Casa / Art / Arte moderna - cubismo da Rosangela Vig

Arte moderna - cubismo da Rosangela Vig

È anche possibile ascoltare questo articolo nella sua voce artista Rosangela Vig:

Rosângela Vig é Artista Plástica e Professora de História da Arte.

Vig è Rosângela Visual Artist and Teacher Storia dell'Arte.

Orfeo
Ammirate la potenza notevole

Questa linea nobile e lodevoli:
E 'la voce che veniva dalla luce risonanza
Che parla Ermete Trismegisto nella sua Pimandro. 1
(APOLLINAIRE, 1997, p.27)

L'artista è il pilota. Le redini guidano lo sguardo dai sentieri da sogno e di fantasia. In questo itinerario sospetto stupito la nostra immaginazione e le nostre aspirazioni. Quando il falegname il coraggio di osare, Adventures nostro sguardo, il nostro cuore e l'anima a vagare attraverso nuovi punti di vista e prospettive inimmaginabili. Ci delizia in o semplicemente ottenere stupito per la Bella o sublimi che il tempo ha descortinado. E il tempo è stato generoso con i nostri occhi. L'arte è una signora avventuroso che instancabilmente reinventa. E nulla è stato più coraggioso e audace di quanto l'arte che si staccò dal realisticamente agli inizi del XX secolo. Tra le audaci tendenze estetiche del nuovo secolo Cubismo è stato il più influente e rivoluzionario.

Distaccato dalla realtà, pittori esplorato una nuova modalità di rappresentazione e l'oggetto è stato visto attraverso linee, come se aperti, decomposto. E lo stile ha raggiunto le manifestazioni estetiche, Ha esteso le sue braccia nel campo della letteratura e ha avuto Apollinaire come il suo più rappresentativo. Nel suo libro calligrammi 2 La poesia parla al lettore, attraverso le parole e attraverso le immagini. Il testo occupa spazio ed è configurato in immagini. Ecco, anche la libertà ha prevalso, attraverso le idee sciolti, disposti in modo casuale, come se fossero allo sbando, come se fossero discreti.

Il periodo travagliato in cui fiorì il cubismo è stato caratterizzato da grandi guerre, tra elas, la rivoluzione russa (1917); Prima Guerra Mondiale (1914-1918); la seconda guerra mondiale (1939-1945); e la guerra civile spagnola (1936-1939). Ma l'umanità anche testimone grandi progressi della tecnologia e della comunicazione, Compreso, l'invenzione della televisione 1925, da John Logie Baird (1888-1946); Albert Einstein (1879-1955) Ha rivoluzionato il campo della fisica con la teoria della relatività (1905); Alberto Santos Dumont (1873-1932) Egli è riuscito a ottenere il suo 14-Bis effettuare il primo volo 1906; e Alexander Fleming (1881-1955) Ha scoperto la penicillina antibiotico nelle funzioni 1928. A era ancora in forma per assegnare la diffusione della fotografia 3 riproducendo le immagini reali, permettendo l'arte di essere se stessa.

In mezzo a questo scenario in fermento pittura via fiorire in Francia 1907, cubismo, Pablo Picasso (1881-1973) e Georges Braque (1882-1963). Le origini dello stile, tuttavia, indietro poco prima, ancora in Post-Impressionismo, fine del XIX, Paul Cézanne (1839-1906) che aveva lavorato con i colori puri e rappresentazione delle cose, sotto forma di cilindri e coni. In 1911, Cubismo è diventato popolare ed è stato trasmesso in diversi paesi in Europa e in Brasile.

Architettura

Siamo la generazione di giovani arrabbiati,
emergendo come la furia di cactus
a cambiare il volto del tempo.
(Maïakovski, in COSTA, 2003, p.30)

La destrutturazione della forma e la classica distanza proposto dal cubismo è mostrato anche nell'architettura e, questo campo, può essere che l'unico rappresentante paese è la Repubblica Ceca 4. Tra i molti standard architettonici che la città di Praga, la capitale, case, Cubismo è presente in molti edifici. e forse, tra elas, la più importante è la Casa della Madonna Nera (La casa alla Madonna Nera) (Fico. 1).

