Casa / Art / “Meet the Egg, un collettivo di artisti indipendenti:”, por Juliana Vannucchi

“Meet the Egg, un collettivo di artisti indipendenti:”, por Juliana Vannucchi

Juliana Vannucchi é graduada em Comunicação Social, licenciada em Filosofia e Editora-chefe do site Acervo Filosófico.

Juliana Vannucchi è laureata in Comunicazione Sociale, laurea in Filosofia e redattore capo del sito Collezione filosofica.

"L'arte è un fiore nato nel modo della nostra vita, e si sviluppa per lisciare". – Arthur Schopenhauer

EGG è un collettivo di menti creative che incorporano i suoi vari punti di vista in opere uniche. Il risultato delle sue creazioni è inatteso ed estremamente diversificato. Si può dire che questo è un gruppo artistico indipendente, con proposte d'avanguardia e autentici. I suoi membri sono: Erica Iassuda (Sao Paulo), Tuca Chicalé Galvan (Sao Paulo), Neusa Yamaguchi (Osasco) He Will Martins (Sao Paulo).

Come loro stessi hanno detto: "Questa collettiva nasce dal desiderio dei suoi membri, trascendere, dalla nostra passione per l'arte e la celebrazione della pluralità. La nostra proposta è quella di cercare di lasciare la sopravvalutazione del ego e ci sfida molto consapevolmente la creazione di, materializzando le nostre esperienze, l'esperienza di guardare, il potere di critica e il mistero dei sogni".

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Le sue produzioni artistiche, come anticipato all'inizio del testo, Sono molto diversi, ma in comune, Portano la libertà creativa che si manifesta nelle forme, core, tecniche e risultati finali. Per quanto riguarda il processo di lavoro artistico, i membri del team hanno detto: "Si tratta di un esercizio di dare e cause, rispettando gli spazi e concetti per celebrare finalmente l'apprendimento e, Perché no, l'imprevedibile". globale, anche se ci sono differenze nelle loro produzioni, membri di EGG sono molto talento, e tutti i suoi disegni e dipinti, tra le sue peculiarità, Sono molto orecchiabile. Confesso Sono rimasto impressionato quando ho visto il suo lavoro per la prima volta, e ben presto mi sono reso conto che erano artisti speciali. ogni, con la propria individualità, contribuito l'esistenza di un sostegno reciproco e conseguente rafforzamento di arte indipendente, norme emancipato e guidati dalla unicità di ogni uovo partecipante.

Certamente, questo collettivo, che è già luminoso, Essa tende a risaltare maggiormente e, Ha la capacità di influenzare positivamente chiunque attraverso le sue arti potenti, che portano con sé il potenziale per fare anche i più semplici quelli momenti illustri, e generare luce nelle ombre più devastanti. L'artista ha un ruolo essenziale nel mondo, È possibile passare qualsiasi scenario e / o stato d'animo e sembra di essere a conoscenza di quell'uovo.

.

.

JULIANA VANNUCCHI
Sorocaba – São Paulo
Facebook Perfil | Facebook Fan Page
Sito filosofico Collection
E-mail: ju.vannucchi@hotmail.com

Commenti

“L'arte è un fiore nato sul percorso della nostra vita, e questo è sviluppato per ammorbidirlo ”. - Arthur Schopenhauer OVO è un collettivo di menti creative che incorporano i loro punti di vista più diversi in opere uniche. Il risultato delle sue creazioni è inatteso ed estremamente diversificato. Si può dire che questo è un gruppo artistico indipendente, con proposte d'avanguardia e autentici. I suoi membri sono: Erica Iassuda (Sao Paulo), Tuca Chicalé Galvan (Sao Paulo), Neusa Yamaguchi (Osasco) e vieni…

Score

Coesione
Coerenza
Contenuto
Chiarezza testuale
Formattazione

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.89 ( 4 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*