Casa / Art / Senza Barriere - Accessibilità Festival e artisti con disabilità è promosso dal Comune di San Paolo
"Nessuna barriera - Accessibilità e Festival artisti con disabilità". Rivelazione.

Senza Barriere - Accessibilità Festival e artisti con disabilità è promosso dal Comune di San Paolo

Festival ha il sostegno di varie istituzioni culturali della città

La Città di São Paulo, attraverso Cultura del Comune (SMC) e Personale con disabilità (SMPED), e il sostegno delle istituzioni Paulista culturale (Casa das Rosas, IMS, Itaú Cultural, Japan House, MASP, SESC e SESI) e altre istituzioni cittadine, creato "Nessuna barriera - Accessibilità e Festival artisti con disabilità", che si terrà dal 17 al 22 Settembre, in varie parti della città.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

"Il corridoio culturale Paulista è il miglior scenario per iniziare i No Barriers Festival. Il Paulista sempre anticipato le discussioni della società e la cittadinanza di San Paolo. Paulista è un luogo di cultura, arte, mobilità, accessibilità ", dice Eduardo Saron, direttore di Itaú Cultural.

Parte del calendario culturale integrato, un Agendão, programma di São Paulo Capitale della Cultura, la Segreteria Municipale della Cultura, Il Festival nasce dalla esperienza con il Programma Cultura Inclusive, che mira a promuovere l'accessibilità comunicazione in teatri e apparecchiature cultura municipale, offerta, nonché accessibilità architettonica, Pounds risorse, descrizione audio e sottotitoli per i cittadini con disabilità. L'idea è quella di diffondere l'importante lavoro svolto da artisti con disabilità, portando riconoscimento e visibilità per ciascun, è il teatro, in musica, danza o qualsiasi altro evento culturale. attraverso la cultura, carenza può essere visto e compreso in un altro modo, valorizzare le potenzialità di ogni persona.

"Oggi i dirigenti del programma culturale della città non rivelare l'accessibilità nei loro programmi. L'inserimento di simboli nella diffusione di eventi accessibili faciliterà la vita delle persone con disabilità che cercano queste informazioni. Vogliamo attirare l'attenzione della stampa, parlando di perdere che fa uso dei simboli di comunicazione. Sappiamo che molte delle istituzioni culturali della città già portare orari convenienti, e questo deve essere chiaro nelle guide culturali e cartine stradali ", dice Cid Torquato, Segretario Comunale delle persone con disabilità.

In questa prima edizione del Festival, abbiamo più 100 luoghi di interesse: circo, narrazione, danza, Discussioni, mostre, interventi, musica, Workshop, lezioni, tour, spettacoli, poesia, teatro e visitas monitoradas. Oltre alle istituzioni della Paulista Culturale, contiamo sulla partecipazione degli altri come: APAA, Bike Tour SP, Centro Cultural Banco do Brasil, Cia teatro nel Occhi, Instituto Tomie Ohtake, MIS, Museo del Calcio, Sala São Paulo, Di Santa Marcelina Cultura, SP Scuola di Teatro e Tom Brasile. Tutti loro già fare gli occhiali a prezzi accessibili e molti hanno artisti disabili. Avremo anche il supporto del sito Applausi Brasile, primo sito nel paese di nuovo al teatro.

"L'esperienza che abbiamo avuto nella scorsa edizione della Virada Cultural, Egli ha chiarito l'importanza dell'accessibilità nel caso, in aggiunta alla sua divulgazione. Sono stati 23 palco e 71 spettacoli vantaggiose con libbre traduzione, e la grande partecipazione delle persone con disabilità ", dichiara Ale Youssef, Segretario Comunale della Cultura.

Servizio: "Nessuna barriera - Accessibilità e Festival artisti con disabilità" Apertura del Festival: 17 Settembre, Martedì, às 18h
Lançamento do app VEM CA – Piattaforma Cultura Affordable
Local: Itaú Cultural – AV. Paulista, 149 – Bella vista
Per maggiori informazioni: (11) 3913-4011
*Controllare il sito municipio il calendario completo dell'evento

.

Sui simboli di accessibilità Comunicacional:

Con il successo della Cultura Inclusive, la città di San Paolo inizia a rivelare i simboli della descrizione audio, Libbre e Closed Caption nella programmazione culturale della città. L'iniziativa è un incentivo per le altre strutture pubbliche e private, oltre a visite guidate e guide culturali, presenti anche nei loro servizi i simboli di comunicazione di accessibilità, raggiungere il pubblico di persone con problemi di udito e disabilità visiva. Tutti i simboli sono disponibili per il download dal sito SMPED.

LINK: Conoscere i simboli di comunicazione di accessibilità utilizzati nella cultura

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*