Considerato un capolavoro del cubismo ceco, l'edificio è stato costruito tra 1911 e 1912 e progettato dall'architetto Gočár (1880-1945). Al suo interno un museo dedicato al cubismo. In un angolo, all'esterno dell'edificio, Si tratta di una statua di pietra barocca che dà il nome alla costruzione (Fico. 2). Completamente adattato allo stile della regione, semplicità organizzato imponente facciata rivela tracce cubisti nella immensa finestre angolare, intercalati da colonne. Al primo piano, gli East Grand Café E 'tra gli ambienti eleganti che assicurano anche la forma cubista, con i suoi oggetti ornamentali, come lampadari, oggetti di decorazione e dell'arredamento, linee geometriche pieni, coni e cilindri. O, il gioco di luci e ombre integra l'idea di frammentazione della forma con la diffusione e l'orientamento della luce, come se anche lei fracionasse, il gusto dello stile cubista.

Fig. 1 – Casa da Virgem Negra, Museu de Artes Decorativas. Prague.eu: The Official Tourist Website for Prague. Foto: Ondrej Kocourek.

Fico. 1 - Casa della Madonna Nera, Museo delle Arti Decorative. Prague.eu: Il Sito Ufficiale del Turismo per Praga. Foto: Ondrej Kocourek.

Scultura

Anche una parte del valore di un oggetto. Un intero nuovo realismo risiede nel modo in cui che si considera un oggetto o una delle sue parti. (Leggero in MACK, 2014, p.323)

O stile reinventava a Art trovato terreno fertile in Scultura. La libertà ha permesso agli artisti diventano le immagini tattili decomposti. E il corso immaginario disegnato dal cubismo in pittura, E 'stato anche approvato in Scultura. In questo senso, la ricerca era di autonomia, dal distacco dalla realtà, la ricerca di nuovi materiali e nuove tecniche. La colla è stato uno ed è stato possibile sovrapposizione di forme geometriche, permettendo l'aspetto della sensazione di volume e profondità tra i campi del cast e gli spazi riempiti.

Tali attributi sono stati rivelati nelle opere di grandi come Raymond Duchamp-Villon (1873-1918) Constantin Brancusi di (1876-1957), ma era nelle mani del grande precursore del cubismo, Pablo Picasso (1881-1973) la scultura acquisito rilevanza 5. Picasso ha lavorato accanto al suo amico Georges Braque (1882-1963), che ha iniziato, Si diffonde lo stile e condivise le idee. Più che semplici intersezioni di volumi e forme, le caratteristiche principali della pittura di Picasso sono stati anche esposti nei loro oggetti scultorei.

Flessibilità nell'utilizzo di materiali può essere osservata in vari oggetti quali Goat 6. Vicino alla studio di Picasso era un cortile pieno di rottami metallici e materiali da costruzione. questo luogo, il fotografo rimosso pezzi di ceramica e ferro utilizzato per formare l'ossatura dell'animale e riempito con intonaco. Un cesto completato lo spazio formando petto e due vasi rappresentano mammelle. Per la curvatura della colonna vertebrale e delle foglie di palma muso sono stati utilizzati; e l'artista ha anche preso residui metallici in tutta la struttura. Il risultato è stato un lavoro straordinario, tutti i dettagli di un vero e proprio capro, con le gambe magre, immobile. Si riconosce in tutta la scultura, tracce di oggetti e ferro utilizzati da Picasso. La sua libertà è stato evidente nella mancanza di preoccupazione con la forma; in animali rugosità della pelle; in linea retta alla schiena, zampe di capra e zampe, caratteristiche Cubismo. La ricerca di nuove linee e nuove texture lasciato esposto il desiderio di sfuggire al figurativo e gli ha consentito liberamente dai transitasse Art stesso. ponderato degenerato, molte opere di Picasso sono state prese da collezioni pubbliche da parte del regime nazista. Attualmente fa parte delle collezioni dei principali musei del mondo.

