Casa / Art / collage analogico – Tornando piena forza, Edmundo Cavalcanti

collage analogico – Tornando piena forza, Edmundo Cavalcanti

Edmundo Cavalcanti é Artista Plástico, Colunista de Arte e Poeta.

Edmundo Cavalcanti Plastic Artist, Editorialista Arte e poeta.

L'uso del collage nell'arte moderna è enorme, come è permeato movimenti artistici e torna ora con forza sufficiente.

Un collage digitale anche come strumento XXI secolo è molto attiva nel campo della pubblicità, illustrazione, animazione e altri mezzi. Molti giovani artisti sono arte magistralmente digitale.

Ma il collage analogico tornato con tutti i social network e alcuni artisti brasiliani collage da utilizzare nel loro lavoro, con le caratteristiche dei movimenti artistici e sono attivamente presenti nelle reti sociali…

Imparare un po 'di più su collage analogico.

Università di carta:
www.universidadedopapel.com

Facebook:
Società Brasiliana di Analog Collage

Alcuni artisti brasiliani già noti e altri stanno crescendo con la tecnica del collage.

Marcel Lisboa

Marcel Lisbona è un graphic designer, vive e lavora a São Paulo.

Ha lavorato in agenzie di pubblicità prima di dedicare il suo tempo pieno ai collages. Ha esposto in Europa, Asia e America Latina. Inoltre, possiamo vedere spesso il lavoro in importanti pubblicazioni come l'editore Globe, Aprile e Moderna.

Facebook: www.facebook.com/marcellisboa

Instagram: @ marcellisboa258

John Collage

John Collage, artista, riferimento nella tecnica del collage in America Latina e in Europa, E 'nato in Brasile e ha vissuto per 20 anni nei Paesi Bassi, dove ha affinato la sua ricerca di immagini sguardo che tradurre in opere di ritaglio carte. Tutta l'opera di Giovanni apre un nuovo campo di vista di artisti che utilizzano la colla nelle loro creazioni. Tornato in Brasile nel 2017 di assumere la direzione artistica dell 'Università di San Paolo Carta.

Facebook: www.facebook.com/joao.colagem

Instagram: @colagem

Geraldo Daurell Comini (G Comini)

Dopo la sua carriera di designer esclusivi muore creatore, programmazione visuale e la direzione della moda nell'arte, ritira dal mercato e passa 16 anni, Creazione di un collage acquis non ha intenzione di mostrare. Ha sviluppato la sua tecnica, nessun intervento digitale. immagini di ritaglio manuale completo da riviste e giornali da regalo utilizzando bisturi e le forbici per la chirurgia oculare. le foto ad alta risoluzione e l'espansione in Fine Art. Le sue creazioni sono state esposte in diverse gallerie e spazi residenziali e commerciali.

Facebook: www.facebook.com/gdayrellcomini

Instagram: @gcominicolagens

LinkedIn: G Comini

Paolo Lionetti

Paul Lionetti è da SP / SP, dove vive e lavora. Autodidatta, tuttavia, cercando di migliorare, rende alcuni corsi, tra i quali l'APBA (Paulista Associazione di Belle Arti), dove la pittura accademica e studi di modello dal vivo era materia obbligatoria. Per molti anni ha esplorato e studiato una varietà di tecniche, materiali e supporti in vari progetti artistici. Attualmente la sostenibilità questa costante nella sua arte attraverso i collage usando carta riciclata.

Blog: paulolionetti.blogspot.com

Facebook: www.facebook.com/paulo.lionetti

Instagram: @paulolionetti

Amelia MeMe Vizzotto
Amelia MM Vizzotto

Il suo lavoro si basa sulla trapunta patchwork della vita, gli enigmi e inizi quotidiane. La colla non è diverso, un'immagine ha il suo contesto chiaro, ma la misura nel lavoro, cambia direzione, armonizzare e completando la loro visione del mondo. La leggerezza e la bellezza dell'arte sono direttamente collegati alla produzione.

Meme è un artista visivo e la sua carriera è iniziata nel 2002.

Facebook: anche Vizzotto

Instagram: @memevizzotto

Eliana Rulli

Sao Paulo non è un luogo comune. Si tratta di una città dai mille volti, con varie tribù, persone in tutto il mondo e le religioni di tutte le fedi. Il modo di rappresentare la città e tutti i suoi lati, inoltre, non poteva avere una soluzione unica.

A pensarci, ruoli ricercati con pesi differenti, texture e colori per creare un effetto volume nelle composizioni. L'uso di forme geometriche e le sovrapposizioni sono stati la creazione del paesaggio urbano senza rinunciare al profilo cosmopolita delle megalopoli.

Facebook: www.Facebook.com/Eliana.rulli

Instagram: @eliana.rulli

Monica Nunes

Stanziamenti e reinterpretazioni di segni e icone d'arte di storia, integrare il suo linguaggio iconografico. Incorpora il suo lavoro reperti di tutti i giorni e le impronte digitali. Leonardo da Vinci, Van Gogh, Gauguin, Matisse, Molti, Picasso, Botticelli, Chagal, Renoir, Magritte…partner iconografiche, amici immaginari.

Blog: quandopassarosporaqui.blogspot.com

Facebook: www.facebook.com/monica.nunes.737

Instagram: @monicanunes_artes

.

….

.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*