Casa / Art / Il progetto Statue of Brilliance onorerà Aldir Blanc, La signora Ivone Lara e Gonzaguinha

Il progetto Statue of Brilliance onorerà Aldir Blanc, La signora Ivone Lara e Gonzaguinha

L'istituzione onorerà il quartiere di Tijuca, presentando il luogo con una statua di una personalità eccezionale della regione

Rio de Janeiro - luglio 2021 – Nel voto su Internet, tramite il link: acesse.estacio.br/estatuadebrilho, I carioca possono scegliere per due settimane – da oggi (giorno 5) a 16 Luglio – chi riceverà una statua di bronzo: Aldir Blanc, La signora Ivone Lara e Gonzaguinha. La personalità scelta dal pubblico diventerà il nuovo patrimonio storico di Rio de Janeiro, che verrà installato accanto al nuovo città universitaria Maracanã ad ottobre. I concorrenti che finiscono secondo e terzo nella votazione saranno premiati altrove nell'unità. L'iniziativa, creato da Artplan, fa parte del progetto Statue of Shine, il cui obiettivo è presentare e onorare i Tijucanos – della quale, così come Estácio, sono ragazzini del vicinato e brillano nelle loro attività. – presentando alla regione una statua di una personalità eccezionale della regione. Questa sarà solo una delle azioni che l'istituzione promuoverà in occasione dell'inaugurazione del campus che opererà nel vecchio edificio della Croce d'Oro, in via Morais e Silva. La proprietà ospiterà la più grande unità di Estácio in Brasile e riceverà un investimento di R$ 20 milioni di euro.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

“Prima di piantare la nostra bandiera nel quartiere di Tijuca, vogliamo fare un regalo alla gente del posto ea tutti i cittadini di Rio de Janeiro.. Il progetto Shining Statue consentirà alle persone di selezionare chi rappresenterà storicamente la regione. L'azione sarà anche un ottimo esercizio per valorizzare i nostri beni e le nostre risorse, oltre a rafforzare la storia della Città di Rio de Janeiro", dice Eduardo Guedes, Direttore Marketing di Estácio.

La statua in bronzo con la personalità vincitrice sarà installata a fine ottobre, lo stesso giorno dell'apertura del Città universitaria Maracanã, che sarà imponente per la sua 18 pavimenti e 16.600 metri quadrati di superficie edificata. In grado di ricevere più di 10 mille studenti, l'edificio ha il potenziale per essere il più grande campus dell'istituzione in Brasile e offrirà più di 120 corsi in loco, mezza giornata, digitale, flessibile e laureato, con enfasi sulle lauree in Odontoiatria e Medicina Veterinaria, che sarà offerto per la prima volta nella Zona Nord.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*