Casa / Art / classicus
Esposizione "classicus" Adriana Ninski, obra Eric Clapton. Foto: Rivelazione.

classicus

Un viaggio attraverso la storia della musica

Possiamo dire che "Musica"E 'l'arte dei suoni che conciliano e il silenzio. A pensarci, dell'artista Adriana Ninsk, che è anche considerato uno dei migliori del Brasile blueswoman, Si tuffò nella ricerca storica dalle prime registrazioni di manifestazioni di questa arte in tribù primitive dell'Africa, attraverso il medioevo e raggiungendo oggi.

pubblicità: Banner Luiz Carlos de Andrade Lima

L'artista ha preso agli strumenti schermi e le personalità che hanno influenzato la sua carriera come cantante e compositore. Ninsk fa anche un bellissimo omaggio a musicisti della città di Niteroi già condiviso il palco con il suo, tecniche miste con materiali di recupero e. Una delle preoccupazioni dell'artista è l'ambiente e l'uso responsabile delle risorse e, con maestria, Qualsiasi composizione sottili, sorprendente, non solo con il concetto di pop art, ma anche della scena contemporanea. – racconta la curatrice della mostra Lu Valencia.

Formatisi nel brani classici e popolari per Fluminense Conservatorio di Musica, a Niterói / RJ e Teoria e percezione della musica presso UNIRIO, superato anche la Scuola d'Arte di Parque Lage, laboratori di Amsterdam e oggi è College of Visual Arts di Art Therapy e la formazione.

"Voglio diffondere gioia con i miei colori e la mia canzone, perché nella vita ha già un sacco di cosa triste e ingiusta. L'arte aiuta a vivere più speranza e la gioia, oltre ad essere dimostrato un potente mezzo di cura per molti mali. " – dice l'artista.

Tu sei il nostro ospite da 4 Ottobre a conoscere un po 'di storia della musica raccontata attraverso colori contro, forme e esuberante.

Servizio:
Camera di coltura Leila Diniz
Visitazione: 4 Ottobre a 7 Novembre
Lunedi a Venerdì dalle 10h alle 17h
Rua Heitor Carrilho, 81 - Niterói Centro
Controllare Franca
PG
Contatti:
Telefono: 2717-4055 / 2717-5299
E-mail: saladecultura@ioerj.com.br
Reti sociali: Cultura Leila Diniz (Instagram, Facebook, Youtube)

.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*