In seguito alla rette Cubismo, il Grande Cavallo (Fico. 3), Raymond Duchamp-Villon sembra essere in procinto di fare un salto. A differenza di Picasso capra, superficie di guida è liscia, composto di figure geometriche che si adattano perfettamente alle parti del corpo per rappresentare e, per loro, sottolineare i movimenti dell'animale. Il bagliore che permea gli spazi vuoti e l'immagine prende luce e ombra, permettendo il gioco di luce e buio, quando riempiendo gli spazi vuoti evidenziando l'idea di movimento.

Fig. 2 – Casa da Virgem Negra, Museu de Artes Decorativas, Santa na lateral do prédio. Prague.eu: The Official Tourist Website for Prague. Foto: Ondrej Kocourek.

Fico. 2 - Casa della Madonna Nera, Museo delle Arti Decorative, Babbo sul lato dell'edificio. Prague.eu: Il Sito Ufficiale del Turismo per Praga. Foto: Ondrej Kocourek.

Disegno

Come parte di un desiderio di ottenere il più vicino possibile ad un certo tipo di realtà, il 1911 immettere le lettere nei miei quadri (Braque in MACK, 2014, p.330)

Esplora le prospettive simultanee; associarli al gioco di linee e colori; fuga dalla realtà e, soprattutto decide di allontanarsi dal comune, prendere voli per diverse dimensioni; Essi possono essere tra i disegni iniziali di studio del Cubismo. Poco hanno fatto gli artisti, di esplorare questi nuovi campi, Avrebbero anche cambiando per sempre la storia dell'arte.

tratti distanza Realismo già germogliato alla fine del XIX secolo, con l'opera di Paul Cézanne (1839-1906). Il suo modo innovativo di pittura è stato quello di ridurre gli spazi pittorici ai cubi e cilindri, ciò che era importante contributo al cubismo. Si considera il periodo Cézanniano come fase iniziale o pre-analitica del Cubismo, avvenuti tra 1907 e 1909.

Picasso poteva andare oltre, righe modificate Cézanne, espandendo il suo campo di vista, con immagini rettilinee, aperto, visualizzare simultaneamente sullo stesso piano. Les Demoiselles D'Avignon 7 è stata l'opera di Picasso inaugurata e aperta lo stile cubista, il 1907. I protagonisti della scena sono cinque prostitute in un bordello in un famigerato quartiere di Barcellona. Il nome Avignone, pertanto, Essa non si riferisce a una città in Francia, ma la strada (via Avignone) città spagnola. Il lavoro ha rotto i paradigmi dell'arte tradizionale per rappresentare cinque donne nude, con forme semplificate. linee rette, angolare dimostrano l'influenza di arte africana e l'arte iberica, che Picasso ha avuto contatti. La donna di sinistra che porta un abito rosa, che copre il suo corpo; sembra aprire la scena, tirando una tenda. il centro, ci sono due donne in piedi e seduti; più indietro, un altro sembra svelare una stanza, dove si è fuori. In pose sexy, tutti sembrano essere avvolta in un tipo di velo rosa. Disattento al frutto sul fondo della scena, cercano l'osservatore. Picasso ha condotto diversi studi per raggiungere il dipinto originale. Tra le opere che possono aver servito per influenzare il Picasso, Sono L'apertura del quinto sigillo o la visione di San Giovanni, di El Greco (1541-1614); Cinque bagnanti, Cézanne; e bagno turco di Ingres (1780-1867).

Un secondo passo, fra 1909 al 1912, l'uso del colore è diventato più moderato; forme geometriche hanno prevalso; e le opere sono distanziati del figurativo. In questa fase, il cui nome è stato assegnato cubismo analitico o Ermetico 8, Corrisponde al lavoro Ritratto di Ambroise Vollard, di 1910, Picasso. L'immagine porta la protagonista il noto mercante d'arte del tempo, Ambroise Vollard (1866-1939), cui volto emerge tra le forme sovrapposte e le sfumature morbide. E 'possibile riconoscere i contorni di strumento musicale nella foto, le loro corde ei rischi di suo legno.

