Casa / Art / NEW LIFE S.A., di André Carvalheira, avrà l'anteprima al Cine Drive-in

NEW LIFE S.A., di André Carvalheira, avrà l'anteprima al Cine Drive-in

Il lungometraggio utilizza il surrealismo per ritrarre come la speculazione immobiliare accresca le disuguaglianze sociali

Un nuovo condominio residenziale a Brasilia promette di salvare gli ideali di una nuova società che servirà da base per una rifondazione della capitale. Tuttavia, l'utopia si scontra con la realtà di fronte a un sistema corrotto, il cui obiettivo principale è il profitto al di sopra di ogni costo.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

Esta é a narrativa do longa-metragem brasiliense NEW LIFE S.A., che è stato rilasciato ai festival di 2019, durante il 51 ° Festival di Brasilia del cinema brasiliano, alla Fiera Ufficiale e alla Fiera di Brasilia, ha avuto il suo debutto posticipato a causa della pandemia COVID 19 – e que agora terá a sua anteprima in 26 Novembre, alle 09.00, al Cine Drive-In Brasilia e data de debutto nei cinema brasiliani, il 3 Dicembre, con distribuzione da Pandora Filmes.

Il lavoro, prodotto dalla società di produzione Machado Filmes (Macellaio Culturale T-Bone, Piano B e una dose violenta di qualsiasi cosa), è stato diretto dal nuovo arrivato da Pernambuco-Brasilia André Carvalheira e ha la sceneggiatura autografata da Aurélio Aragão.

NEW LIFE S.A. apresenta a história de Augusto, un giovane architetto di successo che ha progettato un grande condominio a Brasilia, dove i suoi abitanti avrebbero vissuto una nuova vita. Il luogo dovrebbe contemplare le virtù di un uomo rinnovato. Tuttavia, L'utopia di Augusto si scontra con la realtà che lo circonda.

Secondo il regista André Carvalheiro, l'idea del film è nata da una preoccupazione per la struttura sociale, una disponibilità a parlarne da una percezione dell'assurdo che è. E non c'è da stupirsi che il film sia girato nella città di Brasilia, Brasilia è nata da un'utopia urbana e architettonica che stava diventando distorta. Rendere lontane l'utopia e la realtà. Come nel lavoro attorno al quale ruota il film“, dice Carvalheira.

La trama mira ad affrontare la questione etica, che viene messo sotto controllo per il profitto ad ogni costo. A partire dal cantiere e intorno al condominio, il film rivela la mancanza di scrupoli dei personaggi, in un sistema già corroso dalla corruzione. Per questo, il film scommette sul tono sarcastico e contemplativo della narrazione, senza fornire risposte o soluzioni morali alla situazione. È un tuffo nell'ombra della burocrazia, osservare l'attuale condizione sociale dell'ambiente presentato.

Il cast comprende gli attori Renan Rovida, Wellington Abreu, Murilo Grossi, André Deca, Catarina Accioly, Fernanda Rocha, Terrazza Bianca, Larissa Mauro, Edu Moraes, Rodrigo Lelis, Marcelo Pelucio, Vanise Carneiro, João Rafael, Sergio Sartório, Juliano coacci, Leandro Coelho, Karina Cardoso, Maria Stella, Mariah Beach, Ana France, Jessica Cardoso, Rômulo Augusto, Edmilson Braga, Marcio Rodrigues e Davi Luca.

NEW LIFE S.A. è stato sviluppato e prodotto con il patrocinio del Fondo per il sostegno alla cultura del Distretto Federale FAC-DF.

