchi quarti, compresi Mooca (dove è nato) ha ricoperto i pannelli, pareti e interventi urbani colorare la città grigia.

Carraro collabora con varie superfici come schermo, legno e carta pesta.

Mondano

Mondo è conosciuto per i suoi graffiti "paporreto" sui muri, viadotti e over 280 carri di raccoglitori di rifiuti. L'artista di graffiti e attivista Mondano ricerca concetti di domanda e comportamenti di persone attraverso dichiarazioni d'impatto. Ha trasceso banali inchiostri ed è ora un punto di riferimento in artivismo, relatore al TED globale e TED Fellow, creatore di Pimp My Wagon e curatore di altri il successo del progetto culturale e sociale. L'artista ha realizzato interventi a San Paolo, Rio de Janeiro, Curitiba, Cuiabá, Manaus, Poços de Caldas, Betlemme, Salvatore, Brasilia, Teresina, Alto Xingu, Buenos Aires,Quilmes,Mar Del Plata, tra le altre città del Brasile e del mondo.

servizi all'arrivo

Il São Paulo Paulo Cesar Silva, E 'artista, illustratore e uno dei nomi più importanti di grafite in Brasile. Esso rappresenta la prima generazione di artisti di graffiti dal Brasile, che è emerso dopo la fine della dittatura militare, quando a cultura hip-hop, Venendo da periferia di New York, invaso São Paulo. Ispirato dalla tradizione popolare di corda letteratura nord-est e la xilografia, Speto ha sviluppato un proprio ed unico stile, la stampa di un'espressione brasiliano nel suo lavoro. Sebbene autodidatta, l'artista ha fatto diversi corsi al MAM, Museo di arte moderna, Oltre classi xilografia con Bruno de Oliveira, che considera il suo maestro incisore e stampatore. Ha iniziato a ricevere il merito per il loro lavoro solo in anni 2000, quando la grafite è stata riconosciuta come arte in Brasile. Attualmente considerato uno dei più importanti nomi street art del paese, Speto ha opere distribuite su 15 Paesi e ha partecipato a Art Basel Miami, dove ha graffitied un muro nella città americana all'interno del Primary Flight, più grande evento d'arte all'aperto sul pianeta. Le sue opere sono state esposte in musei come il Palais de Tokyo, Francia, Museo Afro Brasile, a São Paulo, e in diverse gallerie negli Stati Uniti e in Europa.

hayashi

Rafael Hayashi, conflitti tra la società e l'individuo è il tema centrale del suo lavoro. Sao Paulo, Brasile, E 'il luogo di nascita, vive e dove le sue opere pareggi. Della sua lotta con la città e la forza che non deve essere inghiottito da essa emergono dal loro lavoro. Nella produzione delle sue forme dipinti e personaggi emergono dalle masse di vernice. Come se potessi modellare schermo, egli costruisce con le sue mani e pezzi di tessuto le luci, volumi e movimenti.

Molto influenzato da arte orientale e la pittura contemporanea, carichi in loro marchi di lavoro ukiyo-e (stampa giapponese) e pittori che mai eri riferimenti a Cai Quo Quiang, Yang Shaobin, Francis Bacon, Lucian Freud, Egon Schiele e molti altri.

ONESTO

Alex Hornest è stato invitato a partecipare alla manifestazione SEA, che trasmetterà loro tecniche pittura, Pittura murale e graffiti creazione completamente autoriale.

RAFA MY

RafaMon farà un grande pannello formato Décio de Almeida Prado Theatre.

L'artista visivo Rafa Monteiro, o semplicemente Rafa Mon – E 'mineraria di Monte Sion. Ha iniziato la sua carriera lavorando con la moda, ma ben presto ha iniziato ad avventurarsi in arti visive, la sua passione, testare i loro disegni in sacchetti colorati ultra e T-shirt, fino a quando si avventurò sul primo muro e non ha mai smesso.

Dal 2014 intensificato il suo lavoro politicizzato, che ha aumentato solo la popolarità e la portata della sua arte. Sulla scia di questo successo, Sono venuti diverse opere di grande visibilità, come dipingere il soffitto di Laura Alvim Culture House e lo sviluppo di un modello unico per Adidas a Rio Olimpiadi.

Altre opere notevoli includono un murale 350m2 a Riocentro, oltre a stampe per marche Salinas e Maria Filo. Per non parlare l'attivismo, Rafa ha dipinto numerosi murales in azioni di combattimento omofobia. L'anno scorso ha prodotto il più grande pannello della sua carriera, il lato di un edificio sul bordo Botafogo, con 36 metri. Anche nel corso dell'ultimo anno ha partecipato alla Ipanema sandali marca linea / Grendene firma due stampe della nuova collezione, Ha lanciato la sua prima collezione di libri dall'editore 3B ed è stato invitato dalla ONG WWF per far parte del team di artisti che ha creato azioni da una delle sue campagne a Sao Paulo. Iniziato 2019 la creazione di un 600m2 murale a Barra da Tijuca e nei prossimi mesi per lanciare la sua partecipazione a un'altra linea di sandali marca Ipanema / Grendene di firma tre nuove stampe.