Dal 1912, nel tentativo di portare l'occhio alla realtà, Sono stati portati a lavorare, elementi riconoscibili. Oltre a lavorare con una maggiore enfasi sui colori, gli artisti hanno iniziato a utilizzare collage, lettere, pezzi di giornale e oggetti. In questo periodo è stato dato il nome di cubismo sintetico 9. E 'tra le opere di questa fase del violino, di 1912, anche Picasso. E 'possibile riconoscere i contorni di strumento musicale nella foto, le loro corde, i rischi del suo legno e dei suoi contorni.

Prima di venire a forme cubiste, tuttavia, a Picasso 10 Ha subito due fasi. La fase blu, fra 1901 e 1904, l'artista ha prodotto opere in bianco e nero, con i temi che hanno attraversato la solitudine dei temi, la riduzione della povertà e. Tra i fatti che hanno portato a questo periodo sono stati la morte di sua sorella Concepción otto anni e il suicidio del suo amico Casagemas. Dal 1904, a 1907, l'artista trascorse la fase di colore rosa, attribuito alla sua passione per Fernande. Il tema deve ruotare intorno acrobati ed elementi circensi, fascinavam sia Picasso. Nelle linee Cubismo, l'artista ha lavorato con Braque e, tante volte, le opere dei due sovrapposti. Picasso ha continuato a dire: “Era come se ci siamo sposati” ("Era come se ci siamo sposati") (GOLDING, 1991, p.41), tale era l'amicizia e la cooperazione tra i due. Per lo storico e collezionista Daniel-Henry Kahnweiler Art (1884-1979), “nell'evoluzione della nuova arte, i contributi di Picasso e Braque a malapena distinguere” (in MACK, 2014, p.326). Dopo la prima guerra mondiale, Braque preso le distanze da Art, a causa di ferite di guerra. Il lavoro di Picasso anche subito un periodo classico nel tardo 20 Per un periodo pieno di scene erotiche che ha incluso la figura Minotauro, Nel 30, sotto l'influenza del surrealismo. In 1937, gli stampi del cubismo, Picasso dipinse la sua opera più famosa e conosciuta lavoro, pannello Guernica 11, in cui esprimeva il suo rifiuto del bombardamento che ha ucciso centinaia di persone nella città spagnola con lo stesso nome.

Picasso e Braque hanno lavorato nella pittura cubista, accanto ad altri artisti come Juan Gris (1887-1927); Fernand Léger (1881-1955); o grande muralista messicano Diego Rivera (1886-1957); e Tarsila do Amaral (1886-1973), no Brasil.

La fine del cubismo si è svolta a 1914, quando diversi intellettuali, scrittori e artisti che hanno aderito al movimento sono stati reclutati e dispersi, a causa della prima guerra mondiale. Ma lo stile rivoluzionario ha continuato a ispirare gli artisti e ne è venuto altri movimenti che hanno cambiato per sempre lo spazio pittorico.

Fig. 3 – By: Raymond Duchamp-Villon, Large Horse, 1914. Bronze. Collection Tate. © Raymond Duchamp-Villon, Photo © Tate. Image released under Creative Commons CC-BY-NC-ND (3.0 Unported). Link to the work on the main Tate website.

Fico. 3 - By: Raymond Duchamp-Villon, Grande Cavallo, 1914. Bronzo. collezione Tate. © Raymond Duchamp-Villon, Foto © Tate. Immagine rilasciato sotto Creative Commons CC-BY-NC-ND (3.0 Unported). Collegamento al lavoro sul sito web del Tate.

Considerazioni finali

la tartaruga
magia Tracia, fascino!

Piuttosto giocare la mia cetra mentre
Gli animali vanno al suono veloce
La mia tartaruga e voce.
(APOLLINAIRE, 1997, p.29)

Lo scenario travagliata in cui è fiorito il Cubismo è stato terreno fertile per gli artisti. Guidati dalla libertà, che sicuramente emancipati dalle forme tradizionali. L'audacia ha consentito la ricreazione di Estetica ed è stato il grande marchio che lo stile lasciato in Arte, in teatro e anche per la letteratura. Sfidando le convenzioni del linguaggio scritto, Poesia è stato Guillaume Apollinaire (1880-1918) discontinuità privilegiata, con frasi, spesso senza verbi, con linee indipendenti; respingendo la forma classica. pensieri frammentati lasciati esposti viste simultanee della stessa riflessione. È come se fusa, voci sovrapposte avrebbero esprimere diverse sfumature dello stesso ragionamento. Tali pensieri si sovrappongono, in stretto contatto assomiglia alla frammentazione della pittura cubista.

