Casa / Art / Sergio libero, Fabio Polesi e tedesco Arte Unite nella Regola esposizione online di Tre
Sergio libero, Fabio Polesi e Alemão Art. Foto: Rivelazione.

Sergio libero, Fabio Polesi e tedesco Arte Unite nella Regola esposizione online di Tre

Spettacoli 360 è disponibile gratuitamente e 50% ripristini di profitto alle famiglie che hanno perso il reddito a causa del Coronavirus. La mostra dura 3 mesi – 11 Aprile a 11 Luglio

Tre artisti in cerca della misura di una quantità che costituisce una parte. Sergio libero, Fabio polacco e Art tedesco unire i loro stili e ideali 19 opere esposte in mostre in linea Regola del Tre, Non un'apertura Sabato,11 Aprile, una versione 360º nessun sito regrade3.com. Il curatore è Kleber Pagu e Fernanda Bene (@centraldocentro), e l'esposizione si compone di tele dipinte a sei mani, tecniche di condivisione, superare le difficoltà di improvvisazione e creatività Elevate. E in questa tavola rotonda, che invece di voci, ci sono dipinti, v'è anche un'azione sociale: 50% il valore venduto sarà devoluto ai poveri che hanno perso il reddito a causa della Covid-19.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

'Questo incontro ha fatto la sfida e dividendo lo spazio vuoto occupano lo stesso equilibrato e sinergico, uno dovrebbe interferire liberamente con l'attività di altri, correndo il rischio di diluizione delle caratteristiche individuali. Una proposta complessa nell'universo delle arti contemporanee, in cui, a volte, la firma dell'artista è più prezioso di contenuti – un ritaglio della società. Abbandona la "I" per "noi", cercare la Regola del Tre come proposta per il dialogo chiesto di artisti testare l'accettazione dell'altro, non come un elemento estraneo, ma aggregatore ", dice il curatore.

L'idea è nata dopo la loro partecipazione Il Progetto Off, una mostra collettiva a Miami, nel mese di dicembre 2019, Che cosa succede nel periodo di Art Basel. Insieme sono stati in un festival graffiti, fiere visitati, musei e gallerie di prestigio – da quel momento, Hanno cominciato a creare le schermate insieme al fine di trasformare tutta l'apprendimento. La mostra si svolge in un momento storico in cui l'umanità è segnata dalla ripartizione dei principali paradigmi e il collettivo è spettacoli essenziali. la più grande confinamento globale prima vista, combattimento COVID-19 virus rivela una delle facce di questa reinvenzione.

"Spero che la gente può sentire l'energia dei tre artisti quando vedono le opere. Queremos criar um novo conceito de fazer arte, per creare come un collettivo ", commenti in tedesco, la cui ispirazione surrealismo giocoso principale. noto come Art tedesco, vive dei suoi disegni quasi 10 anni, ma prima che era insegnante d'arte. Dopo aver venduto quattro opere per un investitore francese, Salì sulla carriera e ha viaggiato con mostre e dipinti per oltre 30 paesi.

A Sergio libero, riconosciuto dai pannelli simbolici con critica sociale, questa esperienza la dice lunga sul controllo dell'Io. “Essas criações dizem muito sobre nosso aprendizado técnico e nossa evolução, come artisti e persino umano. Stiamo mettendo in pratica ciò che assorbiamo questo viaggio e vogliamo condividere queste informazioni con tutti ", Commenti. Sergio ha arti diffusione attraverso le pareti di San Paolo sin dagli inizi del 90. Nel corso degli anni è stato lo sviluppo e la 2012 Ha creato un personaggio che interagisce con diversi contesti urbani. già riassumere 11 mostre, con cinque singoli e uno internazionale. Tra gli spettacoli, mette in evidenza IV Biennale Internazionale di Graffiti Belle Arti e l'American Memorial Latina.

Sopra 30 anni di carriera, Fabio polacco Ha recitato in diversi settori con il loro talento: dal tatuaggio, penna inchiostro realismo e mosaici e graffiti. Attualmente si concentra sulla Pop Art strada. "Credo che la scena artistica è stata raggiungendo un nuovo pubblico e mercati. E portare questa mostra è anche parte di questo movimento, L'Unione e nuovi concetti ", riflette Poli, che sul tuo curriculum ha esposizioni a San Paolo, Toronto, Los Angeles, Miami e Israel. Tra le sue opere, mette in evidenza un graffito che ha fatto il MIS-SP, Viva il progetto Muro, in quello che era il primo artista ad occupare lo spazio.

"I colori della universo fantastico creato da Art tedesco, vieni tuoi personaggi sul diritto d'autore e gli sfollati che hanno conquistato il Louvre. In contrasto con l'icona di stato d'animo e il simbolo del sogno americano, lui è un signor Bozo. Ronald McDonald de Sérgio libero, Essi appaiono come un uomo comune, annoiata e decadente che mastica la gomma e le pose per le foto di fan che ancora riconoscono. Fabio polacco, rivela nella sua opera frenesia della industria culturale, tenendo occupato la folla intrattenuti con eroi e cattivi, storie classiche, tagliato e incollato innumerevoli volte, che ci porta a riflettere sulle parole dell'artista "l'arte non è un crimine" per essere una dichiarazione o una domanda ", spiega Pagu.

SERVIZIO
esposizione online 360 – Regola del Tre
Tra 11 Aprile e 11 Luglio
regrade3.com – accesso con QR CODE

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*