Cinque autori di fantasy nazionali da incontrare in questa quarantena

Annuncio

Incontra i nuovi nomi acclamati dal fantasy nella letteratura nazionale

Pensando di portare un po 'di fantasia a questo scenario che stiamo vivendo a causa della pandemia del nuovo CoronaVirus (Covid-19), abbiamo separato cinque autori nazionali con opere incredibili che tu inizierai a seguire in questa quarantena. Dopotutto, è sempre positivo darci un'altra possibilità di sperimentare cose diverse, oltre ad entrare nella storia completamente immersiva e suggestiva, non è? Controlla l'elenco!

Ma prima, sai qual è il genere letterario fantasy? La fantasia sarebbe un'immaginazione creata, finzione, qualcosa che non è reale, potrebbe essere un pensiero o un'idea. È qualcosa di idealizzatore, consentire alle persone di riprodurre o rappresentare questi eventi in immagini o testi, rappresentando così elementi immaginari e soprannaturali. È un genere che infrange le regole presenti nella nostra realtà, come animali parlanti, mostri, persone immortali ed esseri che viaggiano nel tempo.

Annuncio

Telma Brites

È bahiano, ma ha vissuto in Germania per 30 anni. È un'insegnante di portoghese in una scuola di lingue privata. È sempre stato un fan della fantasia, perché ha sempre sentito che la nostra realtà è cruda e noiosa; assim, ha trovato rifugio nei libri e nella scrittura delle sue opere, che hanno come sfondo la mitologia greca.

Marcos DeBrito

Regista pluripremiato e autore di diversi romanzi, Marcos DeBrito è stato considerato una delle grandi innovazioni nella produzione di contenuti di suspense e terrore in Brasile. Iniziò a scrivere storie che gli venivano in mente solo per affrontare le proprie paure nella speranza di nascondere i suoi demoni e mettere a tacere le voci che non lo avrebbero lasciato solo, ma ha finito per trovare la sua vocazione di narratore.

Il clou delle sue opere è nella crudezza mentre ritrae i diversi volti del male, ma non è solo questo. Tutte le loro storie contengono elementi di mistero e sorprese che sfidano il pubblico a svelare le menti dei personaggi. La sua influenza ultra-romantica è visibile in alcuni dei suoi testi principali e il suo gusto per lo sperimentalismo è evidente nelle sue opere audiovisive.

Ricevi notizie da Fiere ed Eventi in genere nel nostro gruppo Whatsapp!
*Solo noi pubblichiamo nel gruppo, quindi non c'è spam! Puoi venire con calma.

Sally Mazay

Iscriviti per ricevere notizie sugli eventi
e innanzitutto l'Universo delle Arti!

Sally Mazay è una scrittrice del sud dipendente dai romanzi che si è trovata ispirata a scrivere quando ha incontrato un grande amore in suo marito. Immergersi in un mondo soprannaturale che hai creato nella tua mente durante l'infanzia, quando ha detto che non apparteneva a quel mondo e che era una fata. Ama la musica, arte e animali.

Felipe Castilho

È famoso per la serie The folklore legacy, che unisce la mitologia brasiliana al mondo dei videogiochi, è stato nominato per il Premio Jabuti per il fumetto Savana de pedra. Ordine rosso: Filhos da Degradação è il suo libro d'esordio presso l'editore Intrinsic.

Carolina Munhóz

Ci sono 30 anni, si tratta di un giornalista, sceneggiatore e romanziere, eletto "miglior scrittore" dal Young Brazilian Award e "miglior autore" da Vox Populi dei North American Shorty Awards. La scrittrice ha fatto eleggere uno dei suoi libri come "miglior libro del 2014" da Revista Atrevida e un altro eletto come "miglior libro del 2015" da Revista Capricho. Attualmente è sceneggiatrice e produttrice esecutiva della serie originale Netflix, Il prescelto. Autore di "A Fada", "L'inverno delle fate", "Feérica - Accompagnamento Magia", "Per un tocco d'oro", "Per un tocco di fortuna", "Per un tocco di magia" e "Creature e creatori". È anche coautrice di "The Kingdom of Voices That Don't Keep Silent", "The World of Silent Voices" e "The Secret Kingdom - Coloring Book" in collaborazione con l'attrice Sophia Abrahão, rimanendo per nove mesi nell'elenco degli autori nazionali più venduti di PublishNews.

*** curiosità

  • Secondo un sondaggio condotto da Nielsen, in collaborazione con l'Unione nazionale degli editori di libri, o veloce, le vendite di libri sono aumentate 31% e punta alla ripresa dopo una pandemia. Indicando così un movimento di ripresa del mercato editoriale. (Fonte: Folha de S. Paulo);

collegato:

Lascia un commento

×