Segundo Terry Eagleton (1943-),

L'arte ricrea cose individuali come le loro essenze universali, e così facendo li rende inimitabile stessi. durante quel, converte il contingenza necessità, libertà dipendenza. Ciò che resiste questo processo alchemico è purgata come rifiutare particolaristica. (Eagleton, 2005, p.85).

Ci potrebbe essere il testo migliore per chiarire l'Arte. Cubismo delimitato questa ricreazione di marzo. Lo stile che fiorì nello scenario tormentato, cambiato per sempre gli standard di Arte Moderna. Il caos dei primi anni del XX secolo è stato terreno fertile per l'artista, quale siamo stati di fronte a due grandi guerre. O, l'arte ha trovato il suo spazio, Egli andò essere se stessa, al suo interno, libro; risveglio di un nuovo tipo di percezione, connessa all'intelletto.

per Gasset (2005, p.50), “piacere estetico deve essere un piacere intelligente”, cioè, fornisce un idee sveglia, istiga il pensiero critico. Tale ragionamento si inserisce il Cubismo contenuti. Queste nuove rotte il modo, Erano in gioco nuovi linguaggi, nuove possibilità, ma, soprattutto una visione approfondita del tempo. Nonostante le critiche, Cubismo consentito un'innovazione nei codici ed esperienze, fornendo uno sguardo diverso sul divertimento e l'oggetto d'arte. Il lavoro dovrebbe suscitare, come magia silenziosa, eco attraverso i sensi, senza i vincoli della realtà.

1 Originale in francese:

Orfeo
Ammirate la potenza notevole

E la nobiltà di linea:
E 'la voce che è stato sentito luce
Quali Ermete Trismegisto parla nel suo Pimandro
(APOLLINAIRE,1997, p.26)

2 Calligrammi libro Guillaume Apollinaire, Caligrammes francesi: Poesie di Pace e Guerra.

3 Il video sulla storia di Nicéphore Niépce Fotografia:
www.hrc.utexas.edu/exhibitions/permanent/firstphotograph/history/

4 architettura cubista:
www.fostinum.org/czech-cubist-architecture.html

5 Sculture di Pablo Picasso:
www.youtube.com / watch?v = C1NWaN8pE-Q

6 Una capra Pablo Picasso:
www.youtube.com / watch?v = ntcc9saACuw

7 Les Demoiselles D'Avignon:
www.youtube.com / watch?v = SfhyGYbVGvQ

8 Cubismo analitico o Hermétco:
www.youtube.com / watch?v = BmfAQo27nVQ

9 cubismo sintetico:
www.youtube.com / watch?v = QBKxazizTME

10 dipinti di Pablo Picasso:
www.youtube.com / watch?v = HDyJGURaSfM

11 Guernica di Pablo Picasso:
www.youtube.com / watch?v = l_VSixma864

12 Originale in francese:

la tartaruga
magia Tracia, O il delirio !

Le mie dita sono sicuri di suonare la lira.
Gli animali trascorrono i suoni
Dalla mia tartaruga, le mie canzoni.
(APOLLINAIRE,1997, p. 28)

.

.

Ha? Lascia un commento!

.

Vieni con noi, Prendi il recente via e-mail:

E-mail

.

.