Un enorme impatto visivo e con uno stile sorprendente, le sue opere possono essere viste in diversi punti di Rio de Janeiro, dove ci si trova 14 anni, imponendo sempre la sfida di rendere la città meravigliosa ancora più bella.

Backgammon / KUKA COLLETTIVA

In collaborazione con il Dipartimento Città della Cultura e Helena Biblioteca Silveira collettivi regali Raxa Kuka letterarie Walls: Ispirato dagli scrittori e scrittori dei disegni marginali Letteratura sarà un omaggio ai poeti delle serate della periferia di São Paulo.

BUONA CAOS

creazione murale ed esecuzione di lecca lecca a timpano.

FELIPE Morozini

VERNICIATURA con sentenza nel timpano un edificio in VIALE SAN GIOVANNI DI SCRITTURA: So che tu esistessi

CELSO GITAHY

uno Considerato dei pionieri della street art in Brasile, in funzione dalla fine degli anni 1980, Celso Gitahy attesa pittura murale TV NAUTA su Gable costruzione cieco trova in Av. Brigadeiro Luis Antonio, 1622. Dal repertorio di oltre 30 anni dell'artista, Celso Gitahy fare una composizione utilizzando la sua “BOVINI TV”, uno dei suoi disegni più noto al grande pubblico, con altri disegni appositamente preparati per riempire questo screen-città in un edificio con più di 10 alta storie.

TIKKA

L'artista Tikka svilupperà un muro in timpano su vasta scala per la città di San Paolo e Assessorato alla Cultura nell'ambito del progetto SEA con la produzione Instagrafite.

CASADALAPA

L'intervento consiste di correre dipinti artistici con motivi etnici dei popoli nativi che vivevano nel fiume o ha usato come mezzo di navigazione. nella regione di San Paolo, tra queste grafie sarà dipinta attuali frasi leader indigeni circa il rapporto con i fiumi e il rispetto.

Volontà 4 le dimensioni dei pannelli 6 alta by 25 metri di larghezza, Dipinta sul fiume Tiete molatura delle rotaie, ponti tra la serra e il ponte di Pequeri.

Questo lavoro sta continuando una serie di interventi chiamato Manifesto Capybara, iniziato nel 2008 e realizzato in diverse aree e siti specifici della città.

ALEX SENNA

Nato nel 1983, Alex Senna è un illustratore e San Paolo graffiti artista che lavora soprattutto a San Paolo. L'interesse per il disegno è iniziata molto presto, come un bambino, così come molti dei membri della sua famiglia che aveva il disegno come un hobby. Senna è venuto in contatto con la grafite inizialmente 2002. Il cruscotto e la scelta del colore che ricorda dei fumetti trovati in giornali, in bianco e nero, mentre in generale i temi spesso il rapporto e la vita quotidiana. Il suo lavoro è influenzata da fumettisti come Ziraldo, Mauricio de Souza e Quino. Ha esposto e dipinti murali nelle città in Brasile, Stati Uniti, Canada, Coréia do Sul, Inghilterra, Danimarca, Russia, Francia, Italia e Germania.

Mari Mats

Mari Mats è artista plastico e DJ, noto nella scena musicale indipendente di San Paolo. Rappresentante della classe femminile in street art, il giovane artista ha iniziato la sua carriera lì 11 anni facendo graffiti e colorare le vie del centro. Il suo marchio di fabbrica è il bianco e nero dei suoi disegni e personaggi stravaganti e rilassato, sempre giocato in un mondo di creatività.

Attualmente, Mari Mats hanno una vasta gamma artistica, che comprende la personalizzazione di oggetti, oltre a diversi schermi che hanno spruzzato le pareti di diverse gallerie.

Offset II SIAT

Artisti Alex Senna e Mari Mats, insieme con il suo team terrà un arte azione educativa insieme in SIAT II, Redenzione del progetto, in cui la comunità interagisce con vernice e pannello.

DIEGO DE GODOY

Documentario sulla produzione artistica urbana a San Paolo incentrata sulla cultura dei graffiti e le espressioni artistiche legate alla musica, la moda e la danza. Diego registrerà i processi di creazione di tutti i progetti MARE

Zezão

Visual Artist Zezão (José Handa), riconosciuto da fogne graffiti nella città di São Paulo, tenere un muro timpano (Costruzione Blind Side), continuando la serie di opere in grattacieli dal titolo “70%”. Mettere in discussione la vita come urbana colpisce i loro fiumi, il lavoro sarà un monumento per i fiumi della città incanalata, i fiumi nascosti di SP. Il progetto “70%” Si tratta di una serie di omaggi a fiumi nascosti, come una provocazione per la popolazione di San Paolo e la sua relazione con l'acqua.

gruppo Vertigo

Essi sono oggi i migliori artisti grafici urbani provenienti dalla Colombia e uno dei migliori del mondo. Il murale sarà fatto con il sostegno della Ambasciata di Colombia in Brasile.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*