Casa / Art / Mostra fotografica “Paisagear: l'arte di fotografare”, da Rosângela Vig

Mostra fotografica “Paisagear: l'arte di fotografare”, da Rosângela Vig

Rosangela_Vig_Perfil_2
Vig è Rosângela Visual Artist and Teacher Storia dell'Arte.

Il sogno è di vedere le forme invisibili
Distanza imprecisa e, con sensibile
Movimenti della speranza e della volontà,
Cerca la fredda linea dell'orizzonte
L'albero, la spiaggia, il fiore, l'uccello, la fonte-
I meritati baci della verità.
(PERSONA, 2006, p. 68)




Mentre lo sguardo si perde nel caos delle metropoli affogate nella monocromia, l'essere umano si perderà lungo le vie del disincanto, delle ansie urbane, della vita sfrenata e della massa grigia che soffoca. L'occhio allora non riesce a percepire il verde che consacra la vita e che si trasforma ad ogni nuova stagione., ogni sfumatura del giorno; perderà i colori che si fondono nei giardini all'esterno; e le sfumature estatiche di ogni angolo del mondo.

Se solo per un minuto ti fosse concesso di intravedere la linea lontana che divide il cielo e la terra, lo sguardo sarebbe circondato da una profonda gioia. È mozzafiato essere incantati dal mondo in cui ci è stato permesso di vivere e godere. È seducente guardare l'orizzonte infinito e sentire i colori che gradualmente cambiano..




Questo sguardo rapito dal mondo ha portato la curatrice d'arte Rita Caruzzo a riunire cinque fotografi per una bella proposta artistica.. Isa Godoy, Malu Montesino, Renata Bonfim, Sandra Losano e Soso Botture mostrano al pubblico le bellezze naturali, paesaggi marini, aree rurali e urbane del nostro grande Paese.

Di fronte a una quantità infinita di scene brasiliane esuberanti e con una telecamera a portata di mano, i professionisti hanno catturato momenti, luoghi e natura. Altro che incanto, le immagini provocano un risveglio sui pericoli che affliggono e squilibrano l'ambiente, la maggior parte del tempo, causato dall'essere umano.



Promuovere il pensiero su quale mondo vogliamo per le prossime generazioni è lo scopo principale di questo spettacoli che inizia 29 settembre e finisce tra 30 Ottobre 2022, presso Shopping Frei Caneca, a São Paulo. l'apertura in giornata 29 sarà al 19 ore e riceve supporto dalla società Moinho Brasil, che da tanto tempo lavora fianco a fianco con l'Arte e gli artisti.

Se ci fosse una preghiera da dire, sarebbe così che il nostro sguardo rimanesse sempre e infinitamente incantato dai voli delle farfalle; con i giardini colorati in primavera; con le calde sfumature dell'estate; e con i paesaggi ghiacciati dell'inverno. Sarebbe anche così che gli esseri umani si sentissero dispiaciuti per la natura e permettessero che continuasse a deliziarci con la linea dell'orizzonte.; che le immagini non restano solo come registrazioni di qualcosa che non esiste più; e, soprattutto che i nostri professionisti dell'Arte possono ancora ritrarre infiniti spettacoli naturali di un mondo così bello.

Ricevi News da Fiere ed Eventi in genere nel nostro gruppo Whatsapp!
*Solo noi pubblichiamo nel gruppo, quindi non c'è spam! Puoi venire con calma.

Riferimenti:

  1. PERSONA, Fernando. Opera poetica 1: Messaggio. Porto Alegre: Il&PM Pocket, 2006.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*