Riferimenti:

  1. APOLLINAIRE, Guillaume. Il bestiario o parata di Orpheus. Sao Paulo: Ed. Iluminuras, 1997. Traduzione e presentazione di Álvaro Faleiros.
  2. BAYER, Raymond. Storia di Estetica. Lisbona: Stamp Editoriale, 1993. Traduzione di José Saramago.
  3. Bystrina, Ivan. Semiotica della cultura Argomenti, Aule Yvan Bystrina. PUC - SP,CISC (Centro Interdisciplinare di Ricerca in semiotica della cultura e dei media). Sao Paulo: PRE-STAMPA. Traduzione Norval Baitello Junior e Sonia B.Castino, 1995.
  4. CALVINO, Italo. Perché leggere Clássicos. 2al. edizione. Sao Paulo: Companhia das Letras, 1993. Nilson Moulin Traduzione.
  5. CHILVERS, Ian; ZACZEK, Iain; WELTON, Jude; TROMBETTIERE, Caroline; MACK, Lorrie. Historia Ilustrada da Arte. Sao Paulo: Publifolha, 2014.
  6. COSTA, Eduardo Alves da. la Via, con Majakovskij: la poesia reunited. Sao Paulo: Editoriale generazione, 2003.
  7. Eagleton, Terry. L'idea di cultura. Sao Paulo: Editora UNESP, 2005.
  8. FARTHING, Stephen. All About Art. Rio de Janeiro: Sestante, 2011.
  9. GASSET, José Ortega y. L'arte della umanizzazione. 5 al. Edizione. Sao Paulo: Ed.Cortez, 2005.
  10. GOLDING, John. di concetti di arte moderna. Rio de Janeiro: Jorge Zahar Editor, 1991.
  11. Gombrich, E.H. The Story of Art. Rio de Janeiro: Editora Guanabara, 1988.
  12. HAUSER, Arnold. Storia sociale di Arte e Letteratura. Sao Paulo: Martins Fontes, 2003.
  13. SIDE, Immanuel. Il bello e il sublime. Pôrto:Bookstore Education Ltd.. 1942.
  14. MARQUÉS, José María Mas. Geni dell'arte: Picasso. Barueri: Ed. girasole, 2007. traduzione Mathias Abreu Lima Filho.
  15. PROENÇA, Gratis. Alla scoperta della storia dell'arte. Sao Paulo: Routledge, 2005.
  16. SCHILLER, Friedrich Von. La poesia ingenua e sentimentale. Sao Paulo: Ed.Iluminuras, 1991.
  17. SPENCE, David. Picasso Breaking the Rules. Sao Paulo: Cia Miglioramenti, 2005. Traduzione Luiz Antonio Aguiar.
  18. VIG, Rosângela. Arte come comunicazione alla comunicazione come arte: un approccio di estetica cubisti in Guernica. In: www.dominiopublico.gov.br/pesquisa/DetalheObraForm.do?select_action =&co_obra = 201.241 (Ultimo accesso 15/10/2018)

.

Come figuras:

Fico. 1 - Casa della Madonna Nera, Museo delle Arti Decorative. Prague.eu: Il Sito Ufficiale del Turismo per Praga. Foto: Ondrej Kocourek.

Fico. 2 - Casa della Madonna Nera, Museo delle Arti Decorative, Babbo sul lato dell'edificio. Prague.eu: Il Sito Ufficiale del Turismo per Praga. Foto: Ondrej Kocourek.

Fico. 3 - By: Raymond Duchamp-Villon, Grande Cavallo, 1914. Bronzo. collezione Tate. © Raymond Duchamp-Villon, Foto © Tate. Immagine rilasciato sotto Creative Commons CC-BY-NC-ND (3.0 Unported). Collegamento al lavoro sul sito web del Tate.

.

Ti potrebbe piacere anche:

.

Commenti

È anche possibile ascoltare questo articolo nella sua voce artista Rosangela Vig: Orpheus Ammirate la potenza notevole questo in linea nobile e lodevole: E 'la voce che veniva dalla luce risonante cosa parla Ermete Trismegisto nella sua Pimandro. 1 (APOLLINAIRE, 1997, p.27) L'artista è il pilota. Le redini guidano lo sguardo dai sentieri da sogno e di fantasia. In questo itinerario sospetto stupito la nostra immaginazione e le nostre aspirazioni. Quando il falegname il coraggio di osare, Adventures nostro sguardo, i nostri cuori…

Score

Coesione
Coerenza
Contenuto
Chiarezza testuale
Formattazione

Eccellente!!

Conclusione : Vota l'articolo! Grazie per la vostra partecipazione!!

Voto Utenti : 4.71 ( 4 voti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*