Casa / Art / Exhibition Things - Caffè mediatore come Poetic da Rosangela Vig
Exhibition cose - caffè come Mediatore Poetic, in primo piano. Rivelazione.

Exhibition Things - Caffè mediatore come Poetic da Rosangela Vig

Rosângela Vig é Artista Plástica e Professora de História da Arte.

Vig è Rosângela Visual Artist and Teacher Storia dell'Arte.

(…) Questa latta di vernice,
Con la loro aria fredda,
Mescolare l'anima Withers
Di indifferenza o acídia,
E lancio da fare
L'anima delle mani cadute,
E per chiedere se, facendo
Cose che sfidano.
(MELO NETO, 1975, p.19)

La modernità è un treno che trasporta affrettato il giorno per giorno le attività stressanti indurito di vita; allontanarci alcuni legami, amici, della famiglia; e ci dirige al lavoro, alle occupazioni stressanti che costantemente carica e ci manipolano. Rimaniamo quindi in prossimità di apparecchiature, abbiamo parlato praticamente, inviare foto, ma molto è stato perso Embrace, Cuddle e una conversazione rilassata, accompagnato da un caffè.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

occasionalmente, il treno veloce, un arresto che è consentito. Suddividere allora il vostro macchinari e va in battuta una piccola stazione, consentendo l'anima stanca alleviare i suoi sforzi e il suo carico. Il viaggio sfrenata rallenta, raffreddare i loro motori, per per scaldare lo spirito. Può essere tra queste si ferma un incontro con l'arte e caffè. Questi vagabondaggi di tutti i giorni è il Gansaral Culturale, che ospita una bella mostra che unisce arte, a Poesia e, soprattutto il caffè. Le opere in mostra, da 3 Maggio, sarà fino al giorno 30 Giugno sul sito.

La mostra "Incontri - Caffè mediatore poetico" ha opere di artisti noti Fatima Lourenço, Graciela Wakizaka, Heloize Rosa, Isabel Puchini e San Bertini. Curata dal professor Dr. Norberto Stori, la mostra ha anche un artista ospite, Il professor Alcindo Moreira Filho.

Sono incontri con l'arte, incontri con il caffè, come bevanda, ma soprattutto il caffè, come materia prima di artisti pittura. Sono belle pennellate ad acquerello, realizzato con la propria bevanda, con sfumature di marrone. La tecnica innovativa degli artisti, il bellissimo spettacolo lascia l'impressione che i colori del nostro paese hanno fatto visita nel campo dell'arte.

E il caffè, che può riscaldare conversazioni, cuore e l'anima, È inoltre possibile svegliare il look per la Fiera e un'arte che ha cercato di osare. La mostra sarà fino Gansaral 30 Giugno. Che vanno non ci può apprezzare l'arte raffinata allo stesso tempo godere di una deliziosa prima colazione con buona conversazione.

.

Riferimenti:

  • MELO NETO, João Cabral. Museo di tutto. Rio de Janeiro: Livraria José Olympio Editora, 1975.

.

Commenti

(...) Questa latta di vernice, Con la loro aria fredda, Istigazione anima appassito dall'indifferenza o accidia, E quando si getta l'anima di mani caduti, E per chiedere se, fare le cose che sfidano. (MELO NETO, 1975, p.19) La modernità è un treno che trasporta affrettato il giorno per giorno le attività stressanti indurito di vita; allontanarci alcuni legami, amici, della famiglia; e ci dirige al lavoro, alle occupazioni stressanti che costantemente carica e ci manipolano. Rimaniamo così la prossima…

Score

Coesione
Coerenza
Contenuto
Chiarezza testuale
Formattazione

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.73 ( 3 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*