Sinossi:

“New Life S / A” racconta la storia di Augusto, un giovane architetto di successo che ha progettato un grande condominio a Brasilia in cui i suoi abitanti avrebbero vissuto un nuovo tipo di vita. Il luogo dovrebbe contemplare le virtù di un uomo rinnovato. Tuttavia, L'utopia di Augusto si scontra con la realtà che lo circonda

Factsheet:
NEW LIFE S.A.
Direzione: André Carvalheira
Produzione esecutiva: Alisson Machado
Sceneggiatura: Aurélio Aragão
Foto: Krishna Schmidt
Assemblea: Marcius Barbieri
Direzione artistica: Maíra Carvalho
Progettazione del suono: Olivia Hernandez
Colonna sonora: Luiz Olivieri
Produttore: Machado Movies
Anno: 2018
Durata: 79 minuti
Genere: narrativa, dramma
Parental Guidance: 14 anni
Distribuzione: Film di Pandora

Sobre o Diretor

André Carvalheira: iniziato nel cinema in 1996 come assistente alla telecamera. Agisce nel settore audiovisivo come regista e direttore della fotografia. Laureato in cinema all'ESEC - Parigi, Francia (Scuola Superiore di Studi Cinematografici) e ha conseguito un master in cinema presso l'Università di Brasilia. Era responsabile della fotografia di cortometraggi, lungometraggi, Serie TV e documentari. Ha diretto i cortometraggi Instante, La danza dell'attesa, Tutta brezza, Giorno libero e una certa dimenticanza.

Sobre a produtora

Machado Filmes è stato creato in 2010 con l'obiettivo di sviluppare contenuti protetti da copyright, orientato alla trasformazione, che riflettono l'arte, cultura e società. Spinto dalla voglia di raccontare belle storie, discutere narrazioni e pensare al linguaggio audiovisivo, ogni anno svela nuovi talenti e amplia il proprio portfolio con la creazione e la gestione di progetti audiovisivi. In 2013 ha pubblicato tre lungometraggi: T-Bone, Plano B, Miglior montaggio e miglior lungometraggio e una dose violenta di qualsiasi cosa, Miglior colonna sonora al Festival di Brasilia. In 2014 il doc Indio Cidadão? Trofeo Jesco Von Puttkamer FICA 2015. Nello stesso anno, lançou os documentários “Índios no Poder”, finalista del Gran Premio del cinema brasiliano e “Nessuno è nato in paradiso”, Giuria del miglior cortometraggio popolare allo spettacolo di Brasilia al 48 ° Festival di Brasilia, membro della 10a Mostra dei diritti umani nel mondo. In 2018, ha pubblicato il lungometraggio New Life S.A. prêmios de Melhor filme e Melhor Ator na Mostra Brasília 51º Festival de Brasília do Cinema Brasileiro e o curta-metragem Riscados Pela Memória premiado no 51º Festival de Brasília (Miglior suono), che hanno partecipato a più di 50 festival in Brasile e all'estero, prendendo più di venti premi.

Informazioni sui film di Pandora

Pandora è un distributore cinematografico indipendente che è stato 30 anni cerca di ampliare gli orizzonti della distribuzione cinematografica in Brasile rivelando nomi precedentemente sconosciuti nel paese, como Krzysztof Kieślowski, Theo Angelopoulos e Wong Kar-Wai, e rilancio di classici memorabili in copie restaurate, di registi come Federico Fellini, Ingmar Bergman e Billy Wilder. Seguendo sempre le nuove tendenze del cinema mondiale, le versioni recenti includono "The Apartment", de Asghar Farhadi, Premio Oscar per il miglior film straniero; e i vincitori della Palma d'Oro di Cannes: "The Square - The Art of Discord", di Ruben Östlund e "Parasita", de Bong Joon Ho. Parallelamente ai film internazionali, Pandora lavora con il cinema brasiliano, lancio di opere di rinomati registi, e anche nuovi talenti, come Ruy Guerra, Edgard navarro, Sergio Bianchi, Beto Brant, Fernando Meirelles, Gustavo Galvão, Armando Praça, Helena Ignez, Tata Amaral, Anna Muylaert, Petra Costa, Pedro Serrano e Gabriela Amaral Almeida.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*